Saturno contro

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Saturno contro
Saturno contro.jpg
Ambra Angiolini, Pierfrancesco Favino e Luca Argentero in una scena del film
Paese di produzioneItalia
Anno2007
Durata110 min
Generedrammatico
RegiaFerzan Özpetek
SoggettoFerzan Özpetek, Gianni Romoli
SceneggiaturaFerzan Özpetek, Gianni Romoli
ProduttoreTilde Corsi, Gianni Romoli
Casa di produzioneMedusa Film, R&C Produzioni con il contributo del MiBACT in collaborazione con Eurimages e Sky
Distribuzione (Italia)Medusa Distribuzione
FotografiaGian Filippo Corticelli
MontaggioPatrizio Marone
MusicheNeffa
Interpreti e personaggi

Saturno contro è un film diretto da Ferzan Özpetek, uscito nelle sale cinematografiche il 23 febbraio 2007. La pellicola è riuscita ad incassare 7.740.000 €.

Özpetek si avvale anche per questo film della produzione di Tilde Corsi e Gianni Romoli per la R&C Produzioni e della distribuzione di Medusa Film.

Il film è dedicato a Hrant Dink, scrittore turco di origini armene e paladino della lotta per i diritti civili in Turchia, ucciso ad Istanbul nel gennaio del 2007.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Davide, ragazzo omosessuale, è uno scrittore di favole; nella sua casa ospita gli incontri di un folto gruppo di amici: il bancario Antonio, sposato con la psicologa antifumo Angelica ed amante della fioraia Laura; Neval, interprete turca sposata con il poliziotto Roberto, succube di lei e poco integrato nel gruppo; Sergio, ex compagno di Davide, con il quale ha mantenuto un rapporto di amicizia, anche se adesso Davide vive con Lorenzo, che lavora nel campo della pubblicità; Roberta, amica e collega di Lorenzo, patita di astrologia con problemi di droga.

Durante una cena a casa di Davide, Lorenzo ha un malore ed entra in coma. Sulla panca dell'ospedale questa specie di "famiglia allargata" si ritroverà a fare i conti con la perdita e con le difficoltà ad accettarla, smettendola di nascondersi dietro le proprie paure e debolezze.

Saturno è il pianeta che, secondo gli astrologi, quando è "contro" porta rotture, cambiamenti, nuovi incontri, dai quali si può uscire provati, cambiati e persino migliorati.

Colonna sonora[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Saturno contro (colonna sonora).

Le musiche sono state scritte da Neffa e Riccardo Eberspacher, Neffa ha scritto il brano principale, intitolato Passione; della colonna sonora fanno parte anche brani di Gabriella Ferri, Sophia Loren e Carmen Consoli.

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Questo film è riconosciuto come d'interesse culturale nazionale dalla Direzione generale per il cinema del Ministero per i Beni e le Attività Culturali italiano, in base alla delibera ministeriale del 25 settembre 2006.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema