Didier Queloz

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Didier Queloz nel 2012

Didier Queloz (23 febbraio 1966) è un astronomo svizzero.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Si laureò in fisica all'Università di Ginevra nel 1990, specializzandosi in astronomia e astrofisica nel 1992.

Assieme a Michel Mayor, scoprì nel 1995 il primo pianeta extrasolare, 51 Pegasi b. La scoperta fu ottenuta con misure della velocità radiale della stella 51 Pegasi, attraverso l'effetto Doppler. Il pianeta si rivelò di tipo Gioviano caldo, ruotante attorno alla sua stella in un'orbita molto vicina.

Dal 1997 al 1999 ha lavorato come Distinguished visiting scientist al Jet Propulsion Laboratory di Pasadena.

Ha fatto parte dal 1997 al 2004 di diversi gruppi di lavoro e di consulenza scientifica dell'ESA.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 95253246