Bob Klose

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Bob Klose
NazionalitàRegno Unito Regno Unito
GenereRock
Blues
Rhythm and blues
Jazz
Rock psichedelico
Rock progressivo
Art rock
Periodo di attività musicale1964 – in attività
Strumentochitarra
GruppiPink Floyd
Sigma 6
Sito ufficiale

Bob Klose, all'anagrafe Rado Robert Garcia Klose (Cambridge, 1945), è un chitarrista e fotografo britannico.

Il suo nome è noto per essere stato il chitarrista solista dei Sigma 6, dei Tea-Set e dei Pink Floyd Sound, gruppi che in seguito avrebbero dato vita ai Pink Floyd.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1963 i Sigma 6, un gruppo rhythm 'n' blues formato da studenti della Regent Street Polytechnic School, persero il bassista Clive Metcalf e le due coriste Keith Noble e Juliette Gale.

Metcalf fu sostituito al basso dall'allora chitarrista solista Roger Waters, e il chitarrista ritmico Richard Wright, incapace di sostenere da solo la linea di chitarra, propose a Klose di unirsi al gruppo (nel frattempo Wright passò alle tastiere).

I Sigma 6 continuarono con il loro repertorio rhythm 'n' blues, cambiando più volte nome (fra gli altri, Abdabs, Screaming Abdabs, Meggadeaths e infine Tea-Set). Altri nomi alternativi del gruppo furono Spectrum Five, Leonard's Lodgers e Pink Floyd Sound.

Bob Klose suonò gli ultimi mesi assieme ad un nuovo chitarrista amico di Roger Waters, Roger Barrett detto "Syd". Presto però i contrasti musicali con il nuovo chitarrista (troppo psichedelico e troppo pop per i suoi gusti più orientati verso jazz e rhythm 'n' blues) lo spinsero a lasciare il gruppo nel 1965, quando il nome della band era Pink Floyd Sound, nome ideato dallo stesso Syd Barrett.

Di lui con i Tea-Set e i Pink Floyd Sound esistono le registrazioni di soli sei brani, risalenti al 1965: I'm a King Bee, Lucy Leave, Butterfly, Remember Me, Double O Bo e Walk with Me Sydney. I primi due avrebbero dovuto costituire il primo singolo della band. Nel 2015 tutti questi brani sono stati pubblicati ufficialmente nell'EP1965: Their First Recordings[1].

Negli anni duemila ha collaborato con David Gilmour, comparendo nei suoi album On an Island e Rattle That Lock.

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Rolling Stones, Pink Floyd Release Rare '1965: Their First Recordings' EP, su rollingstone.com.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]