17ª edizione dei Critics' Choice Awards

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

1leftarrow blue.svgVoce principale: Critics' Choice Awards.

La 17ª edizione dei Critics' Choice Movie Awards si è tenuta il 12 gennaio 2012 presso l'Hollywood Palladium, premiando le migliori produzioni del 2011.

Il 18 giugno 2012 al Beverly Hills Hotel di Los Angeles si è invece tenuta la 2ª edizione dei Critics' Choice Television Awards.

Critics' Choice Movie Awards[modifica | modifica wikitesto]

Critics' Choice Television Awards[modifica | modifica wikitesto]

La seconda edizione dei Critics' Choice Television Awards si è celebrata il 18 giugno 2012 al Beverly Hills Hotel di Los Angeles.

Le candidature erano state annunciate il 5 giugno 2012[1].

Segue una lista delle categorie con i rispettivi candidati. I vincitori sono evidenziati in grassetto in cima all'elenco di ciascuna categoria.

Community, con sei nomination, è stata la serie televisiva ad ottenere il maggior numero di candidature, seguita da Breaking Bad, Mad Men e Parks and Recreation con cinque nomination ciascuna[2].

Miglior serie tv drammatica[modifica | modifica wikitesto]

Homeland - Caccia alla spia (Homeland)

Miglior attore in una serie tv drammatica[modifica | modifica wikitesto]

Bryan Cranston e Claire Danes, rispettivamente
miglior attore e miglior attrice in una serie tv drammatica

Bryan CranstonBreaking Bad - Reazioni collaterali (Breaking Bad)

Miglior attrice in una serie tv drammatica[modifica | modifica wikitesto]

Claire DanesHomeland - Caccia alla spia (Homeland)

Miglior attore non protagonista in una serie tv drammatica[modifica | modifica wikitesto]

Giancarlo EspositoBreaking Bad - Reazioni collaterali (Breaking Bad)

Miglior attrice non protagonista in una serie tv drammatica[modifica | modifica wikitesto]

Christina Hendricks, miglior attrice non protagonista in una serie tv drammatica

Christina HendricksMad Men

Miglior guest star in una serie tv drammatica[modifica | modifica wikitesto]

Lucy LiuSouthland

Miglior serie tv commedia[modifica | modifica wikitesto]

Community

Miglior attore in una serie tv commedia[modifica | modifica wikitesto]

Louis C.K., miglior attore
in una serie tv commedia

Louis C.K.Louie

Miglior attrice in una serie tv commedia[modifica | modifica wikitesto]

Zooey DeschanelNew Girl
Amy PoehlerParks and Recreation

Miglior attore non protagonista in una serie tv commedia[modifica | modifica wikitesto]

Ty Burrell e Julie Bowen,
miglior attore e miglior attrice non protagonista in una serie tv comedia

Ty BurrellModern Family

Miglior attrice non protagonista in una serie tv commedia[modifica | modifica wikitesto]

Julie BowenModern Family

Miglior guest star in una serie tv commedia[modifica | modifica wikitesto]

Paul RuddParks and Recreation

Miglior film o miniserie tv[modifica | modifica wikitesto]

Sherlock

Miglior attore in un film o miniserie tv[modifica | modifica wikitesto]

Benedict Cumberbatch e Julianne Moore, rispettivamente
miglior attore e miglior attrice in un film o miniserie tv

Benedict CumberbatchSherlock

Miglior attrice in un film o miniserie tv[modifica | modifica wikitesto]

Julianne MooreGame Change

Miglior serie tv animata[modifica | modifica wikitesto]

Archer

Miglior reality[modifica | modifica wikitesto]

Anthony Bourdain: No Reservations

Miglior talent show[modifica | modifica wikitesto]

The Voice

Miglior presentatore di un reality o talent show[modifica | modifica wikitesto]

Tom BergeronDancing with the Stars
Cat DeeleySo You Think You Can Dance

Miglior talk show[modifica | modifica wikitesto]

Late Night with Jimmy Fallon

Nuove serie tv più promettenti[modifica | modifica wikitesto]

The Following
The Mindy Project
Nashville
The Newsroom
Political Animals

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Kimberly Roots, Community, Breaking Bad, Parks and Rec, Mad Men, Girls Lead Critics’ Choice Nominations, in TVLine, 5 giugno 2012. URL consultato il 5 giugno 2012.
  2. ^ (EN) Sean O'Connell, Critics’ Choice Television Awards Announces Nominations, in CriticsChoice.com, 5 giugno 2012. URL consultato il 6 giugno 2012.

<