Anna Dalton

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Anna Dalton (Arzignano, 30 agosto 1986) è un'attrice e scrittrice italiana.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Di nazionalità italo-irlandese, nel 2003 si trasferisce a Roma dove segue un corso triennale al Duse International, scuola di formazione teatrale e cinematografica di Francesca De Sapio. Negli stessi anni consegue la laurea magistrale in Lettere all'Università La Sapienza di Roma.

Ha partecipato alla stagione 2003-2004 del programma Amici di Maria De Filippi, nella categoria, recitazione.

A Londra segue i corsi dell'Actors Centre e ne diventa membro.

Lavora nuovamente in Italia a teatro ed inoltre partecipa come co-protagonista alla miniserie tv Ma chi l'avrebbe mai detto (2007), regia di Giuliana Gamba e Alessio Inturri, in onda su Rai Uno.

Nel 2009 debutta sul grande schermo con Alice, opera prima di Oreste Crisostomi. A febbraio 2010 è in Eroi per caso (Rai 1) di Alberto Sironi.

Nel 2011 è Maria in Lords of London, film inglese diretto da Antonio Simoncini, con Ray Winstone e Glen Murphy.

Nel 2012 è Rebecca in eBand, sit-com di Marco Renzi, Ugo Ripamonti e Renato Sannio per la regia di Yuri Rossi, in onda su Rai Due.

Nel 2013 è Monique, figlia di Gérard Depardieu nel film Niente può fermarci, per la regia di Luigi Cecinelli.

Sempre nello stesso anno è Tara nelle due stagioni della sit-com in lingua inglese The Avatars e Maya nel film horror Neverlake, girato in lingua inglese da Riccardo Paoletti.

Nel 2016 è Cordelia nella serie TV di Rai 1 L'allieva, tratta dai romanzi di Alessia Gazzola.

Nel 2018 esce il suo primo romanzo [1]L'apprendista geniale, edito da Garzanti e primo di una trilogia.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Teatro[modifica | modifica wikitesto]

  • Guerre Americane di e regia di Patrick Rossi Gastaldi (2004) - Co-protagonista - Ruolo: Antigone - Festival di Todi
  • Scene dal nuovo mondo di Erik Bogosian, regia di Tiziano Panici (2007) - Co-protagonista - Ruolo: Prostituta, Ellen, Madre
  • Insulti al pubblico di Peter Handke, regia di Tiziano Panici (2007) - Co-protagonista
  • Borderline di e regia di Fausto Massa (2008)
  • Maigret al Liberty Bar, regia di Raffaele Castria (2010)

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Spot pubblicitari[modifica | modifica wikitesto]

  • Seat, Viakal, Pagine Gialle, Vodafone, Ibuprofene.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Dalton, Anna., L'apprendista geniale, Garzanti, 2018, ISBN 9788811603030, OCLC 1057443252. URL consultato l'8 febbraio 2019.