Goldie Hawn

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Goldie Jean Hawn (Washington, 21 novembre 1945) è un'attrice e regista statunitense.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Dopo aver concluso gli studi all'American University si trasferisce a New York.

Nel 1970 riceve il premio Oscar come miglior attrice non protagonista per il ruolo di Toni Simmons in Fiore di cactus di Gene Saks. Nel 1971 si aggiudica una candidatura ai BAFTA come miglior attrice protagonista sia per Fiore di cactus, sia per M'è caduta una ragazza nel piatto.

Nel 1980 gira il film Soldato Giulia agli ordini e intreccia una forte amicizia con l'attrice Eileen Brennan, la quale nel 1982 sarà vittima di un grave incidente che la renderà temporaneamente paralizzata (impiegherà circa tre anni per riprendersi completamente): questo episodio segna la vita della Hawn. Questo ruolo le fa ottenere un'altra candidatura all'Oscar ma come miglior attrice protagonista.

Ha ottenuto anche una numerosa serie di candidature ai Golden Globe per Le farfalle sono libere, Shampoo, Gioco sleale, Soldato Giulia agli ordini, Amici come prima e Due amiche esplosive.

Da lì in poi appare in numerosissime commedie come Gioco sleale (1979), Due nel mirino (1990) con Mel Gibson, La morte ti fa bella (1992), al fianco di Meryl Streep e Bruce Willis, Tutti dicono I Love You (1996), Il club delle prime mogli (1996) e Amori in città... e tradimenti in campagna (2001).

Goldie Hawn è anche una produttrice e nel 1997 si è cimentata anche con la regia con il film per la televisione Hope (film).

La sua ultima apparizione è stata nel film Due amiche esplosive (2002), con Susan Sarandon.

Vita privata[modifica | modifica sorgente]

Dal 1969 al 1974 è stata sposata con Gus Trikonis. Dal suo secondo matrimonio con il cantante Bill Hudson ha avuto due figli, Oliver (1976) e Kate (1979). Dal 1983 è la compagna dell'attore Kurt Russell, dal quale ha avuto il suo terzo figlio, Wyatt (1986).

Premi e riconoscimenti[modifica | modifica sorgente]

Premio Oscar[modifica | modifica sorgente]

Filmografia[modifica | modifica sorgente]

Attrice[modifica | modifica sorgente]

Cinema[modifica | modifica sorgente]

Goldie Hawn nel 1970
Goldie Hawn con Carl Reiner nella trasmissione Rowans & Martin's Laugh-In (1970)

Televisione[modifica | modifica sorgente]

Regista[modifica | modifica sorgente]

Doppiatrici italiane[modifica | modifica sorgente]

Nelle versioni in italiano dei suoi film, Goldie Hawn è stata doppiata da:

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Predecessore Oscar alla miglior attrice non protagonista Successore
Ruth Gordon
per Rosemary's Baby
1970
per Fiore di cactus
Helen Hayes
per Airport

Controllo di autorità VIAF: 85444131 LCCN: n81094122