Tor Cervara

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Z. VII Tor Cervara
Casale della Cervelletta, Rome, Italy - 01.jpg
Casale della Cervelletta
StatoItalia Italia
RegioneLazio Lazio
ProvinciaRoma Roma
CittàRoma-Stemma.png Roma Capitale
CircoscrizioneMunicipio Roma IV
Data istituzione13 settembre 1961[1]
Codice407
Superficie5,9600 km²
Abitanti13 975 ab.[2] (2016)
Densità2 344,8 ab./km²
Mappa dei quartieri di

Coordinate: 41°55′24.96″N 12°35′16.8″E / 41.9236°N 12.588°E41.9236; 12.588

Tor Cervara
StatoItalia Italia
RegioneLazio Lazio
ProvinciaRoma Roma
CittàRoma-Stemma.png Roma Capitale
CircoscrizioneMunicipio Roma IV
Data istituzione29-30 luglio 1977[3]
Codice5F
Superficie3,63 km²
Abitanti2 813 ab.[4] (2016)
Densità774,93 ab./km²

Tor Cervara è la settima zona dell'Agro Romano, indicata con Z. VII.

Il toponimo indica anche la zona urbanistica 5F del Municipio Roma IV (ex Municipio Roma V) di Roma Capitale.

Geografia fisica[modifica | modifica wikitesto]

Territorio[modifica | modifica wikitesto]

Si trova nell'area est del comune, a ridosso e internamente al Grande Raccordo Anulare.

La zona confina:

La zona urbanistica confina:

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il nome del quartiere deriva dalla tenuta di Cerbaro, così chiamata perché, in epoca romana, vi si dava la caccia ai cervi. Al centro della tenuta vi era il Casale di Tor Cervara noto oggi anche col nome di castello della quiete.[11]

Monumenti e luoghi d'interesse[modifica | modifica wikitesto]

Architetture civili[modifica | modifica wikitesto]

Attualmente è utilizzato come casa di cura ed è noto come Castello della quiete.

Architetture religiose[modifica | modifica wikitesto]

Luogo sussidiario di culto della parrocchia di Santa Maria dell'Olivo.
Progetto dell'architetto Vivina Rizzi. Parrocchia eretta il 5 novembre 1975 con il decreto del cardinale vicario Ugo Poletti Neminem latet e dedicata alla mistica di Lourdes.

Siti archeologici[modifica | modifica wikitesto]

  • Cave di tufo rosso, presso il fiume Aniene. Cave di tufo rosso dell'età repubblicana.[14]
  • Villa romana di via Antenore, su via Antenore. Villa dell'età repubblicana.[15]
  • Villa del Fosso di Tor Sapienza, presso il fosso di Tor Sapienza. Villa dell'età repubblicana.[16]
  • Necropoli di Tor Cervara, su via di Tor Cervara. Necropoli del II secolo.[17]
Nel sito sono state rinvenute tredici tombe a fossa e due ipogei, uno rettangolare e l'altro circolare. Quest'ultimo contiene cinque nicchie con sei sarcofagi in marmo.

Aree naturali[modifica | modifica wikitesto]

Geografia antropica[modifica | modifica wikitesto]

Urbanistica[modifica | modifica wikitesto]

Nel territorio di Tor Cervara, oltre l'omonima zona urbanistica 5F, si estende parte della zona 5D Tiburtino Sud, nella quale si trova l'area est di Colli Aniene.

Infrastrutture e trasporti[modifica | modifica wikitesto]

Ferrovia regionale laziale FL2.svg
 È raggiungibile dalla stazione di: Tor Sapienza.
Metropolitana di Roma B.svg È raggiungibile dalle stazioni Ponte Mammolo e Rebibbia.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Delibera del Commissario Straordinario n. 2453 del 13 settembre 1961.
  2. ^ Roma Capitale - Roma Statistica. Popolazione iscritta in anagrafe al 31 dicembre 2016 per suddivisione toponomastica.
  3. ^ Delibera consiliare n. 2983 del 29-30 luglio 1977.
  4. ^ Roma Capitale - Roma Statistica. Popolazione iscritta in anagrafe al 31 dicembre 2016 per zone urbanistiche.
  5. ^ Separato dal fiume Aniene, nel tratto dal ponte di via Tiburtina al ponte di via di Tor Cervara e da via di Tor Cervara, nel tratto dal ponte sul fiume Aniene a via Tiburtina.
  6. ^ Separato dalla via Tiburtina, nel tratto da via di Tor Cervara al GRA.
  7. ^ Separata dal Grande Raccordo Anulare, nel tratto da via Tiburtina al fiume Aniene.
  8. ^ Separata dal Grande Raccordo Anulare, nel tratto dal fiume Aniene alla autostrada A24.
  9. ^ Separata dalla autostrada A24, nel tratto dal GRA a viale Palmiro Togliatti.
  10. ^ Separato da viale Palmiro Togliatti, nel tratto dalla autostrada A24 a via Tiburtina.
  11. ^ La storia, Roma Tiburtina.
  12. ^ Casale di Tor Cervara, Roma Tiburtina.
  13. ^ Alessandra Reggi, RomaNatura.
  14. ^ Cave di tufo, Roma Tiburtina.
  15. ^ Villa di via Antenore, Roma Tiburtina.
  16. ^ Villa del Fosso di Tor Sapienza, Roma Tiburtina.
  17. ^ Lauretta Colonnelli, Corriere della Sera.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Roma Portale Roma: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Roma