Zone urbanistiche di Roma

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando le zone della suddivisione toponomastica, vedi Zone di Roma.

1leftarrow blue.svgVoce principale: Suddivisioni di Roma.

Mappa delle zone urbanistiche di Roma

Le 155 zone urbanistiche di Roma sono una suddivisione dei Municipi di Roma Capitale[1], istituite nel 1977[2] a fini statistici e di pianificazione e gestione del territorio, secondo criteri di omogeneità dal punto di vista urbanistico. I confini sono individuati lungo le soluzioni di continuità più o meno marcate del tessuto urbano.

I codici alfanumerici sono composti dal numero del Municipio di appartenenza (secondo la vecchia numerazione) e da una lettera progressiva, ma non sono stati aggiornati dopo il riordino dei Municipi nel 2013.

Elenco per Municipio[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Roma Capitale - Territorio (PDF), su Roma Capitale. URL consultato il 25 maggio 2018.
  2. ^ Delibera consiliare n. 2983 del 29-30 luglio 1977.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Roma Portale Roma: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Roma