Marco Garofalo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Marco Garofalo (Roma, 14 agosto 1956Roma, 19 aprile 2018) è stato un ballerino e coreografo italiano.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Costretto a rinunciare alla carriera calcistica per via di un infortunio al ginocchio, Marco Garofalo iniziò a studiare danza all'età di ventuno anni con Enzo Paolo Turchi[1]. Dopo aver lavorato nella compagnia di Tuccio Rigano, nel 1978, Garofalo debuttò in televisione in Ma che sera con Alighiero Noschese e Raffaella Carrà.

Dal 1989 iniziò a lavorare come coreografo per show televisivi. La sua prima esperienza è rappresentata dalla riedizione di quell'anno di Lascia o raddoppia?: in seguito il coreografo realizzerà oltre settecento balletti per programmi come Buona Domenica, Bellezze sulla neve, Occhio allo specchio!, Fantastica italiana, Ciao Darwin, Luna Park, Re per una notte e L'eredità, collaborando con ballerini e showgirl come Lorella Cuccarini, Lorenza Mario, Mia Molinari, Fabrizio Mainini, Matilde Brandi, Heather Parisi, Laura Freddi, Natalia Estrada e Silvio Oddi.

Nel 2009 e nel 2010 fu insegnante/coreografo di danza moderna nel programma Amici di Maria De Filippi.

Scomparve il 19 aprile 2018 all'età di 61 anni dopo una lunga malattia. Nel 2019 fu accreditato nell'ottava edizione di Ciao Darwin, di cui era stato coreografo dalla prima alla settima edizione, ricevendo tra l'altro un lungo applauso dopo un balletto nell'ultima puntata.[2]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Curriculum
  2. ^ Ciao Darwin 2019 chiude ricordando Marco Garofalo, grande applauso al coreografo scomparso, su tv.fanpage.it, Fanpage, 24 maggio 2019. URL consultato il 16 maggio 2020.