Melissa McCarthy

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Melissa McCarthy nel 2012

Melissa McCarthy (Plainfield, 26 agosto 1970) è un'attrice, doppiatrice, comica, stilista e sceneggiatrice statunitense, nota per il suo ruolo di Sookie St. James nella serie televisiva Una mamma per amica.

Ha ottenuto fama internazionale con il ruolo di Molly, un'insegnante sovrappeso che incontra l'amore ad una riunione per obesi anonimi, nella sitcom Mike & Molly (2010-2016), che le vale l'Emmy Award nel 2011 come migliore interprete in una commedia televisiva. Nello stesso anno, ha ottenuto il plauso della critica per la sua interpretazione ne Le amiche della sposa, per il quale ha ricevuto la nomination per l'Oscar alla miglior attrice non protagonista, ai BAFTA alla migliore attrice non protagonista e agli SAG Award come migliore attrice non protagonista cinematografica. Nel 2012 Forbes ha dichiarato che Melissa McCarthy ha guadagnato 6 milioni di dollari. Nel 2016, ha ricevuto la sua prima nomination ai Golden Globe per il ruolo di Susan Cooper nella commedia d'azione Spy.

Ha collaborato con il regista Paul Feig nel 2011 ne Le amiche della sposa, nel 2014 in Corpi da reato, nel 2015 in Spy e nel 2016 in Ghostbusters.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Nata e cresciuta a Plainfield, Melissa è cugina dell'attrice Jenny McCarthy.[1] La sua carriera da attrice è cominciata ricoprendo ruoli minori in film come Duetto a tre, Charlie's Angels, Faccia a faccia e The Life of David Gale. Ha dato la voce al personaggio di DNAmy in tre episodi del cartone animato Kim Possible. Melissa McCarthy è stata alunna di The Groundlings, troupe improvvisativa e scuola di recitazione con sede a Los Angeles.

Nel 2007 ha preso parte al film di John August The Nines con Ryan Reynolds. Nel 2010 inizia a interpretare Molly nella serie televisiva Mike & Molly. Il 24 gennaio 2012 è stata resa nota la sua candidatura ai Premi Oscar 2012 come migliore attrice non protagonista per la sua interpretazione nel film Le amiche della sposa.

Il 19 maggio 2015, Melissa ha ricevuto la sua stella personale (la numero 2552) sulla Hollywood Walk of Fame di Los Angeles.[2] Nello stesso anno è protagonista, accanto a Jason Statham, del film Spy,[3] in cui interpreta il ruolo di una analista della CIA, che lavora duramente dietro le missioni più pericolose, e si offre volontaria per una missione sotto copertura. Inoltre viene nominata dalla rivista Forbes la terza attrice più ricca, con un guadagno di 23 milioni di dollari.[4] Nel 2016 viene annunciato che parteciperà al reboot della serie TV Una mamma per amica.[5]

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

L'8 ottobre 2005 Melissa McCarthy ha sposato il suo fidanzato storico Ben Falcone. La coppia ha avuto due figlie: Vivian, nata il 5 maggio 2007,[6] e Georgette, nata nel marzo 2010.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Attrice[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Cortometraggi[modifica | modifica wikitesto]

Doppiatrice[modifica | modifica wikitesto]

Sceneggiatrice[modifica | modifica wikitesto]

Produttrice[modifica | modifica wikitesto]

Premi e riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Doppiatrici italiane[modifica | modifica wikitesto]

Nelle versioni in lingua italiana dei suoi lavori, Melissa McCarthy è stata doppiata da:

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Melissa McCarthy Biography, tvguide.com.
  2. ^ Melissa McCarthy riceve una stella sulla Walk of Fame, thegossipers.com, 20 maggio 2015. URL consultato il 3 luglio 2015.
  3. ^ “Spy”: il film con con Melissa McCarthy, Jason Statham e Jude Law, 11 giugno 2015. URL consultato il 3 luglio 2015.
  4. ^ Jennifer Lawrence "paperona" del cinema: è l'attrice più ricca del 2015, tgcom24, 21 agosto 2015. URL consultato il 22 agosto 2015.
  5. ^ "Una mamma per amica", anche Melissa McCarthy nel reboot, tgcom24.mediaset.it, 11 aprile 2016. URL consultato il 29 aprile 2016.
  6. ^ (EN) A daughter for Gilmore Girls' Melissa McCarthy : Celebrity Baby Blog, celebrity-babies.com.
  7. ^ a b (EN) Variety Staff, Teen Choice Awards 2015 Winners: Full List, variety.com. URL consultato il 23 agosto 2015.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN302514248 · LCCN: (ENno2005047010 · ISNI: (EN0000 0004 1897 2748 · GND: (DE1035244179 · BNF: (FRcb15110533k (data)