Botricello

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Botricello
comune
Botricello – Stemma Botricello – Bandiera
Botricello – Veduta
Dati amministrativi
Stato Italia Italia
Regione Coat of arms of Calabria.svg Calabria
Provincia Provincia di Catanzaro-Stemma.png Catanzaro
Sindaco Giovanni Camastra (Botricello nel cuore) dall'08/06/2009
Data di istituzione 1957
Territorio
Coordinate 38°56′00″N 16°51′00″E / 38.933333°N 16.85°E38.933333; 16.85 (Botricello)Coordinate: 38°56′00″N 16°51′00″E / 38.933333°N 16.85°E38.933333; 16.85 (Botricello)
Altitudine 19 m s.l.m.
Superficie 15,2 km²
Abitanti 5 023[1] (30-06-2011)
Densità 330,46 ab./km²
Comuni confinanti Andali, Belcastro, Cropani
Altre informazioni
Cod. postale 88070
Prefisso 0961
Fuso orario UTC+1
Codice ISTAT 079012
Cod. catastale B085
Targa CZ
Cl. sismica zona 2 (sismicità media)
Nome abitanti botricellesi
Localizzazione
Mappa di localizzazione: Italia
Botricello
Posizione del comune di Botricello all'interno della provincia di Catanzaro
Posizione del comune di Botricello all'interno della provincia di Catanzaro
Sito istituzionale

Botricello (Vutricèddu in calabrese[2]) è un comune di 5.023 abitanti della provincia di Catanzaro. Cittadina posizionata nel Golfo di Squillace, è divenuta autonoma nel 1957, dopo che per anni ha fatto parte del vicino comune di Andali. Non vanta una lunga tradizione storica, ma le belle spiagge e un clima particolarmente mite hanno dato un notevole impulso al turismo balneare che costituisce la sua principale risorsa economica.

Il paese ha due siti, Botricello superiore (o Soprano) che costituisce il nucleo antico ed è localizzato, verso l'interno, sulle colline, e Botricello (nuova), vicino alla costa, che invece si è sviluppata a partire dal secondo dopo guerra ai margini della Strada statale 106 Jonica. Il paese nuovo negli ultimi decenni ha subito un forte incremento demografico.

Evoluzione demografica[modifica | modifica sorgente]

Abitanti censiti[3]


Infrastrutture e trasporti[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Stazione di Botricello.

Amministrazione[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Dato Istat - Popolazione residente al 30 giugno 2011.
  2. ^ AA. VV., Dizionario di toponomastica. Storia e significato dei nomi geografici italiani, Milano, GARZANTI, 1996, p. 94.
  3. ^ Statistiche I.Stat - ISTAT;  URL consultato in data 28-12-2012.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]