Dylan Baker

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Dylan Baker nel 2008

Dylan Baker (Syracuse, 7 ottobre 1959) è un attore statunitense, conosciuto per aver interpretato ruoli sia in film prodotti da case produttrici cinematografiche che in film indipendenti.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Baker nasce a Syracuse, ma cresce a Lynchburg (Virginia), dove inizia la sua carriera d'attore quando era ancora ragazzo con alcune produzioni di teatro della regione. Qui Baker frequenta una serie di scuole di preparazione; all'inizio si iscrive alla Holy Cross School e alla Georgetown Preparatory School, dopodiché passa al College of William and Mary (sempre in Virginia) e alla Southern Methodist University nel 1980.

Nel 1986 Baker fa una performance in una produzione off-Broadway in Not About Heroes, insieme a Edward Herrmann e diretto da Dianne Wiest, vincendo così un Obie Award.

A partire dal 1995 diventa uno dei protagonisti della serie Murder One interpretando il ruolo del detective Arthur Polson ricoprendo la parte fino al 1996. Reciterà al fianco di Michael Douglas nel film Rivelazioni

Entra, nel 1998 entra nel cast del film di Todd Solondz Happiness - Felicità. Nel corso della sua carriera prenderà parte a numerose pellicole come The Cell - La cellula, True Blue - Sfida sul Tamigi, Benvenuti a Radioland

Interpretarà nel 2004 il personaggio del proessor Curt Connors in Spider-Man 2, basato sui fumetti della Marvel Comics, ricoprendo poi lo stesso ruolo anche nel sequel Spider-Man 3, un film del 2007.

Prenderà parte a molte serie televisive come Senza traccia, Law & Order: Criminal Intent, Detective Monk, Dr. House - Medical Division, Ugly Betty, Burn Notice - Duro a morire, West Wing - Tutti gli uomini del Presidente, The Mentalist, Oz, Smash, The Practice - Professione avvocati, CSI - Scena del crimine, White Collar Squadra emergenza e Zero Hour

Prenderà parte alla serie televisiva NBC Kings dove interpreta William Cross; la serie viene cancellata dopo una sola stagione. Entrerà nel cat di Anchorman 2 - Fotti la notizia, un film di Adam McKay.

Nel 2011 entra nel cast della quarta stagione di Damages, invece nel 2016 ricopre il ruolo di William in The Americans.

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

È sposato dal 1990 con l'attrice Becky Ann Baker, da cui ha avuto una figlia, Willa, nata nel 1993.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Dylan Baker insieme alla figlia alla prima di Spider-Man 3 (2007)

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Cortometraggi[modifica | modifica wikitesto]

Doppiatori italiani[modifica | modifica wikitesto]

Nelle versioni in italiano dei suoi film, Dylan Baker è stato doppiato da:

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN44508065 · LCCN: (ENno98115277 · ISNI: (EN0000 0000 7822 921X · GND: (DE173752748 · BNF: (FRcb14152221x (data)
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie