Zzzax

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Zzzax
Zzzax nella serie animata L'incredibile Hulk
Zzzax nella serie animata L'incredibile Hulk
Universo Universo Marvel
Lingua orig. Inglese
Autori
Editore Marvel Comics
1ª app. agosto 1973
1ª app. in The Incredible Hulk Vol. 2[1], n. 166
Editore it. Editoriale Corno
app. it. 19 agosto 1976
app. it. in Hulk e i Difensori n. 38
Sesso Maschio

Zzzax è un personaggio dei fumetti, creato da Steve Englehart (testi) e Herb Trimpe (disegni), pubblicato dalla Marvel Comics. È un supercriminale dell'Universo Marvel, la cui prima apparizione avviene in The Incredible Hulk (Vol.2[1]) n. 166 (agosto 1973).

È una creatura elettrocinetica creata acidentalmente in una centrale elettrica. Dalla sua prima apparizione è uno dei principali avversari di Hulk.

Biografia del personaggio[modifica | modifica wikitesto]

Zzzax è un umanoide costituito da elettricità creato involontariamente da un gruppo di terroristi intenti a spegnere l'alimentazione elettrica di New York. Dopo aver ucciso i terroristi e alcuni tecnici dell'impianto, la creatura affronta Hulk. Dopo un'accesa battaglia, Zzzax viene sconfitto da Occhio di Falco, il quale dissipa l'energia della creatura in mare[2]. Qualche mese dopo, a Chicago, Zzzax viene involontariamente riportato in vita da tre giovani scienziati, Stan Landers, Mark Revel e Alexandra Knox. Il mostro prosciuga l'energia di Landers, assorbendone i pensieri e l'amore per la dottoressa Knox. Zzzax rapisce dunque la ragazza, ma viene battuto da Hulk che, con l'aiuto di Revel, riesce a scorporare ancora una volta il corpo della creatura[3].

Zzzax viene resuscitato da William Robinson, nuovo amante della dottoressa Knox, ma sconfitto di nuovo, stavolta da Luke Cage[4]. Successivamente riaffronta Hulk, o meglio una versione del golia verde con l'intelligenza di Bruce Banner, il quale lo sconfigge facilmente creando un circuito che destabilizzante che spedisce i suoi atomi nello spazio esterno[5]. Nella serie Secret Wars II viene riportato in vita da Mefisto e sconfitto dalla Cosa dei Fantastici Quattro.[6]

Preso in custodia dallo S.H.I.E.L.D., Zzzax viene confinato all'interno di un grande tubo prima di essere trasferito alla base Gamma in New Mexico. Qui Thunderbolt Ross, acerrimo nemico di Hulk, viene convinto dall'agente S.H.I.E.L.D. Clay Quartermain a sottoporsi ad un esperimento per ottenere il potere di Zzzax. Tale processo permette a Ross di prendere il controllo totale su Zzzax[7] che riesce a liberarsi solo alla morte dell'ex generale[8].

Poteri e abilità[modifica | modifica wikitesto]

È una creatura costituita da energia elettrica pura (o per essere più precisi una creatura elettrocinetica in forma umanoide). Può generare energia elettrica (di solito sotto forma di fulmini), manipolare i campi elettrici nelle vicinanze, e volare. Zzzax assorbe l'energia elettrica dal cervello umano per sopravvivere; ciò gli permette di assorbire la personalità delle sue vittime[3].

Anche se è un essere composto da energia egli è in grado di sollevare la materia come un corpo umanoide normale (come se avesse le mani, i muscoli, e una struttura scheletrica). Zzzax possiede la capacità di sollevare 100 tonnellate, ma la sua forza (così come la sua dimensione) può aumentare in base alla quantità di energia elettrica assorbita[2].

Altri media[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

  • Zzzax è comparso in un episodio della serie animata L'incredibile Hulk con la voce simultanea (in lingua originale) di Michael Bell, Leeza Miller McGee e Kevin Schon. In questa versione è Mitch, un impiegato di una centrale nucleare che si offre di aiutare Bruce Banner, ma durante un incidente elettrico si trasforma in Zzzax.
  • Il personaggio appare in un episodio della serie televisiva Avengers Assemble, dove viene sconfitto da Odino.
  • Zzzax appare anche in un episodio di Ultimate Spider-Man, dove viene battuto da Hulk e Spider Man.
  • Compare nel film Heroes United: Iron Man & Hulk, con la voce di Dee Bradley Baker. In questa versione è stato creato dagli scienziati dell'HYDRA.

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

  • Zzzax era presente in una delle prime sceneggiature di Hulk di Ang Lee[9], ma il regista scelse successivamente di eliminarlo[10].

Videogiochi[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Il termine volume è usato in lingua inglese, in questo contesto, per indicare le serie, pertanto Vol. 1 sta per prima serie, Vol. 2 per seconda serie e così via.
  2. ^ a b Incredible Hulk (Vol. 2) n. 166 (agosto 1973)
  3. ^ a b Incredible Hulk (Vol. 2) n. 185 (gennaio 1975)
  4. ^ Luke Cage (Vol. 1) n. 47 (ottobre 1977)
  5. ^ Incredible Hulk (Vol. 1) n. 285 (luglio 1983)
  6. ^ Secret Wars II n. 7 (gennaio 1986)
  7. ^ The Incredible Hulk (Vol. 1) n. 325–327 (novembre 1985–febbraio 1986)
  8. ^ The Incredible Hulk (Vol. 1) n. 330 (maggio 1986)
  9. ^ (EN) Dayna Van Buskirk, Feature Article: The Lost Hulk: David Hayter's Draft, in UGO Networks.
  10. ^ (EN) Andy Seiler, Ang Lee gets inside Hulk's head, USA Today, 13 aprile 2004.
Marvel Comics Portale Marvel Comics: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Marvel Comics