One Slip

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
One Slip
ArtistaPink Floyd
Tipo albumSingolo
Pubblicazione13 giugno 1988
Durata5:09
Album di provenienzaA Momentary Lapse of Reason
Genere[1]Rock progressivo
Art rock
EtichettaColumbia Records, EMI
ProduttoreBob Ezrin, David Gilmour
Registrazioneottobre 1986–maggio 1987
Formati7", 12"
Pink Floyd - cronologia
Singolo precedente
(1987)
Singolo successivo
(1994)

One Slip è un singolo del gruppo musicale britannico Pink Floyd, pubblicato nel 1988.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Quarta traccia del disco, il brano è stato scritto da David Gilmour e Phil Manzanera. L'album prende il titolo da una strofa del testo di questa canzone.

È stato pubblicato inizialmente come b-side del singolo Learning to Fly ma è stato successivamente distribuito come singolo ver e proprio per il mercato britannico, dove ha avuto un discreto successo.

Esecuzioni dal vivo[modifica | modifica wikitesto]

One Slip è stata l'ultima canzone dell'album ad essere stata eseguita dal gruppo durante il A Momentary Lapse of Reason Tour 1987-89. Essa però è stata successivamente riproposta per il tour di The Division Bell del 1994.

Video musicale[modifica | modifica wikitesto]

Il videoclip del pezzo è un filmato d'epoca del 1930 in cui si vede un aereo che vola che si alterna con un concerto dei Pink Floyd del 1988.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

7"
  • Lato A
  1. One Slip – 5:09
  • Lato B
  1. Terminal Frost – 6:15
12"
  • Lato A
  1. One Slip – 5:09
  • Lato B
  1. Terminal Frost – 6:15
  2. Dogs of War – 7:17

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Gruppo
Altri musicisti

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Classifica (1988) Posizione
massima
Regno Unito[2] 50
Stati Uniti (mainstream rock)[3] 5

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ One Slip su All Music Guide
  2. ^ (EN) Official Singles Chart Top 100: 26 June 1988 - 02 July 1988, su officialcharts.com, Official Charts Company. URL consultato il 15 giugno 2015.
  3. ^ (EN) Pink Floyd : Awards, su AllMusic, All Media Network. URL consultato il 15 giugno 2015.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Rock progressivo Portale Rock progressivo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di rock progressivo