Tenente colonnello

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.

Nella gerarchia militare il tenente colonnello fa parte degli ufficiali ed è intermedio fra i gradi di maggiore e di colonnello.

Al grado di tenente colonnello corrisponde il comando di un battaglione o di una unità equivalente (gruppo squadroni per la cavalleria e l'aviazione dell'esercito, gruppo per l'artiglieria).

Lo sviluppo organico dei reparti e l'aumentare delle competenze, che portò mutamenti, integrazioni ed aumenti nelle figure gerarchiche di sottufficiali ed ufficiali inferiori, comportò anche mutamenti ed integrazioni fra gli ufficiali superiori. Alla fine del Settecento i reggimenti, passati a più battaglioni, ebbero la necessità di prevedere ufficiali superiori di grado inferiore al colonnello. A similitudine del capitano luogotenente, venne creato il grado di luogotenente colonnello.

Italia[modifica | modifica wikitesto]

Forze armate e forze di polizia[modifica | modifica wikitesto]

Il grado di luogotenente colonnello ridotto a tenente colonnello nel 1831, fu soppresso nel 1841 e quindi ripristinato nel 1849. È abbreviato come Ten. Col..

Il livello di corrispondenza con la graduatoria NATO è OF-4.[1]

L'attuale distintivo di tenente colonnello dell'Esercito Italiano è formato da due stellette e da una corona turrita, analogamente all'Arma dei Carabinieri ed alla Guardia di Finanza.

Il distintivo di tenente colonnello dell'Aeronautica Militare è formato da un doppio binario, un binario, ed una "losanga".

Per la Marina Militare, il cui grado omologo è capitano di fregata, da un doppio binario, sormontato da un filetto o binario, ed un giro di bitta.

Comparazione con le qualifiche dei corpi ad ordinamento militare[modifica | modifica wikitesto]

Comparazione con le qualifiche dei corpi ad ordinamento civile[modifica | modifica wikitesto]

Nei corpi di polizia i "gradi" sono stati sostituiti dalle "qualifiche" solo in parte corrispondenti ai gradi militari vigenti nell'Esercito italiano, nell'Arma dei carabinieri e nella Guardia di finanza. L'art. 32 del decreto legislativo 298 del 2000 "Riordino del reclutamento, dello stato giuridico e dell'avanzamento degli ufficiali dell'Arma dei carabinieri, a norma dell'articolo 1 della legge 31 marzo 2000, n. 78", ha fissato la seguente equiparazione tra gradi e qualifiche[2]:

San Marino[modifica | modifica wikitesto]

Corpo della Gendarmeria[modifica | modifica wikitesto]

Nella Gendarmeria di San Marino il grado di tenente colonnello è un grado degli ufficiali superiori.

Svizzera[modifica | modifica wikitesto]

Esercito[modifica | modifica wikitesto]

it: Tenente colonnello, fr: Lieutenant-colonel, de: Oberstleutnant

Nell'esercito svizzero, il grado di tenente colonnello (abbreviato ten col) è un ufficiale superiore che comanda un battaglione (circa 1000 soldati).

I gradi omologhi nel resto del mondo[modifica | modifica wikitesto]

Di seguito è riportata una lista dell'equivalente del grado per le principali forze armate mondiali:

Arabia Saudita Arabia Saudita
?
Argentina Argentina
teniente coronel
Australia Australia
Lieutenant Colonel
Austria Austria
?
Belgio Belgio
?
Brasile Brasile
?
Canada Canada
Lieutenant Colonel
Cile Cile
Teniente coronel
Cina Cina
Zhong xiao, 中校
Corea del Nord Corea del Nord
?
Corea del Sud Corea del Sud
?
Cuba Cuba
?
Danimarca Danimarca
Oberstløjtnant
Egitto Egitto
?
Finlandia Finlandia
Everstiluutnantti
Francia Francia
Lieutenant-colonel Lieutenant-colonel.png
Germania Germania
Oberstleutnant
Grecia Grecia
?
Giappone Giappone
Nitō-Rikusa、 二等陸佐(Rikugun-Chūsa、陸軍中佐)
India India
?
Iran Iran
Sarhang dovom
Iraq Iraq
?
Irlanda Irlanda
Lieutenant Colonel
Israele Israele
Sgan aluf, סגן-אלוף
Messico Messico
Teniente coronel
Norvegia Norvegia
Oberstløytnant
Paesi Bassi Paesi Bassi
Luitenant-Kolonel
Perù Perù
?
Polonia Polonia
Podpolkownik
Regno Unito Regno Unito
Lieutenant Colonel o Wing Commander
Russia Russia
Podpolkovnik, подполковник
Spagna Spagna
Teniente Coronel
Siria Siria
?
Svezia Svezia
Överstelöjtnant
Stati Uniti Stati Uniti
Lieutenant Colonel US-O5 insignia.svg o Wing Commander
Sudafrica Sudafrica
?
Turchia Turchia
?

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ STANAG 2116 (NATO standardization agreement - accordo sulle norme) NATO Codes for Grades of Military Personnel (codici per i gradi del personale militare) versione 6.
  2. ^ Decreto legislativo 5 ottobre 2000, n. 298 "Riordino del reclutamento, dello stato giuridico e dell'avanzamento degli ufficiali dell'Arma dei carabinieri, a norma dell'articolo 1 della legge 31 marzo 2000, n. 78".
Guerra Portale Guerra: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Guerra