Globo d'oro alla miglior sceneggiatura

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

1leftarrow blue.svgVoce principale: Globo d'oro.

Il Globo d'oro alla miglior sceneggiatura è un premio assegnato ogni anno alla miglior sceneggiatura italiana.

Globo d'oro alla miglior sceneggiatura[modifica | modifica wikitesto]

Anni '80[modifica | modifica wikitesto]

Anno Sceneggiatori Film
1989 Maurizio Nichetti e Mauro Monti Ladri di saponette

Anni 1990-1999[modifica | modifica wikitesto]

Anno Sceneggiatori Film
1990 Gianni Amelio, Vincenzo Cerami e Alessandro Sermoneta Porte aperte
1991 Maurizio Nichetti e Guido Manuli Volere volare
1992 Emidio Greco e Andrea Barbato Una storia semplice
1993 Maurizio Nichetti Stefano Quantestorie
1994 Alessandro Di Robilant, Ugo Pirro e Andrea Purgatori Il giudice ragazzino
1995 Daniele Luchetti La scuola
1996 Carlo Lizzani, Ugo Pirro e Furio Scarpelli Celluloide
1997 Roberto Faenza, Francesco Marcucci e Sandro Petraglia Marianna Ucrìa
1998 Roberto Benigni e Vincenzo Cerami La vita è bella
1999 Giuseppe Tornatore La leggenda del pianista sull'oceano

Anni 2000-2009[modifica | modifica wikitesto]

Anno Sceneggiatori Film
2000 Marco Bechis Garage Olimpo
2001 Linda Ferri, Heidrun Schleef e Nanni Moretti La stanza del figlio
2002 Cristina Comencini e Lucilla Schiaffino Il più bel giorno della mia vita
2003 Ferzan Özpetek e Gianni Romoli La finestra di fronte
2004 Sandro Petraglia e Stefano Rulli La meglio gioventù
2005 Paolo Sorrentino Le conseguenze dell'amore
2006 Roberto Faenza I giorni dell'abbandono
2007 Ferzan Özpetek e Gianni Romoli Saturno contro
2008 Sandro Petraglia La ragazza del lago
2009 Paolo Sorrentino Il divo

Anni 2010-2019[modifica | modifica wikitesto]

Anno Sceneggiatori Film
2010
Ferzan Özpetek e Ivan Cotroneo Mine vaganti
Doriana Leondeff, Angelo Carbone e Silvio Soldini Cosa voglio di più
Giuseppe Tornatore Baarìa
2011
Emidio Greco Notizie degli scavi
Giancarlo De Cataldo, Mario Martone Noi credevamo
Saverio Costanzo La solitudine dei numeri primi
2012
Roberto Faenza e Dahilia Heyman Un giorno questo dolore ti sarà utile
Andrea Purgatori L'industriale
Marco Tullio Giordana, Sandro Petraglia, Stefano Rulli Romanzo di una strage
2013
Giorgia Farina e Fabio Bonifacci Amiche da morire
Ivano De Matteo Gli equilibristi
Niccolò Ammaniti, Umberto Contarello, Francesca Marciano, Bernardo Bertolucci Io e te
Leonardo Marini, Toni Trupia, Michele Placido Itaker - Vietato agli italiani
Roberto Andò, Angelo Pasquini Viva la libertà
2014
Michele Astori, Pierfrancesco Diliberto e Marco Martani La mafia uccide solo d'estate
Paolo Virzì, Francesco Bruni e Francesco Piccolo Il capitale umano
Mirko Locatelli e Giuditta Tarantelli I corpi estranei
Matteo Oleotto, Daniela Gambaro Marco Pettenello e Pier Paolo Piciarelli Zoran, il mio nipote scemo
Licia Eminenti, Emma Dante e Giorgio Vasta Via Castellana Bandiera
2015
Matteo Garrone, Edoardo Albinati, Ugo Chiti e Massimo Gaudioso Il racconto dei racconti
Francesco Munzi, Fabrizio Ruggirello e Maurizio Braucci Anime nere
Mario Martone e Ippolita DI Majo Il giovane favoloso
Paolo Sorrentino Youth - La giovinezza
Nanni Moretti, Francesco Piccolo e Valia Santelli Mia madre
2016
Ivan Cotroneo e Monica Rametta Un bacio
Claudio Cupellini, Filippo Gravino e Guido Luculano Alaska
Carlo Lavagna, Carlo Salsa e Chiara Barzini Arianna
David Grieco e Guido Bulla La macchinazione
Paolo Genovese, Filippo Bologna, Paolo Costella, Paola Mammini e Rolando Ravello Perfetti sconosciuti
2017
Paolo Virzì, Francesca Archibugi La pazza gioia
Marco Bellocchio, Edoardo Albinati e Valia Santella Fai bei sogni
Marco Danieli e Antonio Manca La ragazza del mondo
Gianni Amelio e Alberto Taraglio La tenerezza
Matteo Rovere, Francesca Manieri e Filippo Gravino Veloce come il vento
Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema