Sons of Anarchy

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Sons of Anarchy
Sons of Anarchy.png
Titolo originale Sons of Anarchy
Paese Stati Uniti d'America
Anno 2008 – in produzione
Formato serie TV
Genere crime drama, azione, umorismo nero
Stagioni 6
Episodi 79
Durata 45 min (episodio)
Lingua originale inglese
Caratteristiche tecniche
Aspect ratio 16:9
Risoluzione 720p
Colore colore
Audio Dolby Digital 5.1
Crediti
Ideatore Kurt Sutter
Interpreti e personaggi
Doppiatori e personaggi
Produttore Jon Pare, Regina Corrado, Liz Sagal, Craig Yahata, Chris Collins, Grace Whitehouse
Prima visione
Prima TV Stati Uniti d'America
Dal 3 settembre 2008
Al in corso
Rete televisiva FX
Prima TV in italiano (gratuita)
Dal 17 dicembre 2009
Al in corso
Rete televisiva Cielo
Prima TV in italiano (pay TV)
Dal 7 maggio 2009
Al in corso
Rete televisiva FX (st. 1-3)
Fox (st. 4+)

Sons of Anarchy è una serie televisiva di azione statunitense trasmessa da FX a partire dal 2008, ideata e co-prodotta da Kurt Sutter.

La serie narra le vicende di un club di motociclisti chiamato Sons of Anarchy ed è ambientata nella città immaginaria di Charming, situata nella Valle di San Joaquin in California.

Dopo essere stata rinnovata per una sesta stagione, composta come le precedenti da 13 episodi,[1] il 3 febbraio 2012 FX ha annunciato il rinnovo anche per la settima ed ultima stagione.[2][3].

Trama[modifica | modifica sorgente]

Sons of Anarchy è un fittizio club di motociclisti a cui sono affiliati diversi gruppi (charters) principalmente sulla costa occidentale degli Stati Uniti, ma anche in Irlanda, nel Regno Unito e in Svezia.

Prima stagione[modifica | modifica sorgente]

A Charming, città immaginaria in California, si trova il chapter madre fondato negli anni '60 dai motociclisti John Teller e Piney Winston, amici e veterani della guerra in Vietnam. Nel 1993, alla morte del primo a causa di un incidente stradale, il comando passò a Clay Morrow, che sposò la moglie di Teller, Gemma, e adottò suo figlio Jax, che crescendo venne accolto come membro del club. Sotto il comando di Clay, il club prese una strada diversa da quella immaginata originariamente da Teller, divenendo più violento e usando come fonte di sostentamento il traffico illegale di armi.

In età adulta Jax ritrova e legge il manifesto in cui suo padre descrisse i suoi ideali e i suoi timori sul futuro del club, capendo che SAMCRO (acronimo per Sons of Anarchy Motorcycle Club, Redwood Original) è cambiato profondamente durante la leadership di Clay. Allo stesso tempo ritrova l'amore per la dottoressa Tara Knowles, una sua fiamma adolescenziale, mentre la sua ex moglie dà alla luce Abel, il suo primo figlio. La madre di Abel, tossicodipendente, accetta di far crescere il bambino alla famiglia di lui. Il gruppo rivale di etnia messicana Mayans entra in conflitto con i Sons rubando loro un carico di fucili d'assalto. Successivamente il club entra nel mirino delle indagini dell'FBI per il traffico internazionale di armi.

Seconda stagione[modifica | modifica sorgente]

A Charming s'insedia Ethan Zobelle, un ricco imprenditore a capo di un'associazione ultranazionalista denominata LOAN. Iniziano i primi screzi tra i membri dei due gruppi, in carcere e fuori. Gemma viene stuprata dal vice di Zobelle e successivamente Zobelle scappa in Ungheria e i suoi scagnozzi vengono arrestati o uccisi. Crescono le tensioni anche con l'organizzazione terroristica irlandese IRA per via dei traffici di armi e alla fine della stagione un membro di essi rapisce Abel, il figlio del protagonista Jax, per affidarlo alla moglie di un membro del chapter di Belfast dei Sons of Anarchy.

Terza stagione[modifica | modifica sorgente]

Nonostante i vari problemi con la legge della banda e di Gemma, il gruppo parte illegalmente con un volo cargo per l'Ulster per riprendersi Abel. Qui i Sons scoprono che i vertici del loro chapter di Belfast fanno il doppiogioco con Jimmy O'Phelan, uno dei capi della Real IRA. Nel frattempo il sacerdote che ha nascosto Abel chiede a Jackson di uccidere proprio O'Phelan per riavere indietro sano e salvo suo figlio. I Sons liberano Abel che era stato dato in adozione ad una coppia, giustiziano il presidente del club e il suo vice che erano d'accordo con O'Phelan e rientrano in California, dopo aver preso accordi con il consiglio storico della Real IRA per smerciare armi negli Stati Uniti occidentali e uccidere O'Phelan. Al rientro a Charming Jax stringe un patto segreto con l'agente speciale Stahl per proteggere il club e sua madre a patto che riescano a catturare O'Phelan.

Quarta stagione[modifica | modifica sorgente]

I membri del gruppo di motociclisti capitanati da Clay, usciti di prigione, cercano di recuperare gli affari illeciti che gestivano prima, ma s’imbatteranno in due nemici non facili da combattere: uno è il nuovo sceriffo Eli Roosevelt (Rockmond Dunbar, “Prison Break”), uomo integerrimo che non accetta nessun compromesso. L’altro è Lincoln Potter (Ray McKinnon, il reverendo Smith in “Deadwood”), sostituto procuratore deciso a riportare in galera i membri del Soa, motivo per cui farà di tutto affinché il loro traffico di armi venga allo scoperto.

Quinta stagione[modifica | modifica sorgente]

I Sons of Anarchy si mettono contro il più pericoloso gangster di Charming, Damon Pope, dopo che Tig uccide non intenzionalmente sua figlia. Pope cercherà vendetta facendo arrestare quattro membri del club (Jax, Opie, Tig e Chibs), facendo picchiare a morte Opie durante il loro soggiorno in carcere e costringendo Jax a promettergli la futura morte di Tig. Una volta uscito di prigione, Jax fa la conoscenza di Nero Padilla, nuovo amante di Gemma, e gestore di un'azienda di escort. Padilla e Jax diventano soci al fine di aprire un nuovo stabilimento in cui gestire al meglio gli incontri con le escort, facendo così guadagnare dei soldi legalmente al club. Nel frattempo Tara fa volontariato nell'infermiera della prigione di Stockton, dove è detenuto Otto Delaney, uno dei più antichi membri del club. Tara deve convincere Otto a non rivelare nulla sui traffici d'armi del club alla polizia, poiché eventuali rivelazioni farebbero riaprire un caso RICO della polizia che ha lo scopo di distruggere SAMCRO.

Sesta stagione[modifica | modifica sorgente]

Clay è stato incarcerato dopo che Jax lo ha incastrato per l'omicidio di Damon Pope, ma non viene condotto in un carcere comune perché Lee Toric, un marshal in pensione, vuole stringere un accordo con lui. Toric è il fratello di Pamela Toric, l'infermiera che Otto Delaney ha ucciso nella quinta stagione al fine di far cadere il caso RICO contro i Sons of Anarchy, e sta cercando vendetta per la sorella. Il suo scopo è quello di arrestare tutti i Sons, e una dichiarazione di Clay gli permetterebbe di compiere l'arresto. Fuori dal carcere nel frattempo Jax cerca ad ogni costo di chiudere tutti i rapporti con i membri dell'IRA (i loro fornitori di armi automatiche), dopo che un bambino ha fatto una strage in una scuola locale con uno dei loro mitragliatori. Galen, uno dei quattro "Re" dell'IRA, però non intende accettare che SAMCRO esca dallo smercio di armi, per questo ucciderà due membri del club e farà esplodere l'intero edificio dove il club si riuniva.

Nel frattempo Tara è indagata per complicità per l'omicidio di Pamela Toric, e al contempo Tara crea un caso legale contro Gemma e Jax al fine di permettere ai suoi due figli (Abel e Thomas) di lasciare Charming e il club.

Episodi[modifica | modifica sorgente]

Stagione Episodi Prima TV USA Prima TV Italia
Prima stagione 13 2008 2009
Seconda stagione 13 2009 2010-2011
Terza stagione 13 2010 2011
Quarta stagione 14 2011 2012-2013
Quinta stagione 13 2012 2013-2014
Sesta stagione 13 2013 inedita

Personaggi e interpreti[modifica | modifica sorgente]

Personaggi principali[modifica | modifica sorgente]

Personaggi secondari[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) Robert Seidman, 'Sons of Anarchy' Renewed by FX for a Fifth Season, TV by the Numbers, 17 ottobre 2011. URL consultato il 10 dicembre 2011.
  2. ^ (EN) Stuart Levine, FX gives additional life to 'Sons of Anarchy', Variety, 3 febbraio 2012. URL consultato il 4 febbraio 2012.
  3. ^ Kurt Sutter firma per Sons of Anarchy fino alla settima stagione | Tele-draconia

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Elenco delle serie televisive trasmesse in Italia: 0-9 | A | B | C | D | E | F | G | H | I | J | K | L | M | N | O | P | Q | R | S | T | U | V | W | X | Y | Z
televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione