Tor Cervara

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Z. VII Tor Cervara
Casale della Cervelletta, Rome, Italy - 01.jpg
Casale della Cervelletta
StatoItalia Italia
Regione  Lazio
Provincia  Roma
CittàInsigne Romanum coronatum.svg Roma Capitale
CircoscrizioneMunicipio Roma IV
Data istituzione13 settembre 1961
Codice407
Superficie5,96 km²
Abitanti13 639 ab.
Densità2 288,42 ab./km²
Mappa dei quartieri di
Mappa dei quartieri di

Coordinate: 41°55′24.96″N 12°35′16.8″E / 41.9236°N 12.588°E41.9236; 12.588
Tor Cervara
StatoItalia Italia
Regione  Lazio
Provincia  Roma
CittàInsigne Romanum coronatum.svg Roma Capitale
CircoscrizioneMunicipio Roma IV
Data istituzione30 luglio 1977
Codice05F
Superficie3,64 km²
Abitanti2 816 ab.
Densità773,63 ab./km²
Mappa dei quartieri di
Mappa dei quartieri di

Tor Cervara è la settima zona dell'Agro Romano, indicata con Z. VII.

Il toponimo indica anche la zona urbanistica 5F del Municipio Roma IV di Roma Capitale.

Geografia fisica[modifica | modifica wikitesto]

Territorio[modifica | modifica wikitesto]

Si trova nell'area est del comune, a ridosso e internamente al Grande Raccordo Anulare.

La zona confina:

La zona urbanistica confina:

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il nome della zona deriva dalla tenuta di Cerbaro, così chiamata perché, in epoca romana, vi si dava la caccia ai cervi. Al centro della tenuta vi era il Casale di Tor Cervara noto oggi anche col nome di castello della quiete.[7]

La "mascherata" del 25 aprile 1870, in una acquarello di Carlo Pittara.

Nel XIX secolo da Tor Cervara partiva una mascherata che arrivava alle mura di Roma. Vi partecipavano gli artisti, mascherati da militari, con armi di legno e lame di stagnola. Vi erano anche "ordini militari": l'ordine del bajocco e del mezzo bajiocco. Del primo si fregiava, nelle grandi occasioni, Bertel Thorvaldsen. Era organizzata dagli artisti di lingua tedesca[8][9].

Monumenti e luoghi d'interesse[modifica | modifica wikitesto]

Architetture civili[modifica | modifica wikitesto]

Attualmente è utilizzato come casa di cura ed è noto come Castello della quiete.

Architetture religiose[modifica | modifica wikitesto]

Luogo sussidiario di culto della parrocchia di Santa Maria dell'Olivo.
Progetto dell'architetto Vivina Rizzi. Parrocchia eretta il 5 novembre 1975 con il decreto del cardinale vicario Ugo Poletti Neminem latet e dedicata alla mistica di Lourdes.

Siti archeologici[modifica | modifica wikitesto]

  • Cave di tufo rosso, presso il fiume Aniene. Cave di tufo rosso dell'età repubblicana.[12]
  • Villa romana di via Antenore, su via Antenore. Villa dell'età repubblicana.[13]
  • Villa del Fosso di Tor Sapienza, presso il fosso di Tor Sapienza. Villa dell'età repubblicana.[14]
  • Necropoli di Tor Cervara, su via di Tor Cervara. Necropoli del II secolo.[15]
Nel sito sono state rinvenute tredici tombe a fossa e due ipogei, uno rettangolare e l'altro circolare. Quest'ultimo contiene cinque nicchie con sei sarcofagi in marmo.

Aree naturali[modifica | modifica wikitesto]

Geografia antropica[modifica | modifica wikitesto]

Urbanistica[modifica | modifica wikitesto]

Nel territorio di Tor Cervara, oltre l'omonima zona urbanistica 5F, si estende parte della zona 5D Tiburtino Sud, nella quale si trova l'area est di Colli Aniene.

Odonomastica[modifica | modifica wikitesto]

Gli odonimi della zona si riferiscono principalmente a politici italiani (nell'area di Colli Aniene), artisti e personaggi dei poemi virgiliani. Nella porzione settentrionale della zona, nei pressi del confine con il Quartiere San Basilio, alcune strade portano i nomi di paesi del Lazio e di industriali. Gli odonimi della zona possono essere raggruppati nelle seguenti categorie:

Infrastrutture e trasporti[modifica | modifica wikitesto]

Strada[modifica | modifica wikitesto]

Ferrovie[modifica | modifica wikitesto]

Ferrovia regionale laziale FL2.svg
 È raggiungibile dalla stazione di: Tor Sapienza.
Metropolitana di Roma - logo linea B.svg È raggiungibile dalle stazioni Ponte Mammolo e Rebibbia.

Sport[modifica | modifica wikitesto]

Pallacanestro[modifica | modifica wikitesto]

Asd Atletico Tor Cervara nata nell'anno 2022 squadra calcistica che milita nel campionato di terza categoria ,fonte sito lnd lazio

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Separato dal fiume Aniene, nel tratto dal ponte di via Tiburtina al ponte di via di Tor Cervara e da via di Tor Cervara, nel tratto dal ponte sul fiume Aniene a via Tiburtina.
  2. ^ Separato dalla via Tiburtina, nel tratto da via di Tor Cervara al GRA.
  3. ^ Separata dal Grande Raccordo Anulare, nel tratto da via Tiburtina al fiume Aniene.
  4. ^ Separata dal Grande Raccordo Anulare, nel tratto dal fiume Aniene alla autostrada A24.
  5. ^ Separata dalla autostrada A24, nel tratto dal GRA a viale Palmiro Togliatti.
  6. ^ Separato da viale Palmiro Togliatti, nel tratto dalla autostrada A24 a via Tiburtina.
  7. ^ Tor Cervara - La storia, su Roma Tiburtina.
  8. ^ Luciano Zangarini, Tiziana Grassi, La Festa degli Artisti a Tor Cervara, Roma, Palombi editori, 1989, p. 32.
  9. ^ Raffaele de Cesare, XII, in Roma e lo Stato del Papa, Roma, 1907, p. 217-218.
  10. ^ Casale di Tor Cervara, su Roma Tiburtina.
  11. ^ Alessandra Reggi, Casale (o Castello) della Cervelletta, su RomaNatura. URL consultato il 10 aprile 2020.
  12. ^ Cave di tufo rosso, su Roma Tiburtina.
  13. ^ Villa romana - via Antenore, su Roma Tiburtina.
  14. ^ Villa romana - fosso di Tor Sapienza, su Roma Tiburtina.
  15. ^ Lauretta Colonnelli, I segreti di Tor Cervara - Scoperta una necropoli. Si ignora cosa c'è nei 6 sarcofagi., in Corriere della Sera, 7 dicembre 2005, p. 10. URL consultato il 24 settembre 2014 (archiviato dall'url originale il 21 agosto 2014).
  16. ^ Riserva Naturale della Valle dell'Aniene, su RomaNatura. URL consultato il 10 aprile 2020.
  17. ^ a b Il campionato regionale sul sito della FIP

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

  Portale Roma: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Roma