Madeleine Stowe

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Madeleine Stowe nel 2008

Madeleine Marie Stowe Mora (Los Angeles, 18 agosto 1958) è un'attrice statunitense.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nasce a Los Angeles, il 18 agosto 1958, e cresce a Eagle Rock, quartiere nord-est della metropoli californiana, prima di tre fratelli (Diane e Robert Jr.), figlia di Robert Stowe, un ingegnere civile statunitense originario dell'Oregon[1], e di Mireya Mora Steinvorth, rampolla di una delle più importanti famiglie della Costa Rica, con ascendenze spagnole e tedesche.

All'età di 10 anni inizia lo studio del pianoforte, abbandonato qualche anno più tardi, alla morte del suo insegnante russo. Inizia quindi a frequentare cinema e giornalismo alla University of Southern California. Scoperta da un agente dello spettacolo durante la rappresentazione di una commedia al teatro Solarys di Beverly Hills, comincia così con le sue prime apparizioni televisive e cinematografiche.

Impiegata in ruoli secondari, nei primi anni di carriera, con l'uscita di Sorveglianza... speciale (Stakeout) (1987), a fianco di Richard Dreyfuss e, soprattutto, grazie alla sua partecipazione al film Revenge, vendetta (Revenge), del 1990, accanto a Kevin Costner e Anthony Quinn, può, finalmente, far apprezzare al grande pubblico la sua bravura e la sua bellezza. Due anni più tardi, nel 1992, dà una prova convincente nel film L'ultimo dei Mohicani (The Last of the Mohicans), accanto a Daniel Day-Lewis.

L'attrice nel 2014 al Hollywood Foreign Press Association & InStyle's

L'anno successivo viene diretta da Robert Altman nel film America oggi (Short Cuts) dove offre una delle sue migliori interpretazioni, nel ruolo di moglie di un poliziotto psicopatico (Tim Robbins), e nel 1994 è una musicista non vedente nel thriller Occhi nelle tenebre (Blink). Dello stesso anno la sua partecipazione al western al femminile Bad Girls. Ancora protagonista, nel 1995, al fianco di Bruce Willis, nel capolavoro distopico di Terry Gilliam L'esercito delle dodici scimmie (Twelve Monkeys) dove, nei panni della giovane psichiatra Kathryn Railly, la sua genuina bellezza fa da cornice a intensità e sensibilità drammatiche.

Negli anni seguenti alterna altre partecipazioni a film di pregio e lavori per la televisione a periodi di allontanamento dalla scena, in cui preferisce dedicarsi a tempo pieno alla famiglia.

Nel 2011 ritorna attivamente nel panorama televisivo americano, entrando a far parte del cast della serie TV della ABC Revenge, liberamente ispirata al romanzo Il conte di Montecristo di Dumas, ricoprendo il ruolo di Victoria Grayson, una donna molto potente negli Hamptons, coinvolta nella storia della protagonista, interpretata da Emily VanCamp.

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

Madeleine Stowe è sposata dal 1982 con l'attore Brian Benben da cui ha avuto la figlia May Theodora (nata nel 1996).

Filmografia parziale[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Doppiatrici italiane[modifica | modifica wikitesto]

Nelle versioni in italiano dei suoi film, Madeleine Stowe è stata doppiata da:

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Madeleine Stowe's Second Act, more.com. (archiviato dall'url originale l'8 ottobre 2014).

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN46958202 · ISNI (EN0000 0001 0857 2415 · LCCN (ENno96015258 · GND (DE129941891 · BNF (FRcb14013429g (data)