Pro Evolution Soccer

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Pro Evolution Soccer
videogioco
Piattaforma PlayStation, PlayStation 2
Data di pubblicazione 23 novembre 2001
Genere Calcio
Sviluppo Konami
Pubblicazione Konami
Serie Pro Evolution Soccer
Modalità di gioco Giocatore singolo, multiplayer
Supporto CD-ROM, DVD
Seguito da Pro Evolution Soccer 2

Pro Evolution Soccer (in Giappone Winning Eleven 5, negli USA World Soccer Winning Eleven 5) è un videogioco a tema calcistico prodotto e sviluppato da Konami e pubblicato sempre da questo il 23 novembre 2001.

È il primo capitolo della serie Pro Evolution Soccer.

I telecronisti della versione italiana sono Gianni Pinoli e Sandro Manini.

Squadre[modifica | modifica wikitesto]

Il videogioco contiene 85 squadre di cui 53 nazionali e 32 club.

Nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Nel videogioco alcuni club hanno dei nomi fittizi. Tra parentesi i nomi reali.

Stadi[modifica | modifica wikitesto]

Nel videogioco sono presenti 8 stadi con nomi fittizi:

Modalità di gioco[modifica | modifica wikitesto]

  • Modalità Partita: esibizione tra due squadre nazionale o club
  • Partita All Star: i migliori calciatori d'Europa contro i migliori calciatori del Resto del Mondo
  • Gara Rigori: due squadre nazionali o club si sfidano ai rigori
  • Modalità Campionato: campionato a girone unico di andata e ritorno con 16 squadre nazionali
  • Coppa Internazionale: 32 squadre si dividono in 8 gironi A-H; le prime due passano alla fase a eliminazione diretta;
  • Coppa Europea: 16 squadre nazionali europee si dividono in 4 gironi A-D; le prime due passano alla fase a eliminazione diretta;
  • Coppa Africana: le 6 squadre africane (Marocco, Tunisia, Egitto, Nigeria, Camerun, Sudafrica) si sfidano in un torneo a eliminazione diretta;
  • Coppa Americana: le 10 squadre americane (USA, Messico, Giamaica, Colombia, Brasile, Perù, Cile, Paraguay, Uruguay, Argentina) si sfidano in un torneo a eliminazione diretta;
  • Coppa Asiatica: le 5 squadre asiatiche (Giappone, Corea del sud, Cina, Iran, Arabia Saudita) e la squadra dell'Oceania (Australia) si sfidano in un torneo a eliminazione diretta;
  • Coppa Konami: da 3 a 16 squadre nazionali si sfidano in un girone unico o in un torneo a eliminazione diretta;
  • Campionato Master: campionato diviso in due serie da 16 squadre di club nel quale è possibile acquistare i calciatori da schierare;
  • Modalità Allenamento.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Videogiochi Portale Videogiochi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di videogiochi