Continuavano a chiamarli... er più e er meno

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Continuavano a chiamarli... er più, er meno
Paese di produzioneItalia
Anno1972
Durata97 min
Generecomico
RegiaGiuseppe Orlandini
SoggettoGiuseppe Bellecca
Amedeo Sollazzo
SceneggiaturaGiuseppe Bellecca
Amedeo Sollazzo
FotografiaAngelo Lotti
MontaggioNella Nannuzzi
MusicheCoriolano Gori
Interpreti e personaggi

Continuavano a chiamarli... er più, er meno è un film del 1972, diretto dal regista Giuseppe Orlandini.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Il ladro Franco e il nobile Ciccio si alleano per diversi motivi: l'uno per sbarcare il lunario, l'altro per procurarsi 20 milioni di lire a causa di un debito di gioco. Falliti i primi tentativi di truffa, i due organizzano una frode ai danni dello zio di Ciccio: Franco, spacciatosi per un sudamericano in cerca di fondi per combattere i rivoluzionari, si fa dare dall'uomo un'ingente somma di denaro. Franco e Ciccio vanno a festeggiare la truffa in un ristorante, dove però vengono scambiati per banditi e messi in prigione. Ciccio organizza quindi una scommessa e perde tutti i soldi, diventando così il servo di Franco.

Citazioni e riferimenti[modifica | modifica wikitesto]

Il personaggio a cui si riferiscono Franco e Ciccio mentre sono in prigione di un biondino scappato con i soldi nel Libano è Felice Riva, imprenditore milanese ex presidente del Milan che nel 1969 scappò in Libano per evitare il carcere per via della bancarotta fraudolenta del suo cotonificio.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema