Seconda venuta

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Nel cristianesimo per seconda venuta si intende un evento nel quale avverrebbe la seconda venuta di Gesù; suoi sinonimi sono secondo avvento e parusia.

Rapporto con l'Apocalisse[modifica | modifica wikitesto]

Per l'Apocalisse di Giovanni, il motivo della seconda venuta sarà il regno di pace e giustizia che Cristo instaurerà per la durata di mille anni sul suo trono davidico, prima del giudizio dei vivi e i morti, giudizio che avverrà dopo la risurrezione dell'umanità; i giusti saranno destinati per la vita eterna e gli empi per la dannazione eterna. Il suo ritorno sarà un ritorno "letterale" ossia:" ogni occhio lo vedrà", la sua venuta sarà manifestata in gloria, e tutta l'umanità lo vedrà scendere dal cielo con splendore e gloria. Al suo ritorno risusciteranno i morti in Cristo e i credenti che sono ancora in vita andranno ad incontrare il Signore nell'aria.

Quindi per l'Apocalisse, nel secondo avvento Gesù tornerà nella gloria per regnare in una "nuova creazione" con i giusti che hanno accolto la salvezza, sconfiggendo il malvagio che in quel tempo gli muoverà guerra. Il malvagio, l'empio, o Satana, sarà quindi incatenato per mille anni, durante tutto il regno del Messia che sarà appunto un regno eterno e pacifico.

In base a questa ipotesi escatologica, cui manca l'avallo del magistero ecclesiastico, ci sarebbe una parusia "intermedia", che scollegherebbe la seconda venuta dall'"ultimo avvento"[1] e dalla parusia finale, quella del giudizio universale.

Il rastafarianesimo, movimento religioso millenarista, vede la seconda Venuta del Signore nel Re dei re Haile Selassie I e costituisce attualmente uno tra i gruppi che presta maggiore attenzione a tale prospettiva escatologica del libro della Rivelazione di Giovanni.

Nel 1919 il premio Nobel Yeats ha scritto una poesia dedicata all'argomento: The Second Coming.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Cf. Treccani Vocabolario online.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]