AKA 7even

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
AKA 7even
NazionalitàItalia Italia
GenerePop
Periodo di attività musicale2017 – in attività
Strumentovoce, pianoforte
EtichettaColumbia
Album pubblicati1
Studio1

AKA 7even, pseudonimo di Luca Marzano (Vico Equense, 20 ottobre 2000), è un cantautore e rapper italiano.

Divenuto noto al grande pubblico in seguito alla sua partecipazione ad Amici di Maria De Filippi, l'artista ha ottenuto un disco di platino per il suo album di debutto eponimo, posizionatosi in terza posizione nella classifica album italiana, e varie altre certificazioni con i singoli Mi Manchi e Loca.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Esordi, Chiaroscuro[modifica | modifica wikitesto]

Cresciuto nella provincia di Napoli, Marzano ha fatto il suo debutto nel 2017 prendendo parte al talent show X Factor. Seppur eliminato durante la fase dei bootcamp, a partire dall'anno successivo ha iniziato a pubblicare musica firmandosi con il suo nome anagrafico. Ha prodotto dapprima un singolo, e infine, nel 2019, l'EP di debutto Chiaroscuro oltre che ulteriori singoli.[1] A partire dal 2020 Marzano ha pubblicato musica con lo pseudonimo di AKA 7even, lanciando vari singoli tra cui una collaborazione con il rapper Biondo intitolata Coco.[2] Sempre nel 2020 ha preso parte alla ventesima edizione del programma televisivo Amici di Maria De Filippi, venendo selezionato per partecipare alla fase serale della trasmissione.[3]

AKA 7even[modifica | modifica wikitesto]

Durante il corso della trasmissione, Marzano ha firmato un contratto discografico con la Columbia Records, con cui ha pubblicato alcuni singoli,[4] ottenendo un notevole successo commerciale con la ballata Mi manchi: il brano ha infatti raggiunto la 4ª posizione della classifica Top Singoli[5] ed è stato certificato doppio disco di platino dalla Federazione Industria Musicale Italiana.[6] Nel maggio 2021 AKA 7even ha pubblicato il singolo Loca e l'album di debutto eponimo, per poi classificarsi quarto nella finale di Amici.[3] Nelle settimane successive l'album e il singolo Loca raggiungono rispettivamente la terza[7] e la seconda posizione nelle classifiche italiane[8] e sono stati rispettivamente certificati disco di platino[9] e triplo platino.[10]

Nell'estate 2021 l'artista ha intrapreso la sua prima tournée nazionale denominata Estate Loca Tour e si è esibito ad eventi musicali come Battiti Live e i SEAT Music Awards.[11][12] In seguito al successo nazionale, il brano Loca è stato pubblicato in una versione in lingua spagnola in duetto con il cantante Robledo.[13] Nel settembre 2021 i suoi brani Mi Manchi e Black sono stati inseriti nella colonna sonora del cortometraggio La regina di cuori.[14]

Influenze artistiche[modifica | modifica wikitesto]

Intervistato da La Repubblica, Marzano ha citato The Weeknd, Bruno Mars e Justin Bieber come fonti d'ispirazione musicale.[15] Riguardo il suo nome d'arte, l'artista ha dichiarato di aver scelto il numero 7 in seguito a un periodo di coma di sette giorni causato da un'encefalite.[16]

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Album in studio[modifica | modifica wikitesto]

EP[modifica | modifica wikitesto]

  • 2019 – Chiaroscuro (come Luca Marzano)

Singoli[modifica | modifica wikitesto]

  • 2018 – Unware (come Luca Marzano con Gabriele Esposito)
  • 2019 – Napoli with Me (come Luca Marzano)
  • 2019 – Sànta Marìa (come Luca Marzano con BossFamily)
  • 2020 – Torre Eiffel
  • 2020 – Hotel (con SAC1)
  • 2020 – Chupa (con BossFamily)
  • 2020 – Coco (con Biondo)
  • 2021 – Yellow
  • 2021 – Mi manchi
  • 2021 – Mille parole
  • 2021 – Loca (da solo o con Robledo)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Eleonora Gasparini, Amici 20, chi è Aka7even? Biografia, Fidanzata, Curiosità sul cantante del talent show di Maria De Filippi, su comingsoon.it, ComingSoon.it, 31 gennaio 2021. URL consultato il 10 settembre 2021.
  2. ^ Alberto Graziola, Amici 2020, Aka7Even, vero nome, Instagram, cantante, su soundsblog.it, Soundsblog, 14 novembre 2020. URL consultato il 10 settembre 2021.
  3. ^ a b Francesco Raiola, Aka7even: "Sapevo che non avrei vinto Amici" e svela con chi dei cantanti farebbe un duetto, su music.fanpage.it, 21 maggio 2021. URL consultato il 10 settembre 2021.
  4. ^ Giulia Turco, Sangiovanni, Aka7even, Deddy e Tacredi di Amici 20 firmano i contratti con le case discografiche, su music.fanpage.it, 4 maggio 2021. URL consultato il 10 settembre 2021.
  5. ^ (EN) AKA 7EVEN - MI MANCHI (SONG), su italiancharts.com. URL consultato il 10 settembre 2021.
  6. ^ AKA 7even (certificazione), su fimi.it, Federazione Industria Musicale Italiana. URL consultato il 10 settembre 2021.
  7. ^ (EN) AKA 7EVEN - AKA 7EVEN (ALBUM), su italiancharts.com. URL consultato il 10 settembre 2021.
  8. ^ (EN) AKA 7EVEN - LOCA (SONG), su italiancharts.com. URL consultato il 10 settembre 2021.
  9. ^ AKA 7even (certificazione), su fimi.it, Federazione Industria Musicale Italiana. URL consultato il 10 settembre 2021.
  10. ^ AKA 7even (certificazione), su fimi.it, Federazione Industria Musicale Italiana. URL consultato il 10 settembre 2021.
  11. ^ Aka7even in concerto, le date del tour 2021, su tg24.sky.it, Sky TG24, 21 luglio 2021. URL consultato il 10 settembre 2021.
  12. ^ Valeria Morini, Il gesto di Aka7even per Michele Merlo a Battiti Live, arriva il grazie della mamma, su music.fanpage.it, 2 luglio 2021. URL consultato il 10 settembre 2021.
  13. ^ Alberto Graziola, Aka7even, Loca spanish version: ecco chi è il rapper Robledo, su soundsblog.it, 20 agosto 2021. URL consultato il 10 settembre 2021.
  14. ^ Vincenzo Chianese, Aka7even sfila al Festival del Cinema di Venezia: ecco perché, su novella2000.it, Novella 2000, 3 settembre 2021. URL consultato il 10 settembre 2021.
  15. ^ Ernesto Assante, Aka7even: "Ho iniziato a otto anni, molto prima di Amici e X Factor", su repubblica.it, La Repubblica, 25 maggio 2021. URL consultato il 10 settembre 2021.
  16. ^ Andrea Conti, Amici 20, Aka7even in lacrime: "Dopo il coma è stato terribile, gli amici pensavano che potessi infettarli", su ilfattoquotidiano.it, Il Fatto Quotidiano, 9 marzo 2021. URL consultato il 10 settembre 2021.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàISNI (EN0000 0005 0310 3029