Kevin Magnussen

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Kevin Magnussen
Kevin Magnussen 2012-2.JPG
Magnussen nel 2012
Dati biografici
Nazionalità Danimarca Danimarca
Automobilismo Casco Kubica BMW.svg
Dati agonistici
Categoria Formula 1
Squadra McLaren
Carriera
Carriera in Formula 1
Esordio 16 marzo 2014
Stagioni 2014
Scuderie McLaren
GP disputati 14
Podi 1
Punti ottenuti 39
Statistiche aggiornate al Gran Premio di Singapore 2014

Kevin Magnussen (Roskilde, 5 ottobre 1992) è un pilota automobilistico danese.

Figlio dell'ex pilota di Formula 1 Jan Magnussen, dal 2014 è pilota McLaren in Formula 1.[1]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Magnussen iniziò la sua carriera con i kart. Nel 2008 passò alla Formula Ford in Danimarca, categoria di cui vinse il campionato.[2] Corse anche in sei gare della ADAC Formel Masters.[2]

Nel 2009, Magnussen si spostò in Formula Renault, finendo secondo dietro ad António Félix da Costa nella Formula Renault 2.0 Northern European Cup e concludendo 7º nell'Eurocup, guidando per il team Motopark Academy.[2]

Nel 2010, Kevin corse nella Formula 3 tedesca, inizialmente di nuovo con Motopark Academy, successivamente con Carlin Motorsport; vinse la prima gara della stagione a Oschersleben. Concluse 3º in campionato, vincendo il titolo di migliore tra i debuttanti.[3]

Nel 2011, Kevin Magnussen si spostò nella Formula 3 Cooper Tires britannica alla guida di una Carlin.[4]

Magnussen ebbe la sua prima esperienza sulla McLaren MP4-27 di Formula 1 sulla pista di Yas Marina durante i test per giovani piloti svoltisi il 6 novembre 2012. Il suo miglior tempo fu 1:42.651. Aveva già precedentemente lavorato con il team guidando il simulatore.[5] Il tempo di Magnussen fu il migliore nei tre giorni di test e ciò impressionò il direttore sportivo della McLaren, Sam Michael. La distanza coperta nel corso dei test fu sufficiente per fargli ottenere la superlicenza.[6]

Formula 1[modifica | modifica wikitesto]

Dopo aver vinto il titolo della Formula Renault 3.5 Series, il 14 novembre 2013 viene ufficializzato il suo ingaggio come pilota della McLaren in Formula 1 per il 2014 al posto del partente Sergio Pérez.[7]

Magnussen durante i test pre-stagionali del 2014

Esordisce in Formula 1 nel Gran Premio d'Australia, prima prova del campionato 2014. Dopo essere partito dalla quarta posizione conclude il suo Gran Premio d'esordio al 3º posto (trasformatosi poi in 2º per la squalifica di Daniel Ricciardo), ottenendo contemporaneamente il primo podio in carriera e il primo podio per un pilota della sua nazione.

Nelle gare seguenti Magnussen non riesce a ripetere l'exploit, anche per via della minore competitività della sua vettura. Ad un nono posto in Malesia seguono tre gare senza punti. A Monaco il pilota danese chiude in decima posizione, dopo essere stato coinvolto in un incidente con Kimi Räikkönen, cogliendo nuovamente punti nel Gran Premio del Canada, nel quale giunge nono.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Sommario[modifica | modifica wikitesto]

Anno Serie Team Gare Vittorie Pole Gpv Podi Punti Pos.
2008 Formula Ford danese Fukamuni Racing 15 11 6 10 12 267
Formula Ford Duratec Benelux 2 0 0 0 0 19 19º
Formula Ford Festival – Duratec class 1 0 0 0 0 N/A
Formula Ford NEZ 1 1 1 1 1 27
ADAC Formel Masters Van Amersfoort Racing 4 0 0 1 2 30 12º
Winter Series Formula Renault 2.0 portoghese Motopark Academy 2 0 0 0 1 12 10º
2009 Formula Renault 2.0 NEC Motopark Academy 14 1 2 4 12 278
Eurocup Formula Renault 2.0 14 0 0 1 1 50
Renault Clio Cup danese  ? 2 0 0 0 1 18 12º
2010 Formula 3 tedesca Motopark Academy 18 3 0 0 8 96
Formula 3 Euro Series 2 1 0 0 1 8 12º
2011 Formula 3 britannica Carlin Motorsport 29 7 6 9 9 237
Masters di Formula 3 1 0 0 0 0 N/A 14º
Gran Premio di Macao 1 0 0 0 0 N/A 19º
2012 Formula Renault 3.5 Series Carlin Motorsport 17 1 3 0 3 106
2013 Formula Renault 3.5 Series DAMS 17 5 8 3 13 274

Risultati in Formula 3[modifica | modifica wikitesto]

(legenda) (Le gare in grassetto indicano la pole position) (Gare in corsivo indicano Gpv)

Anno Team Telaio Motore 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 Punti Pos.
2010 Motopark Academy Dallara F308/099 Volkswagen LEC
1
LEC
2
HOC1
1
HOC1
2
VAL
1

7
VAL
2

1
NOR
1
NOR
2
NÜR
1
NÜR
2
ZAN
1
ZAN
2
BRH
1
BRH
2
OSC
1
OSC
2
HOC2
1
HOC2
2
8 12º

Risultati in Formula Renault 3.5[modifica | modifica wikitesto]

(legenda) (Le gare in grassetto indicano la pole position) (Gare in corsivo indicano Gpv)

Anno Team 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 Punti Pos.
2012 Carlin Motorsport ALC
1

2
ALC
2

Rit
MON
1

Rit
SPA
1

21
SPA
2

1
NÜR
1

5
NÜR
2

8
MOS
1

16†
MOS
2

10
SIL
1

Rit
SIL
2

Rit
HUN
1

2
HUN
2

23†
LEC
1

6
LEC
2

24†
CAT
1

5
CAT
2

4
106
2013 DAMS MNZ
1

2
MNZ
2

2
ALC
1

1
ALC
2

9
MON
1

4
SPA
1

1
SPA
2

3
MOS
1

11
MOS
2

2
RBR
1

3
RBR
2

3
HUN
1

2
HUN
2

2
LEC
1

SQ
LEC
2

1
CAT
1

1
CAT
2

1
274

† Non ha finito, ma è stato classificato per aver completato più del 90% della distanza di gara.

Risultati in Formula 1[modifica | modifica wikitesto]

2014 Scuderia Vettura Flag of Australia.svg Flag of Malaysia.svg Flag of Bahrain.svg Flag of the People's Republic of China.svg Flag of Spain.svg Flag of Monaco.svg Flag of Canada.svg Flag of Austria.svg Flag of the United Kingdom.svg Flag of Germany.svg Flag of Hungary.svg Flag of Belgium.svg Flag of Italy.svg Flag of Singapore.svg Flag of Japan.svg Flag of Russia.svg Flag of the United States.svg Flag of Brazil.svg Flag of the United Arab Emirates.svg Punti Pos.
McLaren MP4-29 2 9 Rit 13 12 10 9 7 7 9 12 12 10 10 39
Legenda 1º posto 2º posto 3º posto A punti Senza punti Grassetto=Pole position
Corsivo=Giro più veloce
Solo prove/Terzo pilota Non qualificato Ritirato/Non class. Squalificato Non partito

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Andrew Benson, McLaren and Magnussen come full circle in BBC Sport, 19 marzo 2010. URL consultato il 21 marzo 2010.
  2. ^ a b c Statistiche della carriera in Driver Database
  3. ^ (DA) Kevin Magnussen vinder F3-rookie-konkurrence, racemag.dk, 3 ottobre 2010.
  4. ^ (DA) Kevin Magnussen bekræftet for Carlin i F3, racemag.dk, 8 dicembre 2010.
  5. ^ (EN) Magnussen and Da Costa impress in Young Driver Test in grandprix.com, 7 novembre 2012. URL consultato l'8 novembre 2012.
  6. ^ (EN) Valsecchi tops final day in Abu Dhabi in grandprix.com, 8 novembre 2012. URL consultato il 9 novembre 2012.
  7. ^ Matteo Nugnes, Ufficiale: Kevin Magnussen alla McLaren nel 2014, omnicorse.it, 14 novembre 2013.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]