David Thouless

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

David James Thouless (Bearsden, 21 settembre 1934) è un fisico britannico, noto per i suoi lavori nel campo della fisica della materia condensata ed è stato insignito con il Premio Nobel per la fisica nel 2016 assieme a Duncan Haldane e J. Michael Kosterlitz “per le scoperte teoriche di transizioni di fase topologiche e fasi topologiche della materia”[1].

Fra i suoi contributi, di particolare rilevanza sono i lavori in merito alla transizione di Kosterlitz-Thouless.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Thouless ottiene il suo PhD alla Cornell University sotto la supervisione di Hans Bethe. È stato professore di fisica matematica alla università di Birmingham nel Regno Unito prima di diventare un professore di fisica all'università di Washington, a Seattle, nel 1980.

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN84169647 · LCCN: (ENn83827817 · ISNI: (EN0000 0001 1680 2452 · GND: (DE1056083417