Veneri in collegio

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Veneri in collegio
Titolo originaleEscándalo en el internado
Paese di produzioneSpagna, Italia
Anno1966
Durata94 min
Dati tecniciB/N
Generecommedia
RegiaMarino Girolami
SceneggiaturaTito Carpi
Luigi De Santis
Ricardo Nunez
FotografiaMario Fioretti
MontaggioEnzo G. Castellari
MusicheJuan Quintero
ScenografiaSaverio D'Eugenio
Interpreti e personaggi

Veneri in collegio è un film del 1966, diretto dal regista Marino Girolami.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Tre giovani giornalisti, fingendosi idraulici, riescono ad entrare in un sorvegliatissimo collegio femminile svizzero per fotografare una ragazza, futura moglie di uno sceicco arabo. Con lo stesso scopo arrivano al collegio altri tre giornalisti di una rivista scandalistica parigina, fingendosi membri di un ente per il controllo dei collegi. Tra i due gruppi di giornalisti si scatenerà una vera e propria battaglia per riuscire a fotografare la promessa sposa. La temporanea assenza della severissima direttrice e l'arrivo di due finti arabi, che in realtà sono un regista ed un attore, complicheranno ulteriormente la situazione.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema