Fabio Grassadonia e Antonio Piazza

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Antonio Piazza e Fabio Grassadonia sul set di Sicilian Ghost Story

Fabio Grassadonia (Palermo, 8 giugno 1968) e Antonio Piazza (Milano, 24 febbraio 1970) sono due sceneggiatori e registi italiani.

Il loro primo lungometraggio Salvo, co-scritto e co-diretto, è stato presentato al Festival di Cannes 2013, vincendo entrambi i premi della Semaine de la Critique: Grand Prix e Prix Révélation.

Con la sceneggiatura del loro nuovo lungometraggio Sicilian Ghost Story, vincono il prestigioso Sundance Institute Global Filmmaking Award, consegnatogli durante il Sundance Film Festival 2016.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Fabio Grassadonia e Antonio Piazza sono palermitani. Si conoscono a Torino durante gli studi e decidono di trasferirsi a Roma, dove iniziano a lavorare insieme come sceneggiatori. Nel 2004, per Fandango, scrivono la commedia musicale Ogni volta che te ne vai, diretta da Davide Cocchi. Collaborano poi con Filmauro come story-editors, creative producers e come consulenti per la distribuzione fino al 2007, anno dopo il quale lavoreranno con altre case di produzione italiane sempre come consulenti e story-editors in ambito cinematografico e televisivo.

Nel 2008 vincono la Menzione Speciale del Premio Solinas con la sceneggiatura di un lungometraggio dal titolo Salvo e incontrano i produttori Fabrizio Mosca e Massimo Cristaldi, con i quali decidono di sviluppare il progetto.

Intanto nel 2009, scrivono e dirigono Rita, che si rivela uno dei cortometraggi italiani di maggiore successo degli ultimi anni, ottenendo circa 40 premi in più di cento festival internazionali. Fra i numerosi riconoscimenti, il cortometraggio vince il Premio Arte come miglior corto europeo al Premiers Plans Festival d'Angers, il premio per la Regia all'Aspen Shortfest in Colorado, il premio come miglior corto internazionale al Festival di Edimburgo, la Menzione Speciale al Dresden Film Festival nel 2011 e sempre nello stesso anno è nuovamente vincitore come miglior cortometraggio al Festival de Cine Italiano de Madrid nel 2011.

Dopo la straordinaria accoglienza di Rita, Grassadonia e Piazza tornano a lavorare sulla sceneggiatura di Salvo. Il film viene prodotto da Cristaldi Pictures e Acaba Produzioni, Grassadonia e Piazza ne firmano la regia.

Salvo viene selezionato alla Semaine de la Critique del Festival di Cannes 2013 e viene proiettato come primo film in competizione il 22 aprile 2013. Salvo viene accolto con grandissimo favore dalla critica internazionale e vince entrambi i premi principali della Semaine de la Critique: Grand Prix e Prix Révélation. Viene distribuito in circa 20 paesi in tutto il mondo, tra cui gli Stati Uniti, e proiettato in numerosi prestigiosi festival internazionali, ottenendo svariati altri premi. In Italia, fra i riconoscimenti ottenuti, anche il Nastro d’Argento per la Miglior Fotografia a Daniele Ciprì, il Globo d’Oro per la Migliore Attrice a Sara Serraiocco e 4 Nomination ai David di Donatello e ai Nastri d’Argento.

Dopo il successo di Salvo, scrivono il loro secondo lungometraggio, Sicilian Ghost Story. La sceneggiatura viene selezionata al Sundance January Screenwriters Lab vincendo il prestigioso premio Sundance Institute Global Filmmaking Award il premio che il Sundance Institute di Robert Redford consegna per “onorare registi emergenti provenienti da diverse regioni del mondo che possiedono l'originalità, il talento e la visione da essere celebrati come futuro del cinema mondiale”. Grassadonia e Piazza ricevono il premio a Park City nello Utah durante il Sundance Film Festival del 2016.

Sicilian Ghost Story, prodotto da Indigo Film e Cristaldi Pics, entra in produzione a ottobre 2016. Il film aprirà la Semaine de la critique 2017 al festival di Cannes, uscendo nelle sale italiane il 18 maggio, distribuito da BIM.

Ad oggi, Fabio Grassadonia e Antonio Piazza continuano la loro attività di story editor e consulenti e sono entrambi visiting associate professors all’Università di Malta, dove insegnano Filmmaking e Scriptwriting nel contesto del Master in Film Studies della Faculty of Arts.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Sceneggiatori e registi[modifica | modifica wikitesto]

Solo sceneggiatori[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie