Dialetto chioggiotto

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Chioggiotto)
« E non intendo parlare in questa Commedia che della gente volgare, che forma, come diceva, i cinque sesti della popolazione. Il fondo del linguaggio di quella Città è il Veneziano; ma la gente bassa principalmente ha de' termini particolari, ed una maniera di pronunziare assai differente.. »
(Carlo Goldoni, Le baruffe chiozzotte, 1762)

Il chioggiotto (ciosòto, IPA /ʧoˈzoːto/) è una variante del veneziano lagunare proprio della città di Chioggia (soprattutto il centro storico e Sottomarina). Nelle frazioni rurali del comune di Chioggia è più diffuso un dialetto affine al polesano (comunemente chiamato "contadino").

Chioggiotto
Ciosoto
Parlato in Italia
Parlato in Veneto (Chioggia)
Locutori
Tassonomia
Filogenesi Indoeuropee
 Italiche
  Romanze
   Italo-occidentali
    Occidentali
     Galloiberiche
      Galloromanze
       Gallo-italiche
        Lingua veneta
         Dialetto veneziano
          Dialetto chioggiotto
Codici di classificazione
ISO 639-2 roa (lingue romanze)

Il chioggiotto moderno deriva da due dialetti differenti, il chioggiotto antico ed il chioggiotto marinante. Quest'ultimo proprio di Sottomarina, ha fornito alla parlata attuale un contributo minore rispetto all'altro e oggi sopravvive solo tra gli individui anziani.

Le baruffe chiozzotte di Carlo Goldoni danno l'idea di come il chioggiotto antico nel XVIII secolo differisca dall'attuale.

La cosa che più risalta è innanzitutto la cadenza cantilenante (simile, per certi versi, al genovese) che tende ad allungare le parole. Da ricordare anche la pronuncia della lettera 'l': nella maggior parte dialetti veneti per lo più viene omessa, nel chioggiotto è invece presente se non addirittura accentuata (quasi una 'gl', caratteristica derivata dal marinante).

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Renzo Bottin, Al Graisan: vocabolario e grammatica del dialetto parlato nell'isola di Grado etimologico, fraseologico, ed analogie con il dialetto veneziano antico, il chioggiotto, il friulano, il triestino e l'istriano, Talmassons, Litografia Ponte, 2003, SBN IT\ICCU\TSA\0804881.
  • Ricardo Naccari e Giorgio Boscolo, Vocabolario del dialetto chioggiotto, Chioggia, Charis, 1982, pp. 622, ISBN 9788883200991, SBN IT\ICCU\SBL\0609864.