Jacob Bekenstein

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Jacob Bekenstein, 2009
Premio Wolf Premio Wolf per la fisica 2012

Jacob David Bekenstein (Città del Messico, 1º maggio 1947Helsinki, 16 agosto 2015) è stato un fisico israeliano, di origine messicana.

Ha contribuito alla fondazione della termodinamica dei buchi neri e ad altri aspetti riguardanti la connessione tra l'informazione e la gravitazione.

Al riguardo è riuscito a dimostrare che vi è una massima quantità di informazione che può essere immagazzinata in qualsiasi volume e che questo valore è proporzionale all'area della superficie che racchiude il volume, e non al volume stesso.

Si è laureato presso il Politecnico della New York University.

È stato Polak Professor di fisica teorica presso l'Hebrew University di Gerusalemme, membro della Academia Nazionale di Scienza d'Israele, e vincitore del Rothschild Prize in Physics.

Fu il primo a suggerire che i buchi neri debbano avere una entropia ben definita.

Ha insegnato astrofisica e cosmologia al Racah Institute of Physics della Hebrew University di Gerusalemme.

Ha collaborato con John Wheeler e altri famosi scienziati.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN23085366 · ISNI (EN0000 0000 1840 3394 · LCCN (ENno2013058773 · GND (DE124853692 · NLA (EN35834357