Amori in città... e tradimenti in campagna

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Amori in città... e tradimenti in campagna
Amori in città... e tradimenti in campagna.jpeg
un'immagine del film
Titolo originaleTown & Country
Paese di produzioneUSA
Anno2001
Durata104 min
Generecommedia, sentimentale
RegiaPeter Chelsom
SceneggiaturaMichael Laughlin, Buck Henry
FotografiaWilliam A. Fraker
MontaggioDavid Moritz, Claire Simpson
MusicheRolfe Kent
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Amori in città... e tradimenti in campagna (Town & Country) è un film statunitense del 2001, diretto da Peter Chelsom ed interpretato da Warren Beatty e Diane Keaton. È stato un flop al botteghino ed ha vinto anche un Razzie Awards.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Un cast "attempato" ma di altissimo livello. Un Beatty ultrasessantenne, Diane e Goldie fra i cinquanta e i sessanta, Andie oltre i quaranta. Però funzionano e la Hawn è il più inverosimile esempio di eterna forma fisica mantenuta, pur in presenza di tanta concorrenza nello spettacolo. È dunque verosimile che Beatty, arrivato appunto a "quell'età", sposato alla Keaton, veda lei come alternativa sessuale e come rassicurazione virile. È la storia della solita crisi della mezza età. Peter (Beatty, appunto) starnazza dappertutto, fra party straeleganti, partite a golf e tentativi romantici e sessuali. Il tutto nella solita New York stilizzata e patinata dei benestanti. Per poi scoprire che, tutto sommato, è meglio la moglie di tutto il resto.

Critica[modifica | modifica wikitesto]

Il film ha ricevuto alcune nomination durante l'edizione dei Razzie Awards 2001:[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Razzie Awards 2001, su imdb.com.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema