Don Chisciotte e Sancio Panza

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Don Chisciotte e Sancio Panza
Don Chisciotte e Sancio Panza.png
Don Chisciotte e Sancio Panza verso i mulini a vento
Paese di produzioneItalia
Anno1968
Durata105 min
Generecommedia
RegiaGiovanni Grimaldi
SoggettoMiguel de Cervantes
SceneggiaturaGiovanni Grimaldi
ProduttoreGino Mordini
ScenografiaAntonio Visone
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Don Chisciotte e Sancio Panza è un film commedia del 1968 diretto dal regista Giovanni Grimaldi

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Don Chisciotte della Mancia, esaltatosi alla lettura di libri sulle gesta dei cavalieri erranti, decide di emularli. Armatosi quindi di tutto punto Don Chisciotte, seguito da Sancho Panza in qualità di scudiero, parte in cerca di quella gloria che può derivargli unicamente dall'intervenire in difesa dei deboli e degli oppressi e dal combattere ogni forma di ingiustizia.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Ispirato alla celebre opera di Miguel de Cervantes, “Don Chisciotte e Sancio Panza”(1968) è una delle migliori interpretazioni della celebre coppia comica composta da Franco Franchi e Ciccio Ingrassia. I due attori infatti si superano, rispettivamente Ciccio nei panni del cavaliere errante, e Franco in quelli del suo fido scudiero. È il più bel film italiano ispirato alla leggendaria opera di Cervantes, pulito, lineare, divertente, concepito con un certo spirito libertario che lascia il segno (Sancio/Franchi che diventa governatore e legifera a favore del popolo, l’incitamento finale di Don Chisciotte/Ingrassia a “combattere contro il vento” come inevitabile destino di una vita non omologata). Uno dei primi film d’autore della coppia, che dopo anni di successi nel genere farsesco e parodistico, vengono finalmente notati e lodati dai registi più “impegnati”. Un film da vedere, sia per rivivere le gesta di un’opera letteraria storica come quella di Cervantes, sia per l’affiatamento e i tempi perfetti di Franco e Ciccio. Qui è proposto un estratto di alcune delle migliori scene, della versione cinematografica con Franchi e Ingrassia.

In origine il film doveva intitolarsi Don Cicciotto e Franco Panza, e le tematiche del soggetto prevedevano una satira sulla contestazione sessantottina. Il progetto venne ripreso due anni più tardi con la realizzazione del film Don Franco e donCiccio nell'anno della contestazione diretto da Marino Girolami

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Il film esce nelle sale cinematografiche il 24 agosto 1968, favorevolmente giudicato dal pubblico e dalla critica.

È uscito su supporto DVD in versione restaurata per la RAROVIDEO.

Note[modifica | modifica wikitesto]


Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema