F3 Euro Series 2010

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
F3 Euro Series 2010
Edizione n. 8 delle F3 Euro Series
Dati generali
Inizio 10 aprile
Termine 17 ottobre
Prove 18
Titoli in palio
Piloti Edoardo Mortara
su Dallara F308-Volkswagen
Rookie Cup António Félix da Costa
su Dallara F308-Volkswagen
Team Signature Team
Coppa delle Nazioni Italia
Altre edizioni
Precedente - Successiva


La stagione 2010 della Formula 3 Euro Series è l'ottava del campionato di F3 Euro Series. Iniziò il 10 aprile con gare sul Circuito Paul Ricard e terminò il 17 ottobre a Hockenheim dopo 18 appuntamenti su 9 weekend di gara. Il campionato è stato vinto dal pilota italiano Edoardo Mortara.

La prestagione[modifica | modifica wikitesto]

Calendario[modifica | modifica wikitesto]

Il 18 dicembre 2009 è stato annunciato il calendario della serie, con 9 weekend previsti.[1]

Successivamente, il 29 gennaio 2010, il calendario venne ridotto a soli 7 doppi appuntamenti quando si decise di non partecipare ai due eventi del DTM a Lausitz e a Hockenheim. Il campionato aggiunse poi un round conclusivo sul Circuito di Magny-Cours, a supporto di una gara della Le Mans Series che però non venne effettuato, mentre venne riprogrammato un secondo appuntamento a Hockenheim.[2]

Piloti e team[modifica | modifica wikitesto]

Team Telaio No Driver Status Weekend di
gare
Francia ART Grand Prix F308- Mercedes 1 Finlandia Valtteri Bottas[3] Tutte
2 Regno Unito Alexander Sims[4] Tutti
11 Francia Jim Pla[5] R Tutti
30 Messico Esteban Gutiérrez[6] 2
Germania Mücke Motorsport F308- Mercedes 3 Spagna Roberto Merhi Tutti
4 Colombia Carlos Muñoz R Tutti
Francia Signature F308- Volkswagen[7] 5 Italia Edoardo Mortara Tutti
6 Germania Marco Wittmann[7] Tutti
14 Belgio Laurens Vanthoor[7] Tutti
Italia Prema Powerteam F308- Mercedes 7 Francia Nicolas Marroc Tutti
8 Spagna Daniel Juncadella R Tutti
Germania Motopark Academy F308- Volkswagen 9 Regno Unito Adrian Quaife-Hobbs R 1–2
10 Finlandia Matias Laine R Tutti
13 Portogallo António Félix da Costa[8] R Tutti
15 Danimarca Kevin Magnussen R 3
16 Finlandia Mika Mäki[9] 5–7
17 Germania Tobias Hegewald[10] R 8
18 Svizzera Christopher Zanella 9
33 5–7
F305-Volkswagen 31 Svezia Jimmy Eriksson[6] R 2
F308- Volkswagen[6] 34 Paesi Bassi Renger van der Zande[10] 8
Germania China Sonangol-Motopark F305-Volkswagen[6] 32 Angola Luís Sá Silva[6] R 2
Svizzera Jo Zeller Racing F306- Mercedes[6] 38 Svizzera Sandro Zeller[6] R 2, 9
Icona Status
R Rookie Cup

Piloti[modifica | modifica wikitesto]

Cambio tra team
Entranti/rientranti nel campionato
Uscenti

Scuderie[modifica | modifica wikitesto]

La Carlin Motorsport e la Manor Motorsport sono passate al neocostituito campionato di GP3 Series.[3], mentre anche SG Formula e Kolles & Heinz Union hanno lasciato la serie.[11] La Motopark Academy passa dalla Mercedes alla Volkswagen.[3]

Premi al vincitore[modifica | modifica wikitesto]

I primi tre della classifica ottengono un test su una vettura di Formula Renault 3.5 Series.

I migliori piloti che utilizzano motori Mercedes-Benz e Volkswagen ottengono un test con vetture del Deutsche Tourenwagen Masters come la Mercedes-Benz Classe C e la Audi A4.[12]

Risultati e classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Gara Circuito Pole Position Fastest Lap Vincitore Vettura Team
1 G1 Francia Le Castellet Spagna Daniel Juncadella Germania Marco Wittmann Italia Edoardo Mortara Italia Dallara-Volkswagen Francia Signature
G2 Spagna Daniel Juncadella Regno Unito Alexander Sims Italia Dallara-Mercedes Francia ART Grand Prix
2 G1 Germania Hockenheimring Germania Marco Wittmann Italia Edoardo Mortara Germania Marco Wittmann Italia Dallara-Volkswagen Francia Signature
G2 Finlandia Valtteri Bottas Spagna Roberto Merhi Italia Dallara-Mercedes Germania Mücke Motorsport
3 G1 Spagna Valencia Italia Edoardo Mortara Spagna Daniel Juncadella Italia Edoardo Mortara Italia Dallara-Volkswagen Francia Signature
G2 Danimarca Kevin Magnussen Danimarca Kevin Magnussen Italia Dallara-Volkswagen Germania Motopark Academy
4 G1 Germania Norisring Italia Edoardo Mortara Italia Edoardo Mortara Italia Edoardo Mortara Italia Dallara-Volkswagen Francia Signature
G2 Italia Edoardo Mortara Finlandia Valtteri Bottas Italia Dallara-Mercedes Francia ART Grand Prix
5 G1 Germania Nürburgring Italia Edoardo Mortara Italia Edoardo Mortara Italia Edoardo Mortara Italia Dallara-Volkswagen Francia Signature
G2 Spagna Daniel Juncadella Portogallo António Félix da Costa Italia Dallara-Volkswagen Germania Motopark Academy
6 G1 Paesi Bassi Zandvoort Italia Edoardo Mortara Italia Edoardo Mortara Italia Edoardo Mortara Italia Dallara-Volkswagen Francia Signature
G2 Italia Edoardo Mortara Portogallo António Félix da Costa Italia Dallara-Volkswagen Germania Motopark Academy
7 G1 Regno Unito Brands Hatch Belgio Laurens Vanthoor Germania Marco Wittmann Italia Edoardo Mortara Italia Dallara-Volkswagen Francia Signature
G2 Portogallo António Félix da Costa Portogallo António Félix da Costa Italia Dallara-Volkswagen Germania Motopark Academy
8 R1 Germania Oschersleben Finlandia Valtteri Bottas Finlandia Valtteri Bottas Finlandia Valtteri Bottas Italia Dallara-Mercedes Francia ART Grand Prix
G2 Finlandia Valtteri Bottas Francia Jim Pla Italia Dallara-Mercedes Francia ART Grand Prix
9 G1 Germania Hockenheimring Italia Edoardo Mortara Finlandia Valtteri Bottas Italia Edoardo Mortara Italia Dallara-Volkswagen Francia Signature
G2 Spagna Daniel Juncadella Spagna Daniel Juncadella Italia Dallara-Mercedes Italia Prema Powerteam

Classifica Piloti[modifica | modifica wikitesto]

  • I punti vengono assegnati secondo lo schema seguente:
Sistema di punteggio
Posizione PP
Gara 1 10 8 6 5 4 3 2 1 1
Gara 2 6 5 4 3 2 1 0 0


Pos Pilota LEC
Francia
HOC
Germania
VAL
Spagna
NOR
Germania
NÜR
Germania
ZAN
Paesi Bassi
BRH
Regno Unito
OSC
Germania
HOC
Germania
Punti
1 Italia Edoardo Mortara 1 2 2 3 1 6 1 3 1 6 1 11 1 Rit 6 Rit 1 SQ 101
2 Germania Marco Wittmann 2 3 1 4 11 7 2 2 5 2 3 6 3 5 7 2 3 7 76
3 Finlandia Valtteri Bottas 9 6 3 5 2 4 3 1 6 7 2 Rit 4 4 1 Rit 2 3 74
4 Regno Unito Alexander Sims 3 1 Rit 8 3 5 4 4 4 3 4 5 5 8 2 8 4 5 63
5 Spagna Roberto Merhi 5 4 4 1 4 Rit 5 11 3 5 5 3 11 10 5 9 5 2 56
6 Belgio Laurens Vanthoor Rit 5 Rit Rit 5 3 9 5 2 11 7 2 2 7 13 4 6 SQ 42
7 Portogallo António Félix da Costa 8 8 7 9 6 Rit 7 Rit 7 1 8 1 8 1 3 Rit 9 4 40
8 Spagna Daniel Juncadella 4 7 8 2 9 9 10† 6 12 10 Rit 9 6 3 4 6 8 1 35
9 Colombia Carlos Muñoz Rit 12 14 Rit 10 Rit 6 9 14 9 6 4 7 2 8 10 11 6 18
10 Francia Jim Pla 7 11 13 6 NP 8 Rit 8 8 4 10 13 13 12 9 1 12 11† 13
11 Francia Nicolas Marroc 11 10 10 13 8 2 11† 10 9 8 13 12 12 11 10 3 Rit 8 10
12 Danimarca Kevin Magnussen 7 1 8
13 Regno Unito Adrian Quaife-Hobbs 6 9 5 7 7
14 Finlandia Matias Laine 10 13 9 10 Rit 10 8 7 11 Rit 12 10 10 6 11 Rit 10 9 3
15 Svizzera Christopher Zanella 10 Rit 9 7 NP NP 7 Rit 2
16 Germania Tobias Hegewald 12 7 1
17 Finlandia Mika Mäki 13 Rit 11 8 9 9 0
Piloti ospiti non elegibili per i punti
Paesi Bassi Renger van der Zande 14 5 0
Messico Esteban Gutiérrez 6 Rit 0
Svizzera Sandro Zeller 15 11 13 10 0
Svezia Jimmy Eriksson 11 Rit 0
Angola Luís Sá Silva 12 12 0
Pos Pilota LEC
Francia
HOC
Germania
VAL
Spagna
NOR
Germania
NÜR
Germania
ZAN
Paesi Bassi
BRH
Regno Unito
OSC
Germania
HOC
Germania
Punti
Colore Risultato
Oro Vincitore
Argento 2º posto
Bronzo 3º posto
Verde Finito a punti
Blu Finito senza punti
Viola Ritirato (Rit)
Non classificato (NC)
Rosso Non qualificato (NQ)
Nero Squalificato (SQ)
Bianco Non partito (NP)
Bianco Non ha gareggiato
Infortunato (Inf)
Escluso (ES)
Gara cancellata (C)

Grassetto - Pole
Corsivo - Giro più veloce
R - Rookie Cup

Classifica Team[modifica | modifica wikitesto]

Pos Team LEC
Francia
HOC
Germania
VAL
Spagna
NOR
Germania
NÜR
Germania
ZAN
Paesi Bassi
BRH
Regno Unito
OSC
Germania
HOC
Germania
Punti
1 Francia Signature 1 2 1 3 1 3 1 2 1 2 1 2 1 5 5 2 1 7 193
2 3 2 4 5 6 2 3 2 6 3 6 2 7 6 4 3 SQ
2 Francia ART Grand Prix 3 1 3 5 2 4 3 1 4 3 2 5 4 4 1 1 2 3 148
7 6 13 6 3 5 4 4 6 4 4 13 5 8 2 8 4 5
3 Germania Mücke Motorsport 5 4 4 1 4 Rit 5 9 3 5 5 3 7 2 5 9 5 2 74
Rit 12 14 Rit 10 Rit 6 11 14 9 6 4 11 10 8 10 11 6
4 Germania Motopark Academy 6 8 5 7 6 1 7 7 7 1 8 1 8 1 3 7 7 4 60
8 9 7 9 7 10 8 Rit 10 Rit 11 8 9 6 11 Rit 9 9
5 Italia Prema Powerteam 4 7 8 2 8 2 10 6 9 8 13 9 6 3 4 3 8 1 44
11 10 10 13 9 9 11 10 12 10 Rit 12 12 11 10 6 Rit 8
Scuderie ospiti non elegibili per i punti
Svizzera Jo Zeller Racing 15 11 13 10 0
Pos Team LEC
Francia
HOC
Germania
VAL
Spagna
NOR
Germania
NÜR
Germania
ZAN
Paesi Bassi
BRH
Regno Unito
OSC
Germania
HOC
Germania
Punti
Colore Risultato
Oro Vincitore
Argento 2º posto
Bronzo 3º posto
Verde Finito a punti
Blu Finito senza punti
Viola Ritirato (Rit)
Non classificato (NC)
Rosso Non qualificato (NQ)
Nero Squalificato (SQ)
Bianco Non partito (NP)
Bianco Non ha gareggiato
Infortunato (Inf)
Escluso (ES)
Gara cancellata (C)


Coppa delle Nazioni[modifica | modifica wikitesto]

Nazione Punti
1 Italia Italia 96
2 Spagna Spagna 90
3 Germania Germania 76
4 Finlandia Finlandia 76
5 Regno Unito Regno Unito 70
6 Belgio Belgio 41
7 Portogallo Portogallo 40
8 Francia Francia 23
9 Colombia Colombia 18
10 Danimarca Danimarca 8
11 Svizzera Svizzera 2
Nazioni ospiti
Messico Messico 0
Angola Angola 0
Svezia Svezia 0
Paesi Bassi Paesi Bassi 0

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ 2010 International Series: Formula 3 Euro Series (PDF) in fia.com, FIA, 18 dicembre 2009. URL consultato il 19 dicembre 2009.
  2. ^ (EN) Euroseries calendar confirmed in crash.net, Crash Media Group, 19 febbraio 2010. URL consultato il 20 febbraio 2010.
  3. ^ a b c Massimo Costa, Carlin e Manor via dal campionato in italiaracing.net, Inpagina, 13 novembre 2009. URL consultato il 13 novembre 2009.
  4. ^ (EN) Glenn (ed.) Freeman, Pit & Paddock: Sims targets glory with ART in Autosport, vol. 198, nº 11, 10 dicembre 2009, p. p. 22.
  5. ^ (EN) Glenn (ed.) Freeman, Pit & Paddock: Euro Series beckons for Pla in Autosport, vol. 198, nº 9, 26 novembre 2009, p. p. 23.
  6. ^ a b c d e f g A Hockenheim ci sono 17 iscritti in italiaracing.net, Inpagina, 20 aprile 2010. URL consultato il 20 aprile 2010.
  7. ^ a b c Wittmann e Vanthoor con Signature in italiaracing.net, Inpagina, 24 novembre 2009. URL consultato il 24 novembre 2009.
  8. ^ (EN) Ocean Racing Technology signs agreement with Antonio Felix da Costa in oceanracingtech.com, Ocean Racing Technology, 11 dicembre 2009. URL consultato l'11 dicembre 2009.
  9. ^ (EN) Mäki and Zanella to return with Motopark Academy in gpupdate.net, GPUpdate, 22 luglio 2010. URL consultato il 22 luglio 2010.
  10. ^ a b (EN) First match point for Edoardo Mortara in Formula 3 Euro Series, ITR e.V., 16 settembre 2010. URL consultato il 16 settembre 2010.
  11. ^ SG Formula e Kolles&Heinz non sono tra gli iscritti 2010 in italiaracing.net, Inpagina, 16 dicembre 2009. URL consultato il 16 dicembre 2009.
  12. ^ I premi 2010: test DTM e World Series Renault in italiaracing.net, Inpagina, 5 gennaio 2010. URL consultato il 6 gennaio 2010.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]