Vettore (personaggio)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Vettore
Universo Universo Marvel
Nome orig. Vector (Vector)
Lingua orig. Inglese
Alter ego Simon Utrecht
Autori
Editore Marvel Comics
1ª app. dicembre 1980
1ª app. in The Incredible Hulk n. 254 - II serie
Editore it. Star Comics
app. it. febbraio 1989
app. it. in Fantastici Quattro n. 5 e 6
Sesso Maschio

Vettore (Vector) in cui il vero nome è Simon Utrecht, è il personaggio dei fumetti, creata da Bill Mantlo (testi) e Sal Buscema (disegni), pubblicata dalla Marvel Comics. È apparso la prima volta su The Incredible Hulk (II serie) n. 254.

Biografia del personaggio[modifica | modifica wikitesto]

Vettore era uno scienziato che con la fidanzata, il fratello della fidanzata e un amico cercano di riprodurre l'esperimento dei fantastici 4 per ricevere i medesimi poteri. Qualcosa va storto e i loro poteri sono tutti come quelli de la Cosa, ovvero continui. Vettore ottenne il potere di interagire con gli oggetti, anche lontani, come se li toccasse, in maniera simile alla telecinesi.

Marvel Comics Portale Marvel Comics: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Marvel Comics