PES 2009

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
PES 2009
videogioco
PES2009.jpg
PiattaformaPlayStation 3, Xbox 360, Microsoft Windows, Wii, PlayStation 2, PlayStation Portable, Nintendo DS
Data di pubblicazionePS3, Xbox 360, PC:
Europa 16 ottobre 2008
Stati Uniti 28 ottobre 2008
Australia 30 ottobre 2008
Wii
Europa 31 marzo 2009
Stati Uniti dicembre 2008
PS2:
Europa 30 ottobre 2008
Stati Uniti 28 ottobre 2008
Australia 30 ottobre 2008
PSP:
Europa 7 novembre 2008
Stati Uniti 11 novembre 2008
Australia 20 novembre 2008
GenereCalcio
OrigineGiappone
SviluppoKonami
PubblicazioneKonami
SeriePES
Modalità di giocoMultiplayer e on-line
SupportoBlu-ray Disc, DVD, UMD, Nintendo Optical Disc
Preceduto daPES 2008
Seguito daPES 2010

PES 2009 (sottotitolato Pro Evolution Soccer) è un videogioco calcistico prodotto da Konami facente parte della famosa serie di PES.

Novità e modalità di gioco[modifica | modifica wikitesto]

Il gioco, per quanto riguarda il mercato europeo, è uscito il 16 ottobre 2008; il testimonial di quest'anno è il giocatore del Barcellona Lionel Messi.

  • Modalità "Diventa un mito"[1]: si può creare il proprio alter ego in versione calciatore digitale. Molto buono il metodo di creazione del proprio giocatore con scelta dell'aspetto fisico, di accessori e la scelta del proprio ruolo. Si inizierà dall'età di 17 anni per poi maturare come un vero e proprio giocatore di calcio, si sarà scelti dai talent scout delle squadre del campionato in cui si deciderà di iniziare per poi puntare ai maggiori club del mondo. Inoltre c'è anche la modalità Miti in cui puoi portare online il tuo giocatore e giocando in squadra con altri miti contro altri miti.
  • Nuovo editor delle divise, non più con modelli predefiniti, ma con la possibilità di selezionare vari design a "strati" per ogni parte (maglia, pantaloncini, calzettoni, fascia da capitano) come nelle versioni precedenti a PES 2008.
  • Rivisitato l'editor dei giocatori, molto più preciso e con alcune nuove funzioni.
  • Nuovo editor audio: sarà possibile modificare i cori di ogni singola squadra.
  • Premi individuali per i giocatori.
  • IA del portiere migliorata.
  • Scarpe originali Adidas, Nike e Puma (non per la versione PlayStation 2)[2]
  • Pallone ufficiale Nike Omni
  • Novità per l'edizione italiana. Per la telecronaca non ci saranno più Marco Civoli, alias Marco Meccia, e Mauro Sandreani, telecronisti delle ultime edizioni. Ci saranno invece Pierluigi Pardo e José Altafini, entrambi peraltro già telecronisti di SKY Sport 1
  • Oltre alle 72 Nazionali già presenti nel gioco, ce ne sono altre 56 che sono utilizzabili solamente in "Modalità Coppa".

Campionati[modifica | modifica wikitesto]

Di seguito i campionati con licenze per tutte le squadre:[3]

Competizioni[modifica | modifica wikitesto]

Konami ha acquistato per i prossimi 4 anni i diritti esclusivi della UEFA Champions League per Pro Evolution Soccer (questa modalità non è disponibile per PlayStation 2 in questo gioco).[4][5] La formula della competizione sarà riprodotta fedelmente (musiche originali, grafica, palloni, tabellino e cartelloni pubblicitari).[6][7][8] Ma non include i diritti per tutte le squadre partecipanti alla competizione: alcune di queste, anche importanti, saranno escluse perché i diritti sono in mano a EA. Assenti le licenze ufficiali di Arsenal e Chelsea (presenti in passato) Manchester Utd e Liverpool saranno i due club inglesi con licenza per PES 2009, gli altri invece saranno presenti senza licenza ufficiale[9][10] La UEFA Champions League è disponibile solo per le versioni Xbox 360, PS3, Wii e PC. Inoltre, è stata persa la licenza della Primera División e di molte squadre di essa (ci sono però Real Madrid e Barcellona), mentre sono confermate Ligue 1, Serie A (curiosamente non è presente la licenza ufficiale della Lega Calcio, le 20 squadre invece sono tutte presenti ufficialmente) ed Eredivisie.

Tornei con licenza[modifica | modifica wikitesto]

Squadre di Club[modifica | modifica wikitesto]

Questi sono i club con licenze disponibili per PES 2009:

Nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Di seguito le nazionali con licenze complete:[3][12]

Sono tornate Cina Cina, Egitto Egitto e Senegal Senegal. Inoltre, per la prima volta nella serie, ci saranno Canada Canada, Thailandia Thailandia e Emirati Arabi Uniti Emirati Arabi Uniti. Rimosse invece Angola Angola e Togo Togo per l'Africa e Trinidad e Tobago Trinidad e Tobago per le Americhe.

Europa

Germania

Austria

Belgio

Bulgaria

croazia

Danimarca

scozia

Slovacchia

slovenia

Spagna

finlandia

France

galles

grecia

Ungheria

Inghilterra

Irlanda

Irlanda del Nord

Israele

italia

Norvegia

Paesi Bassi

polonia

Portogallo

Repubblica Ceca

romania

Russia

Serbia

svezia

Svizzera

Turchia

Ucraina

Africa

Camerun

Costa d'Avorio

Egypt nuovo

Ghana

Nigeria

Senegal nuovo

Sudafrica

tunisia

America settentrionale, centrale e caraibica

Canada

Costa Rica

Stati Uniti d'America

Messico

America meridionale (8)

Argentina

Brasile

Cile

Colombia

Ecuador

Paraguay

Perù

Uruguay

Asia e Oceania

Arabia Saudita

Australia

Cina

Corea del Sud

Emirati Arabi Uniti

iran

Giappone

Tailandia


campionati

Nacionales
Región Competición Licencia Notas
Inglaterra Premier League 3
FA Cup 3
Francia Ligue 1 1
Copa de Francia 2
Italia Serie A 2
Copa Italia 2
olanda Eredivisie 1
KNVB Beker 2
España Liga BBVA 3
Copa del Rey 3
Internacionales
Europa UEFA Champions League 1 Nueva

Senza licenze[modifica | modifica wikitesto]

Tutti i club della Primera División spagnola e della Premier League inglese non riportati nella lista precedente saranno presenti senza licenze. Le squadre avranno nomi e loghi differenti da quelli reali mentre saranno presenti i veri nomi dei giocatori.[13][14]

Stadi[modifica | modifica wikitesto]

I seguenti stadi sono inclusi nelle versioni per PS3, Xbox360, Wii e PC, mentre per PS2 è stato aggiunto solo il Konami Stadium:

# Stadio Vero nome Continente Bandiera Squadra
1 Konami Stadium Konami Stadium Asia Giappone
2 Estádio da Luz Estádio da Luz Europa Portogallo Benfica
3 Estádio do Dragão Estádio do Dragão Europa Portogallo Porto
4 Estádio José Alvalade Estádio José Alvalade Europa Portogallo Sporting Lisbona
5 Santiago Bernabéu Stadio Santiago Bernabéu Europa Spagna Real Madrid
6 Camp Nou Camp Nou Europa Spagna Barcellona
7 Orange Arena Amsterdam Arena Europa Paesi Bassi Ajax
8 Regenbogen Platz Allianz Arena Europa Germania Bayern Monaco
9 Antlion Colosseum El Monumental Sud America Argentina River Plate
10 Ville Marie Stadium Ernst-Happel-Stadion Europa Austria Austria Vienna
11 Bristol Mary Stadium Veltins-Arena Europa Germania Schalke 04
12 Stockholm Arena Råsunda Stadion Europa Svezia AIK
13 San Siro Stadio Giuseppe Meazza Europa Italia Milan & Inter
14 Stadio Olimpico Stadio Olimpico Europa Italia Roma & Lazio
15 Stadio Olimpico di Torino Stadio Olimpico di Torino Europa Italia Torino & Juventus
16 Stade Louis II Stade Louis II Europa Monaco Monaco
17 Stade De France Stade de France Europa Francia Nazionale Francese
18 Wembley Stadium Wembley Stadium Europa Inghilterra Nazionale Inglese

Versione PS2

# Stadio Vero nome Continente Bandiera Squadra
1 Magpie Park St James' Park Europa Inghilterra Newcastle United
2 Lutecia Park Parc des Princes Europa Francia Paris Saint-Germain
3 Massilia Stadium Stade Vélodrome Europa Francia Olympique de Marseille
4 Borussia Stadium Westfalenstadion Europa Germania Borussia Dortmund
5 Hauptstadtstadion Berlin Olympiastadion Europa Germania Hertha BSC Berlin
6 Blautraum Stadion Schüco Arena Europa Germania Arminia Bielefeld
7 Orange Arena Amsterdam Arena Europa Paesi Bassi Ajax
8 Rotterdam Stadion Feijenoord Stadion Europa Paesi Bassi Feyenoord
9 Estadio Palo Estadio Mestalla Europa Spagna Valencia CF
10 Stockholm Arena Råsunda Europa Svezia Nazionale Svedese
11 Cuito Cuanavale Kings Park Stadium Africa Sudafrica Golden Arrows
12 Diamond Stadium Newlands Stadium Africa Sudafrica
13 Estadio Gran Chaco Estadio Alberto J. Armando Sud America Argentina Boca Juniors
14 Amerigo Atlantis Estadio Nacional de Chile Sud America Cile Chile
15 Nakhon Ratchasima 5 December 2007 Stadium Asia Thailandia Thailand
16 Kanji Dome Sapporo Dome Asia Giappone Consadole Sapporo
17 Dietro Monte Stadium Kashima Stadium Asia Giappone Kashima Antlers
18 Porto Folio Nissan Stadium Asia Giappone Yokohama F. Marinos
19 Queens Land Park Nagai Stadium Asia Giappone Cerezo Osaka
20 Haze Hills Olympic Stadium Asia Giappone
21 Occhio Del Mar Ōita Stadium Asia Giappone Oita Trinita
22 Ayase-Nakano Stadium Saitama Stadium Asia Giappone Urawa Red Diamonds

Altri utilizzi[modifica | modifica wikitesto]

Pro Evolution Soccer 2009 è diventato il primo gioco calcistico a sponsorizzare una squadra di Serie A. Infatti, in occasione della partita LazioInter allo Stadio Olimpico di Roma, del 6 dicembre 2008, il logo videogioco della Konami è comparso sulla maglia dei padroni di casa come sponsor ufficiale.[15]

Versione Wii[modifica | modifica wikitesto]

Basandosi sul sistema di controllo del suo predecessore, PES 2009 espande il concetto base del controllo dei giocatori, permettendo il controllo sia del giocatore in possesso palla che di quelli intorno a lui. PES 2009 per Nintendo Wii sarà caratterizzato da una serie di aggiunte, con un miglioramento del sistema di tiro, offrendo un maggiore controllo. Il team di sviluppo ha inoltre rielaborato gli elementi difensivi del gioco, con più controllo sui difensori e più modi di sventare gli attacchi avversari. Un nuovo sistema di IA è stato implementato e i movimenti risultano più sofisticati e intuitivi con i compagni di squadra.

L'uscita della versione Wii è prevista per il 31 marzo 2009.

Demo[modifica | modifica wikitesto]

Una demo giocabile è diventata disponibile il 2 ottobre 2008 per PlayStation 3, Xbox 360 e PC. I giocatori sono in grado di selezionare Manchester Utd, Liverpool, Real Madrid, Barcellona, Italia e Francia per una partita completa della durata di cinque minuti con una opzione multi-player.

La demo comprende anche video promozionali in dettaglio sulle modalità del gioco "Diventa un mito" e on-line "Miti", che vedono l'utente controllare un solo giocatore in una squadra e il tentativo di creare una carriera nel mondo del calcio. Partendo come un promettente diciassettenne, i giocatori devono fare strada in prima squadra e produrre una serie ottime prestazioni; il risultato sarà il trasferimento in uno dei più grandi club d'Europa. Oppure, al contrario, le brutte performance possono portare dalla panchina, fino alla cessione.

Aggiornamenti[modifica | modifica wikitesto]

Versione 1.10

La Patch 1.10 è stata distribuita, come programmato, il 23 ottobre 2008 alle 07:00 CEST per correggere problemi riguardanti il salvataggio dei dati in diverse modalità di "Pro Evolution Soccer 2009" nelle versioni PS3 e PC.

Versione 1.20

La Patch 1.20 è stata distribuita il 5 novembre 2008. La patch aggiorna divise e rose per quattro squadre spagnole: Atletico Madrid, Sevilla, Racing Santander e il Valladolid, che sono state tutte ufficialmente licenziate. La patch aggiorna anche divise e formazioni di molte squadre incluse nel gioco alla chiusura del mercato estivo (31 agosto 2008). Anche la modalità UEFA Champions League è stata aggiornata, con l'aggiunta di altre 12 squadre alla lista dei club e le relative divise UEFA Champions League con le toppe. Tra le squadre completamente aggiornate incluse in questa modalità vi sono Marseille, Juventus, e Basilea. Le seguenti nuove funzioni sono state aggiunte con questo aggiornamento: "Carica Replay" e "Teatro dei Miti" nella Modalità Miti, e una nuova funzione "Download" in "Impostazioni di Sistema", usata per aggiornamenti di vari dati del gioco.

Versione 1.30

La Patch 1.30 è stata distribuita il 17 febbraio 2009, dopo la finestra di mercato invernale. Essa include trasferimenti e abilità dei giocatori aggiornati, e più di 200 nuovi calciatori.

Versione 1.40

L'aggiornamento 1.40 è stato distribuito il 28 marzo 2009. Esso aggiorna la nuova divisa dell'Inghilterra e le abilità di molti giocatori. Tutti i file di salvataggio rimarranno intatti. Comunque, alcuni dati modificati ritorneranno a quelli di default inclusi Registro del giocatore e Dati Formazione. I dati salvati che sono creati mentre il download si sta convalidando saranno nulli e una volta scaricato il contenuto saranno cancellati. Solo gli utenti che hanno scaricato i dati convalidati potranno giocare online. È possibile controllare la versione di gioco di ogni giocatore da "Versione" nel profilo. La versione più recente è 1.00.04.

Accoglienza[modifica | modifica wikitesto]

Accoglienza
Recensione Giudizio
Play Generation 92/100 (PS3)[16]

La rivista Play Generation lo classificò come il quinto miglior gioco di sport del 2008[17]. La stessa testata diede alla versione per PlayStation 3 un punteggio di 92/100, trovando che Konami abbia risollevato alla grande la serie dal deludente PES 2008, migliorando l'online (ancora non perfetto) e la fisica dei contrasti[16].

Successo commerciale[modifica | modifica wikitesto]

Konami nel febbraio del 2009 ha annunciato di aver venduto 7.41 milioni di copie del videogioco.[18]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ tuttopes2009: Diventa un mito
  2. ^ [1][collegamento interrotto]
  3. ^ a b Copia archiviata, su winningelevenblog.com. URL consultato il 2 ottobre 2008 (archiviato dall'url originale il 4 ottobre 2008).
  4. ^ PES 2009 includes Champions League News • News • Eurogamer.net
  5. ^ Voltage PR: "PES 2013: A Whole New Ball Game", su voltagepr.com. URL consultato il 2 ottobre 2008 (archiviato dall'url originale il 12 aprile 2009).
  6. ^ (Trailer Ufficiale Champions League)
  7. ^ (Foto Champions 1)[collegamento interrotto]
  8. ^ (Foto Champions 2)[collegamento interrotto]
  9. ^ (Manchester United FC in PES 2009)[collegamento interrotto]
  10. ^ (Liverpool FC in PES 2009)[collegamento interrotto]
  11. ^ GameStar.de[collegamento interrotto]
  12. ^ PSM3 Magazine, October 2008, Page 31
  13. ^ News, Tests, Previews, Specials & Community zu PS3, Xbox 360, PC, Wii, DS & PSP - GamesAktuell.de - Games. Fun. Entertainment, su cynamite.de. URL consultato il 2 ottobre 2008 (archiviato dall'url originale il 5 ottobre 2008).
  14. ^ News, Tests, Previews, Specials & Community zu PS3, Xbox 360, PC, Wii, DS & PSP - GamesAktuell.de - Games. Fun. Entertainment[collegamento interrotto]
  15. ^ Videogiochi: Digital Bros, accordo con S.S. Lazio per sponsor PES 2009, Adnkronos, 02-12-2008. URL consultato il 27-12-2008 (archiviato dall'url originale il 18 gennaio 2009).
  16. ^ a b Pro Evolution Soccer 2009, in Play Generation, n. 38, Edizioni Master, marzo 2009, p. 96, ISSN 1827-6105 (WC · ACNP).
  17. ^ Scegli i migliori del 2008!, in Play Generation, n. 38, Edizioni Master, marzo 2009, p. 30, ISSN 1827-6105 (WC · ACNP).
  18. ^ Metal Gear Solid 4: vendute 4,5 milioni di copie, Hardware Upgrade, 9-2-2009. URL consultato il 9-2-2009.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]