Justified (serie televisiva)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Justified
Justified.png
Immagine dalla sigla originale della serie
Titolo originale Justified
Paese Stati Uniti d'America
Anno 2010-2015
Formato serie TV
Genere poliziesco, drammatico
Stagioni 6 Modifica su Wikidata
Episodi 78 Modifica su Wikidata
Durata 45 min (episodio)
Lingua originale inglese
Rapporto 16:9
Crediti
Ideatore Graham Yost
Interpreti e personaggi
Doppiatori e personaggi
Produttore esecutivo Elmore Leonard, Graham Yost, Fred Golan, Michael Dinner, Sarah Timberman, Carl Beverly
Casa di produzione Sony Pictures Entertainment, Rooney McP Productions, Timberman-Beverly Productions, Nemo Films, FX Productions
Prima visione
Prima TV originale
Dal 16 marzo 2010
Al 14 aprile 2015
Rete televisiva FX
Prima TV in italiano
Dal 25 gennaio 2011
Al 7 giugno 2016
Rete televisiva AXN

Justified è una serie televisiva statunitense trasmessa per sei stagioni dal 2010 al 2015 sul network FX.

Creata da Graham Yost, è basata sul personaggio immaginario del Marshal Raylan Givens, nato dalla penna di Elmore Leonard e protagonista dei romanzi Pronto, A caro prezzo (Riding the Rap), Raylan e del racconto breve Fuoco in buca (Fire in the Hole).[1]

Protagonista delle serie è Timothy Olyphant, che interpreta il duro Raylan Givens, uomo di legge del Sud e dalla parlantina tagliente, che cerca di tenere la pace nella contea di Harlan, in Kentucky, e far valere la giustizia con metodi che a volte vanno al di fuori della legalità.

La serie è stata trasmessa negli Stati Uniti da FX dal 16 marzo 2010, mentre in Italia, dove è stata trasmessa anche con il titolo Justified - L'uomo della legge, ha debuttato sul canale satellitare AXN il 25 gennaio 2011; in chiaro è stata trasmessa dalle reti TOP Crime e Italia 2 del gruppo Mediaset.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Raylan Givens è un Marshall dei giorni nostri ma con lo stile di uno sceriffo del XIX secolo. Questi fa valere la legge a modo suo, mettendosi spesso in contrasto con i suoi capi dello United States Marshals Service. Per questo viene trasferito nel distretto rurale del Kentucky Est, dove è nato e cresciuto, nei pressi della mineraria contea di Harlan.

Episodi[modifica | modifica wikitesto]

Il 14 gennaio 2014 è stata confermata la produzione di una sesta e ultima stagione.[2]

Ogni stagione è caratterizzata da due trame, una sinossi centrale e filo conduttrice che si suddivide in tutti gli episodi e che riguarda i protagonisti principali e una trama secondaria che è singolare da episodio ad episodio e che focalizza la sua attenzione sulle vicende di Harlan, mettendo quindi in rapporto i personaggi principali con i protagonisti secondari.

Stagione Episodi Prima TV USA Prima TV Italia
Prima stagione 13 2010 2011
Seconda stagione 13 2011 2012
Terza stagione 13 2012 2013
Quarta stagione 13 2013 2014
Quinta stagione 13 2014 2015
Sesta stagione 13 2015 2016

Personaggi e interpreti[modifica | modifica wikitesto]

Personaggi principali[modifica | modifica wikitesto]

Personaggi secondari[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Elmore Leonard, Raylan, Stile libero Noir, Einaudi, 2013, terza di copertina, ISBN 978-88-06-21230-8.
  2. ^ (EN) Michael Ausiello, It's Official: Justified Sets End Date, stagione 6 Will Be Show's Swan Song, in TVLine, 14 gennaio 2014. URL consultato il 16 gennaio 2014.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione