Roberta Paladini

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Roberta Paladini nel film Le strelle nel fosso (1977)

Roberta Paladini (Roma, 5 novembre 1955) è un'attrice, doppiatrice e direttrice del doppiaggio italiana.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Figlia dello speaker e giornalista RAI Riccardo Paladini, Roberta ha esordito a sedici anni sotto la direzione di Lauro Gazzolo nel ruolo di protagonista doppiando il personaggio di Pinocchio nel lungometraggio animato Un burattino di nome Pinocchio diretto da Giuliano Cenci. Ha dato la voce anche al personaggio della Pimpa.

Tra le attrici che ha doppiato: Jodie Foster, Demi Moore, Madeleine Stowe, Isabella Rossellini, Jane Seymour, Rosanna Arquette e Michelle Pfeiffer. Inoltre è anche la doppiatrice del personaggio di Lynette Scavo nella serie televisiva Desperate Housewives, del personaggio di Danielle Rousseau nel serial Lost, del nipotino di Paperone Quo nel cartone animato Duck Tales e di Gillian Foster nella serie Lie To Me.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Doppiatrice[modifica | modifica wikitesto]

Film[modifica | modifica wikitesto]

Serie televisive[modifica | modifica wikitesto]

Film d'animazione[modifica | modifica wikitesto]

Teatro[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF: (EN35890512 · ISNI: (EN0000 0000 6743 6205 · SBN: IT\ICCU\CAGV\198881 · LCCN: (ENn85154705