Basciano

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Basciano
comune
Basciano – Stemma
Basciano – Veduta
Localizzazione
Stato Italia Italia
Regione Regione-Abruzzo-Stemma.svg Abruzzo
Provincia Provincia di Teramo-Stemma.png Teramo
Amministrazione
Sindaco Paolo Paolini[1] (Lista Civica Torre Gialla) dal 16/05/2011
Territorio
Coordinate 42°36′N 13°44′E / 42.6°N 13.733333°E42.6; 13.733333 (Basciano)Coordinate: 42°36′N 13°44′E / 42.6°N 13.733333°E42.6; 13.733333 (Basciano)
Altitudine 388 m s.l.m.
Superficie 18,85 km²
Abitanti 2 431[2] (30-11-2014)
Densità 128,97 ab./km²
Frazioni Feudo, San Rustico, Sant'Agostino, Santa Maria, Tomolati, Zampitto
Comuni confinanti Castel Castagna, Colledara, Montorio al Vomano, Penna Sant'Andrea, Teramo
Altre informazioni
Cod. postale 64030
Prefisso 0861
Fuso orario UTC+1
Codice ISTAT 067005
Cod. catastale A692
Targa TE
Cl. sismica zona 2 (sismicità media)
Nome abitanti bascianesi
Patrono san Flaviano, Patriarca di Costantinopoli e Martire
Giorno festivo 24 novembre
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Basciano
Basciano
Posizione del comune di Basciano nella provincia di Teramo
Posizione del comune di Basciano nella provincia di Teramo
Sito istituzionale

Basciano è un comune italiano di 2.431 abitanti della provincia di Teramo in Abruzzo. Fa parte della Comunità montana del Vomano, Fino e Piomba.

Società[modifica | modifica wikitesto]

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Abitanti censiti[3]


Etnie e minoranze straniere[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2008 la popolazione straniera residente a Basciano risulta essere il 3,85% del totale[4]. La comunità più numerosa è quella macedone (0,92% del totale della popolazione residente); seguono, tra le più consistenti, quella albanese (0,76%), quella rumena (0,52%) e quella polacca (0,28%)[5].

Amministrazione[modifica | modifica wikitesto]

Periodo Primo cittadino Partito Carica Note
23 aprile 1995 4 giugno 1996 Paolo Paolini Lista Civica Sindaco [6][7]
5 giugno 1996 16 novembre 1996 Camillo Marrone Lista Civica Vicesindaco [8]
17 novembre 1996 13 maggio 2001 Paolo Paolini Lista Civica di Centro-sinistra Sindaco [9]
14 maggio 2001 15 maggio 2011 Pierluigi Di Giacinto Lista Civica di Centro-sinistra Sindaco [10][11]
16 maggio 2011 in carica Paolo Paolini Lista Civica Torre Gialla Sindaco [1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Archivio storico delle elezioni del Ministero dell'Interno, Risultato delle elezioni amministrative del 16 maggio 2011, elezionistorico.interno.it.
  2. ^ Dato Istat
  3. ^ Statistiche I.Stat - ISTAT;  URL consultato in data 28-12-2012.
  4. ^ Dati Istat - Popolazione straniera residente per età e sesso al 1º gennaio 2008.
  5. ^ Dati Istat - Popolazione residente per sesso e cittadinanza al 31 dicembre 2007.
  6. ^ Archivio storico delle elezioni del Ministero dell'Interno, Risultato delle elezioni amministrative del 23 aprile 1995, elezionistorico.interno.it.
  7. ^ Anagrafe degli Amministratori locali e regionali del Ministero dell'Interno, Scheda di Paolo Paolini, amministratori.interno.it.
  8. ^ Anagrafe degli Amministratori locali e regionali del Ministero dell'Interno, Scheda di Camillo Marrone, amministratori.interno.it.
  9. ^ Archivio storico delle elezioni del Ministero dell'Interno, Risultato delle elezioni amministrative del 17 novembre 1996, elezionistorico.interno.it.
  10. ^ Archivio storico delle elezioni del Ministero dell'Interno, Risultato delle elezioni amministrative del 13 maggio 2001, elezionistorico.interno.it.
  11. ^ Archivio storico delle elezioni del Ministero dell'Interno, Risultato delle elezioni amministrative del 28 maggio 2006, elezionistorico.interno.it.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]