Wilhelm Wien

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Wilhelm Wien
Medaglia del Premio Nobel Premio Nobel per la fisica 1911

Wilhelm Wien (Fischhausen, 13 gennaio 1864Monaco di Baviera, 30 agosto 1928) è stato un fisico tedesco.

È noto soprattutto per avere derivato dall'elettromagnetismo e dalla termodinamica la legge che porta il suo nome, che lega l'intensità di emissione di radiazione elettromagnetica di un corpo nero alla sua temperatura.

Nel 1879 Wien iniziò gli studi a Rastenburg, quindi proseguì a Heidelberg dopo il 1880. Nel 1882 frequentò l'università di Gottinga e successivamente di Berlino. Dal 1883 lavorò nei laboratori di Hermann von Helmholtz e nel 1886 si laureò con una tesi sulla diffrazione della luce nei metalli e l'influenza dei diversi materiali sul colore della luce riflessa.

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Medaglia dell'Ordine di Massimiliano per le Scienze e le Arti - nastrino per uniforme ordinaria Medaglia dell'Ordine di Massimiliano per le Scienze e le Arti
— 1925

Opere[modifica | modifica wikitesto]

Über Elektronen, 1909

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN5029509 · ISNI (EN0000 0001 1036 2177 · BAV 495/362688 · LCCN (ENn87104456 · GND (DE118767844 · BNE (ESXX4675829 (data) · BNF (FRcb124651314 (data) · J9U (ENHE987007271544405171 · NSK (HR000696042 · NDL (ENJA00549757 · CONOR.SI (SL45523043 · WorldCat Identities (ENlccn-n87104456