Magisano

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Magisano
comune
Magisano – Stemma Magisano – Bandiera
Magisano – Veduta
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioneCoat of arms of Calabria.svg Calabria
ProvinciaProvincia di Catanzaro-Stemma.png Catanzaro
Amministrazione
SindacoFiore Tozzo (lista civica "un paese nel cuore") dal 10-06-2018
Territorio
Coordinate39°01′N 16°38′E / 39.016667°N 16.633333°E39.016667; 16.633333 (Magisano)Coordinate: 39°01′N 16°38′E / 39.016667°N 16.633333°E39.016667; 16.633333 (Magisano)
Altitudine565 m s.l.m.
Superficie31,94 km²
Abitanti1 202[1] (30-9-2017)
Densità37,63 ab./km²
FrazioniSan Pietro Magisano, Vincolise
Comuni confinantiAlbi, Sellia, Sersale, Zagarise
Altre informazioni
Cod. postale88050
Prefisso0961
Fuso orarioUTC+1
Codice ISTAT079068
Cod. catastaleE806
TargaCZ
Cl. sismicazona 2 (sismicità media)
Cl. climaticazona D, 1 962 GG[2]
Nome abitantimagisanesi
PatronoS. Maria Assunta, San Pietro, Madonna della Luce, san Simone
Giorno festivo8 dicembre
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Magisano
Magisano
Magisano – Mappa
Posizione del comune di Magisano all'interno della provincia di Catanzaro
Sito istituzionale

Magisano è un comune di 1.202 abitanti della provincia di Catanzaro. Si divide in "Suso" e "Juso" (rispettivamente superiore e inferiore in calabrese).

Geografia fisica[modifica | modifica wikitesto]

Nel territorio di Magisano è presente la Cascata delle Ninfe[3].

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Magisano in origine era noto come Vucisano nome derivato dalle erbe presenti nella zona chiamate: Vucissi. Le poche famiglie stabilitesi presso Vucisano causa la peste, verso il 1200 si trasferirono da Trinchise verso una zona posta più a nord detta Zinnante ed altre nella zona denominata Casale Vecchio. Intorno al 1460 si trasferirono in maniera definitiva formando un unico villaggio nell'attuale territorio di Magisano. Magisano come casale di Taverna, appartenne ai Ruffo di Catanzaro fino al 1464 successivamente al demanio regio. Con l'istituzione dei comuni attraverso il decreto francese del 4 maggio 1811, Magisano veniva considerata frazione di Albi, nel 25 gennaio 1820, invece veniva elevato a Comune autonomo.Nel 1946 cedette la frazione di Cropani Marina al comune di Cropani.

Monumenti e luoghi d'interesse[modifica | modifica wikitesto]

  • Santuario Maria SS.ma della Luce (dove si venera la Madonna della Luce che si festeggia l'8 settembre nella frazione di San Pietro e raccoglie migliaia di pellegrini)
  • Chiesa matrice nel capoluogo
  • Chiesa del Rosario nel capoluogo
  • Casa-museo Antonino Greco in Vincolise
  • Ponte del diavolo sul fiume Simeri
  • Laghetto collinare
  • Nuovo ponte sulla fiumara foresta

Nella frazione di Vincolise esiste una piccola chiesa evangelica valdese.

Società[modifica | modifica wikitesto]

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Abitanti censiti[4]

Amministrazione[modifica | modifica wikitesto]

Fiore Tozzo (Sindaco)

Francesco Alberto (Vice sindaco)

Giuseppina Tozzo (Assessore)

Antonio Torchia (Presidente del consiglio e consigliere con delega ai Lavori pubblici)

Antonio Procopio (Consigliere con delega Ambientale)

Patrizio Elia (Consigliere con delega Innovazione Tecnologica e digitale)

Concetta Costantino (Consigliere con delega alle Politiche sociali)

Tommaso Folino (Consigliere con delega allo sport)

Consiglieri di Minoranza :

Salvatore Mastria

Natalino Viscomi

Martina Fotino

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Dato Istat - Popolazione residente al 30 settembre 2017.
  2. ^ Tabella dei gradi/giorno dei Comuni italiani raggruppati per Regione e Provincia (PDF), in Legge 26 agosto 1993, n. 412, allegato A, Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l'energia e lo sviluppo economico sostenibile, 1º marzo 2011, p. 151. URL consultato il 25 aprile 2012.
  3. ^ Cascate Ninfe e Tronco (PDF), su vallecrocchio.it. URL consultato il 5 ottobre 2012 (archiviato dall'url originale il 5 luglio 2015).
  4. ^ Statistiche I.Stat - ISTAT;  URL consultato in data 28-12-2012.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN171247516 · LCCN (ENno2011077303 · WorldCat Identities (ENno2011-077303
Calabria Portale Calabria: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Calabria