Torrino

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando altri significati, vedi Torrino (disambigua).
Z. XXVII Torrino
StatoItalia Italia
RegioneLazio Lazio
ProvinciaRoma Roma
CittàRoma-Stemma.png Roma Capitale
CircoscrizioneMunicipio Roma IX
Data istituzione13 settembre 1961
Codice427
Superficie6,43 km²
Abitanti36 182 ab.
Densità5 625,57 ab./km²
Mappa dei quartieri di

Coordinate: 41°48′53.37″N 12°26′40.53″E / 41.814826°N 12.444592°E41.814826; 12.444592

Torrino
StatoItalia Italia
RegioneLazio Lazio
ProvinciaRoma Roma
CittàRoma-Stemma.png Roma Capitale
CircoscrizioneMunicipio Roma IX
Data istituzione30 luglio 1977
Codice12C
Superficie7,57 km²
Abitanti40 737 ab.
Densità5 381,37 ab./km²
Mappa dei quartieri di

Torrino è la ventisettesima zona di Roma nell'Agro Romano, indicata con Z. XXVII.

Il toponimo indica anche la zona urbanistica 12C del Municipio Roma IX di Roma Capitale.

Geografia fisica[modifica | modifica wikitesto]

Territorio[modifica | modifica wikitesto]

Si trova nell'area sud della città, a ridosso ed internamente al Grande Raccordo Anulare, tra la via del Mare a ovest e via Cristoforo Colombo e via Pontina a est.

La zona confina:

Monumenti e luoghi d'interesse[modifica | modifica wikitesto]

Architetture civili[modifica | modifica wikitesto]

Edifici progettati dagli architetti Vittorio Cafiero, Ignazio Guidi, Adalberto Libera e altri, coordinati da Luigi Walter Moretti.[6][7]
Edifici progettati dall'architetto Tommaso Valle. Sede della IBM.
  • Eurosky Business Park, su viale dell'Oceano Pacifico, viale Giorgio Ribotta. Complesso di sette edifici direzionali, due residenziali e uno commerciale del XXI secolo.
  • Torre Eurosky, su viale Giorgio Ribotta. Grattacielo residenziale.
  • Torre Europarco, su viale Giorgio Ribotta. Grattacielo per uffici.
  • Euroma 2, su viale dell'Oceano Pacifico. Centro commerciale.

Architetture religiose[modifica | modifica wikitesto]

Siti archeologici[modifica | modifica wikitesto]

  • Villa del Torrino (sito 10), sulla via Ostiense. Villa rustica del I secolo a.C.[8]
  • Villa del Torrino (sito 8), sulla via Ostiense. Villa residenziale del I secolo a.C.[9]

Aree naturali[modifica | modifica wikitesto]

Chiamato dai residenti “Il casale” 41°49′13.68″N 12°27′11.16″E / 41.820466°N 12.453099°E41.820466; 12.453099

Cultura[modifica | modifica wikitesto]

Scuole[modifica | modifica wikitesto]

  • Scuola Primaria "Via Lione"
  • Istituto Comprensivo "Orsa Maggiore" (infanzia, primaria, secondaria di primo grado)
  • Istituto Comprensivo "Matteo Ricci" (infanzia, primaria, secondaria di primo grado)
  • Istituto Comprensivo "Fiume Giallo - Mezzocammino" (infanzia, primaria, secondaria di primo grado)
  • Istituto Comprensivo "Santa Chiara" (infanzia, primaria, secondaria di primo grado)
  • Scuola Media "Jacopo Ruffini"
  • Scuola Media "Leonardo Da Vinci"
  • Scuola Media "Bachelet"
  • Scuola Elementare "G. Pallavicini"
  • Liceo Scientifico Statale "S. Cannizzaro"
  • Liceo Artistico Statale "M. Mafai / Caravaggio"

Teatro[modifica | modifica wikitesto]

Geografia antropica[modifica | modifica wikitesto]

Urbanistica[modifica | modifica wikitesto]

Nel territorio di Torrino si estende l'omonima zona urbanistica 12C.

La zona, detta nel gergo degli agenti immobiliari "EUR Torrino", è caratterizzata prevalentemente da abitazioni civili. Vi si trovano supermercati, impianti sportivi, chiese cattoliche e la sede della Direzione Provinciale II di ROMA - Ufficio Territoriale ROMA 6 dell'Agenzia delle Entrate, la sede operativa della Camera di Commercio.

Inoltre, ci sono un cinema multisala (Stardust Village) e gli uffici della Dell, della ORACLE, della Microsoft, dell'IBM e della Vodafone.

Il 23 giugno 2008, nell'area Castellaccio, all'angolo fra via Cristoforo Colombo e viale dell'Oceano Pacifico, è stato inaugurato un nuovo centro commerciale, denominato "Euroma 2", facente parte dell'Eurosky Business Park, nel quale sono compresi anche il grattacielo residenziale Eurosky, alto 155 m, e la Torre Europarco, alta 120 m e destinata ad ospitare uffici.

Odonimia[modifica | modifica wikitesto]

La zona presenta una odonomastica a tematiche diverse.

Con via di Decima (tenuta), via Ezio Tarantelli (vittima del terrorismo) e un tratto di via Cristoforo Colombo e di via Ostiense, le aree tematiche sono:

Medaglie d'oro e d'argento al valor militare
Medici
Religione e religiosi
Mondo cinese

Con via e piazzale Cina, via della Seta e via dei Bambù, troviamo:

Città europee

Con viale Città d'Europa troviamo:

Città extra-europee
Astronomia

Con il giardino dei Pianeti troviamo:

Mari

Con un tratto di via del Mare, che conduce al mar Tirreno, troviamo:

Infrastrutture e trasporti[modifica | modifica wikitesto]

Ferrovia Roma-Lido.svg
 È raggiungibile dalle stazioni: Tor di Valle e EUR Magliana.

Sport[modifica | modifica wikitesto]

Calcio[modifica | modifica wikitesto]

  • Torrino Calcio Associazione Sportiva Dilettantistica che milita nel campionato nazionale maschile A.I.C.S.
  • A.S.D. Campus Eur 1960 che, nel campionato 2019-20, milita nel campionato maschile di Eccellenza.[10]

Pallacanestro[modifica | modifica wikitesto]

  • Algave Roma Torrino che nel 2019-2020 milita nel campionato maschile di Serie D.[11]

Impianti sportivi[modifica | modifica wikitesto]

  • Maurizio Melli in Via Cina, 91

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Separato dal viale dell'Oceano Pacifico, nel tratto dal fiume Tevere (in linea d'aria) a piazzale Venticinque marzo 1957 (via Cristoforo Colombo).
  2. ^ Separata da via Cristoforo Colombo, nel tratto dal piazzale Venticinque marzo 1957 al bivio con la via Pontina e da questa fino al GRA.
  3. ^ Separata dal Grande Raccordo Anulare, nel tratto da via Cristoforo Colombo a via Pontina.
  4. ^ Separata dal Grande Raccordo Anulare, nel tratto da via Pontina a via del Mare.
  5. ^ Separata da via del Mare, nel tratto dal GRA fino all'altezza di viale dell'Oceano Pacifico.
  6. ^ Quartiere INCIS, decima, Roma, su Urbanistica, Paesaggio e Territorio. Università degli Studi di Parma, 21 luglio 2008.
  7. ^ Lodovica Ana Silva, Quartiere INCIS a Decima, su ArchiDiAP, 19 ottobre 2014. URL consultato il 28 maggio 2015 (archiviato dall'url originale il 23 settembre 2015).
  8. ^ Marina De Franceschini, cap. 87. Villa del Torrino (sito 10), p. 251.
  9. ^ Marina De Franceschini, cap. 88. Villa del Torrino (sito 8), pp. 252-253.
  10. ^ La squadra sul sito Tuttocampo
  11. ^ Il campionato regionale sul sito della FIP

Scheda squadra tuttocampo.it

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Marina De Franceschini, Ville dell'Agro romano, Roma, L'Erma di Bretschneider, 2005, ISBN 978-88-8265-311-8.
  • Edilizia Popolare, anno XII, n. 67, Milano, ANIACAP, novembre-dicembre 1965.
  • Piero Ostilio Rossi e Ilaria Gatti, Roma. Guida all'architettura moderna. 1909-2000, 3ª ed., Roma, Laterza, 2003, pp. 233–234, ISBN 978-88-420-6072-7.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Roma Portale Roma: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Roma