Nel sole (film)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Nel sole
Al bano e romina nel sole.png
Romina Power e Al Bano in una scena del film
Paese di produzioneItalia
Anno1967
Durata107 min
Generecommedia, musicale
RegiaAldo Grimaldi
SoggettoMario Amendola, Bruno Corbucci, Giovanni Grimaldi
SceneggiaturaAldo Grimaldi e Ettore Maria Fizzarotti
ProduttoreGilberto Carbone per Mondial TE. FI.
Distribuzione (Italia)Titanus
FotografiaClaudio Ragona
MontaggioDaniele Alabiso
MusichePino Massara
ScenografiaFrancesco Cuppini
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Nel sole è un film del 1967 diretto dal regista Aldo Grimaldi. Il film è uscito anche con il titolo I due camerieri.

Ha un seguito: L'oro del mondo (1968).

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Carlo è un giovane e povero studente di liceo che lavora come cameriere ed è aiutato dai suoi amici Franco e Ciccio, autista e maggiordomo della bella Ivana. Carlo finge con i compagni di classe di essere un ricco figlio di papà e di abitare nella villa di Ivana, così da vivere la sua storia d'amore con l'altolocata Lorena. La situazione si complica: una sera un amico di Lorena vede Carlo che lavora in un ristorante e qualche giorno dopo lo stesso ragazzo si autoinvita con tutto il gruppo a casa di Carlo per una festa. Ivana rientra prima da un viaggio, proprio durante la festa, la signora però è divertita dalla situazione e regge il gioco a Carlo, fingendo di esserne la sorella. L'amico di Lorena però non demorde e per vederci chiaro porta tutta la compagnia a cena nel locale dove lavora Carlo. Dopo essere stato umiliato, Carlo perde il lavoro e non va più a scuola. Inizia così una relazione con Ivana, godendo di agi e divertimenti e voltando le spalle agli amici. Ma la sua nuova condizione ha breve durata quando Ivana si rivela essere la mantenuta di un ricco ingegnere, e gli chiede di andare in vacanza mentre lui sarà in città. Carlo va su tutte le furie perché non vuole dividere la donna con nessuno, così lei per liberarsene inscena il furto di un gioiello ad opera di Carlo. Intanto gli esami di maturità si avvicinano e Franco e Ciccio cercano di convincere i professori ad ammettere Carlo ugualmente, nonostante le assenze. Lorena è ancora innamorata del ragazzo e si adopera per scagionarlo dal furto. Il lieto fine è dietro l'angolo per tutti.

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

  • Per sottolineare un momento di tensione, e cioè quando Lorena scopre che Carlo non è ricco ma fa il cameriere, Pino Massara pensò di utilizzare un ritornello inquietante della colonna sonora del film Ipcress del 1965 con le musiche di John Barry.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema