Marco Lingua

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Marco Lingua
Nazionalità Italia Italia
Altezza 179[1] cm
Peso 112[1] kg
Atletica leggera Athletics pictogram.svg
Specialità Lancio del martello
Record
Peso 17,18 m (2002)
Peso 17,01 m (indoor - 2002)
Disco 58,90 m (1999)
Martello 79,97 m (2008)
Società non conosciuta ASD Marco Lingua 4ever
Carriera
Società
1994-1995 non conosciuta GS Chivassesi
1996 CUS Torino flag.svg CUS Torino
1997 Aeronautica Militare
1998-2014 non conosciuta Pol. Libertas Oranfresh Catania
1999-2014 Fiamme Gialle
2015 non conosciuta ASD Atletica Sandro Calvesi
2016- non conosciuta ASD Marco Lingua 4ever
Nazionale
2003- Italia Italia 19
Palmarès
Mondiali militari 0 1 0
Per maggiori dettagli vedi qui
Sollevamento pesi Weightlifting pictogram.svg
Specialità Strappo, Slancio
Categoria +105 kg
Record
Strappo 145 kg (2008)
Slancio 191 kg (2007)
Totale 326 kg (?)
Società non conosciuta Vitality Club ASD di Pes.E.C.F.
Carriera
Squadre di club
?-? non conosciuta A.P. Agazzanese
?-? non conosciuta Polisportiva Sacca Modena
2005- non conosciuta Vitality Club ASD di Pes.E.C.F. Vercelli
Statistiche aggiornate al 25 febbraio 2017

Marco Lingua (Chivasso, 4 giugno 1978) è un martellista ed ex sollevatore italiano, che ha rappresentato nell'atletica leggera l'Italia ai Giochi olimpici di Pechino 2008 e Rio de Janeiro 2016.

È stato medaglia d'argento ai Mondiali militari di Sofia 2009 e tre volte a medaglia nella Coppa Europa invernale di lanci: Spalato 2008 (oro), Los Realejos 2009 (argento) ed Arad 2016 (bronzo), nonché finalista agli Europei di Göteborg 2006 ed Amsterdam 2016.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Gli inizi e le società di militanza[modifica | modifica wikitesto]

Ha iniziato a praticare l'atletica nel 1994 all'età di 16 anni, categoria Allievi, con una società della sua città natale, il Gruppo sportivo Chivassesi. Ha poi militato nel CUS Torino, nell'Aeronautica Militare e dal 1998 al 2014 nella Polisportiva Libertas Oranfresh Catania. È quindi poi passato alle Fiamme Gialle con cui ha gareggiato dal 1999 al 2014; nel 2015 è stato tesserato per l'Atletica Sandro Calvesi di Aosta e dal 2016 gareggia per l'ASD Marco Lingua 4ever di Mazzè (per la stessa società è tesserato anche il figlio Brian Michael[2], avuto nel 2010 con la moglie-atleta Desiree Geroli[3], presidente della società di militanza[4]).

Al suo primo anno di attività, 1994, non partecipa ai campionati italiani allievi; invece già nel 1995 vince il suo primo titolo italiano giovanile under 18.

Durante il biennio da juniores, 1996-1997, fa doppietta di titoli italiani under 20.

Sempre nel 1997 arriva settimo agli Europei juniores di Lubiana (Slovenia).

1998-2002: le prime medaglie ai campionati italiani assoluti[modifica | modifica wikitesto]

Il 1998 lo vede vincere tre medaglie nel martello ai campionati italiani: argento promesse invernali di lanci, oro under 23 e bronzo agli assoluti di Roma.

Nello stesso anno vince anche il titolo italiano juniores di sollevamento pesi.

Nel 1999 vince tre medaglie ai campionati italiani: oro under 23 e bronzo assoluto agli invernali di lanci, oro ai nazionali promesse e bronzo agli assoluti di Pescara. Partecipa agli Europei under 23 di Göteborg (Svezia) restando però fuori dalla finale.

Nel 2000 si riconferma campione italiano promesse sia agli invernali di lanci che ai campionati di categoria; invece agli assoluti termina quarto agli invernali di lanci e conquista il bronzo agli assoluti di Milano.

Nel 2001 vince due bronzi, uno agli invernali di lanci e l’altro agli assoluti di Catania; si laurea anche vicecampione italiano assoluto di sollevamento pesi nella sua categoria dei +105 kg.

Nel 2002 diventa campione italiano assoluto di sollevamento pesi (categoria +105 kg), bronzo ed argento assoluti rispettivamente agli invernali di lanci ed agli assoluti di Viareggio.

2003-2005: l’esordio con la Nazionale seniores e il primo titolo assoluto agli invernali di lanci[modifica | modifica wikitesto]

Ha esordito con la maglia azzurra della Nazionale seniores nel 2003, all'età di 24 anni, nella Coppa Europa invernale di lanci svoltasi in Italia a Gioia Tauro, città in cui era diventato lo stesso anno, per la prima volta in carriera, vicecampione italiano assoluto agli invernali di lanci; sempre ai campionati nazionali giunge sesto nel getto del peso agli assoluti indoor e vince il bronzo agli assoluti di Rieti. Gareggia, sempre in Italia, anche ai Mondiali militari di Catania finendo al settimo posto.

Durante il biennio 2004-2005 termina sesto in Spagna ai Giochi del Mediterraneo di Almeria 2005 e, lo stesso anno, ottavo nella Coppa Europa invernale di lanci a Mersin (Turchia); ai campionati italiani assoluti invece diventa vicecampione a Firenze 2004 e poi si laurea campione assoluto agli invernali di lanci nel 2005 (quarto agli assoluti di Bressanone).

2006-2008: le Olimpiadi di Pechino, la vittoria in Coppa Europa di specialità e il primo titolo assoluto[modifica | modifica wikitesto]

Numerose le finali internazionali e no disputate nel 2006: 11° agli Europei di Göteborg in Svezia, ottavo in Israele a Tel-Aviv nella Coppa Europa invernale di specialità; oro agli invernali di lanci ed argento agli assoluti di Torino, ancora argento anche agli assoluti di sollevamento pesi (non ha gareggiato agli italiani seniores di pesi).

Ricco di finali anche il 2007: campione sia agli assoluti invernali di lanci (nessuna misura valida agli assoluti di Padova) che agli assoluti di sollevamento pesi (dopo la vittoria nei nazionali seniores), secondo classificato in Francia al DécaNation di Parigi ed ottavo nella Coppa Europa invernale di lanci a Yalta (Ucraina).

Il 2008 è l’anno delle sue prime Olimpiadi: prende infatti parte in Cina ai Giochi olimpici di Pechino, effettuando però tre lanci nulli in fase di qualificazione. Sempre in ambito internazionale vince la Coppa Europa invernale di lanci a Spalato in Croazia.

In Italia si laurea campione assoluto sia a Cagliari (argento agli invernali di lanci ad un centimetro dal campione Vizzoni) che nel sollevamento pesi (medaglia d’oro anche agli italiani seniores).

2009-2012: l’argento in Coppa Europa di specialità e ai Mondiali militari[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2009 vince la medaglia d’argento sia nella Coppa Europa invernale di lanci a Los Realejos (Spagna) che ai Mondiali militari di Sofia (Bulgaria); in Italia ai Giochi del Mediterraneo di Pescara realizza tre lanci nulli nella finale conclusa in 11a posizione.

Nei campionati nazionali ottiene tre medaglie d’argento: invernali di lanci, assoluti di Milano ed assoluti di sollevamento peso (non gareggia invece agli italiani seniores).

2010, vicecampione assoluto sia agli invernali di specialità che agli assoluti di Grosseto e campione seniores di sollevamento pesi (medaglia d’argento agli assoluti).

Diventa vicecampione assoluti a Torino nel 2011; mentre agli invernali di specialità non effettua lanci validi ed invece ai campionati italiani di sollevamento pesi non gareggia né ai seniores né agli assoluti.

Il 2012 lo vede presente in Finlandia agli Europei di Helsinki dove non riesce ad accedere alla finale; altresì ai campionati italiani vince l’argento agli invernali ed il bronzo agli assoluti di Bressanone.

2013-2017: l’Europeo per nazioni, il bronzo nella Coppa Europa di specialità e le Olimpiadi di Rio[modifica | modifica wikitesto]

2013, vince un bronzo ed un argento rispettivamente agli invernali di lanci ed agli assoluti di Milano; ai nazionali assoluti di sollevamento pesi termina al quinto posto.

Nel 2014-2015 ottiene sei medaglie ai campionati italiani assoluti: doppio argento nel martello agli invernali ed agli assoluti di Rovereto e bronzo nel sollevamento pesi (‘14), oro agli invernali di specialità, bronzo agli assoluti di Torino ed argento ai nazionali seniores di sollevamento pesi, mentre agli assoluti non conclude la gara (‘15). Sempre nel 2015 partecipa in Russia all’Europeo per nazioni di Čeboksary concludendo in quinta posizione e poi ai Mondiali di Pechino in Cina non riuscendo a raggiungere la finale.

Nel 2016 si è laureato campione italiano assoluto sia agli invernali di lanci che agli assoluti di Rieti.

In ambito internazionale ha vinto la medaglia di bronzo in Romania nella Coppa Europa invernale di lanci ad Arad; inoltre ha partecipato sia agli Europei di Amsterdam nei Paesi Bassi chiudendo in 11ª posizione che ai Giochi olimpici di Rio de Janeiro in Brasile dove non è riuscito ad accedere alla finale.

Nel febbraio del 2017 ha vinto a Rieti il titolo italiano assoluto agli invernali di lanci.

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

  • Ha partecipato a due edizioni dei Giochi olimpici (Rio de Janeiro 2016 e Pechino 2008) non riuscendo tuttavia entrambe le volte a qualificarsi per la finale; invece è stato assente a Londra 2012 in quanto ha fatto soltanto il minimo B, ma erano già qualificati col minimo A sia Nicola Vizzoni che Lorenzo Povegliano); anche ad Atene 2004 è stato assente perché pur col minimo B come Nicola Vizzoni, ha partecipato quest'ultimo avendo una miglior misura superiore alla sua; assente anche a Sydney 2000 dove invece sono stati presenti Nicola Vizzoni e Loris Paoluzzi.
  • Sia nel 2009[5] che nel 2015[6] ha chiuso l'annata agonistica restando nella top ten mondiale stagionale.
  • Con 6 vittorie in carriera, è il secondo martellista italiano più titolato ai campionati nazionali assoluti agli invernali di lanci, dietro il leader Nicola Vizzoni (14 titoli vinti).
  • In carriera nei campionati italiani seniores, tra assoluti invernali di lanci ed assoluti, è andato a podio 33 volte (con 8 titoli vinti) su 38 edizioni (tra i martellisti italiani, soltanto Nicola Vizzoni con 36 ha vinto più medaglie di lui): agli invernali di lanci è andato a medaglia 16 volte (con 6 titoli vinti) su 19 finali, mentre agli assoluti 17 volte (con 2 titoli vinti) su 19 finali disputate.
  • Dietro Nicola Vizzoni (79,99 m) ed Enrico Sgrulletti (79,44 m), è il terzo miglior martellista italiano di sempre per media dei primi 10 dieci migliori lanci in carriera (78,95 m)[7].
  • È stato sempre sul podio virtuale nelle liste italiane stagionali del martello maschile nel biennio 1999-2000[8] e dal 2002 al 2016[9] (capolista nelle annate sportive 2005[10], 2006[11], 2008[12], 2015[13] e 2016[14]), quarto nel 1998[15] e nel 2001[16].
  • Durante gli anni nel settore giovanile, è stato ogni anno il martellista italiano leader stagionale nella relativa classifica di categoria, dal 1995 (secondo anno tra gli allievi[17]) al 2000 (terzo anno fra le promesse[18], l’ultimo nel settore giovanile) compreso il biennio tra gli juniores[19].
  • Con un primato personale di 79,97 metri, è il quarto miglior martellista italiano di sempre dietro il primatista nazionale Enrico Sgrulletti (81,64 m), Loris Paoluzzi (80,98 m) e Nicola Vizzoni (80,50 m)[20].
  • È il miglior italiano under 23 all time con una miglior misura di 76,72 metri[21].
  • È il decimo miglior italiano under 20 di sempre con una misura migliore di 66,18 metri[22].
  • Come primo tecnico ha avuto Andrea Monti[23], poi è stato seguito da Valter Rizzi[24] ed ora si allena autonomamente[23].
  • Nel biennio 2007-2008 ha vinto entrambe le volte tre titoli italiani assoluti tra atletica (lancio del martello) e sollevamento pesi (categoria +105 kg): assoluti invernali di lanci ed accoppiata seniores-assoluti di peso (‘07), assoluti di atletica e doppietta seniores-assoluti di peso (‘08).

Record nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Promesse[modifica | modifica wikitesto]

  • Lancio del martello: 76,72 metri (Italia Macerata, 9 ottobre 1999)[25]

Progressione[modifica | modifica wikitesto]

Lancio del martello[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Misura Luogo Data Rank. Mond.
2017 75,61 m Italia Genova 25-2-2017
2016 76,03 m Italia Boissano 28-9-2016 30º
2015 78,29 m Regno Unito Loughborough 18-7-2015
2014 74,00 m Italia Marano di Napoli 13-9-2014 48º
2013 74,58 m Porto Rico Ponce 18-5-2013 46º
2012 76,10 m Francia Metz 7-6-2012 47º
2011 76,12 m Italia Torino 26-6-2011 34º
2010 75,72 m Italia Trento 24-4-2010 38º
2009 79,66 m Spagna Puerto de la Cruz 15-3-2009
2008 79,97 m Polonia Bydgoszcz 1-7-2008 15º
2007 77,65 m Francia Nizza 28-4-2007 21º
2006 77,66 m Italia Savona 11-5-2006 25º
2005 76,07 m Svizzera Ginevra 11-6-2005 38º
2004 75,67 m Italia Pavia 2-5-2004 48º
2003 74,97 m Svizzera Ginevra 14-6-2003 51º
2002 75,19 m Italia Benevento 26-5-2002 46º
2001 74,40 m Italia Roma 3-6-2001 51º
2000 73,52 m Italia Milano 7-9-2000 74º
1999 76,72 m Italia Macerata 9-10-1999 40º
1998 73,38 m Italia Macerata 10-10-1998 72º
1997 66,18 m Italia Macerata 4-10-1997 192º
1996 59,12 m Italia Asti 1-1-1996 -

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Anno Manifestazione Sede Evento Risultato Misura Note
1997 Europei juniores Slovenia Lubiana Lancio del martello 64,64 m [26]
1999 Europei under 23 Svezia Göteborg Lancio del martello 15º 66,62 m [27]
2003 Mondiali militari Italia Catania Lancio del martello 66,75 m [24]
2005 Giochi del Mediterraneo Spagna Almeria Lancio del martello 72,60 m [28]
2006 Europei Svezia Göteborg Lancio del martello 11º 73,73 m [29]
2008 Giochi olimpici Cina Pechino Lancio del martello 31º nm [30]
2009 Giochi del Mediterraneo Italia Pescara Lancio del martello 11° nm [31]
Mondiali militari Bulgaria Sofia Lancio del martello Argento Argento 78,80 m [32]
2012 Europei Finlandia Helsinki Lancio del martello 21º 71,07 m [33]
2015 Mondiali Cina Pechino Lancio del martello 19º 72,95 m [34]
2016 Europei Paesi Bassi Amsterdam Lancio del martello 11º 70,00 m [35]
Giochi olimpici Brasile Rio de Janeiro Lancio del martello 31º nm [35]

Campionati nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Atletica leggera[modifica | modifica wikitesto]

  • 2 volte campione assoluto nel lancio del martello (2008, 2015)
  • 6 volte campione assoluto agli invernali di lanci nel lancio del martello (2005, 2006, 2007, 2015, 2016, 2017)
  • 2 volte campione promesse agli invernali di lanci nel lancio del martello (1999, 2000)
  • 3 volte campione promesse nel lancio del martello (1998, 1999, 2000)
  • 2 volte campione juniores nel lancio del martello (1996, 1997)
  • 1 volta campione allievi nel lancio del martello (1995)
1995
  • Oro Oro ai Campionati italiani allievi e allieve, (Siderno), Lancio del martello - 63,64 m[36]
1996
  • Oro Oro ai Campionati italiani juniores e promesse, (Bressanone), Lancio del martello - 56,10 m[37]
1997
  • Oro Oro ai Campionati italiani juniores e promesse, (Grosseto), Lancio del martello - 64,32 m[38]
1998
  • Argento Argento ai Campionati italiani invernali di lanci, (Vigna di Valle), Lancio del martello - 65,53 m (promesse)[39]
  • Oro Oro ai Campionati italiani juniores e promesse, (Pesaro), Lancio del martello - 69,80 m[40]
  • Bronzo Bronzo ai Campionati italiani assoluti, (Roma), Lancio del martello - 68,02 m[41]
1999
  • Bronzo Bronzo ai Campionati italiani invernali di lanci, (Vigna di Valle), Lancio del martello - 71,55 m (assoluti)[42]
  • Oro Oro ai Campionati italiani invernali di lanci, (Vigna di Valle), Lancio del martello - 71,55 m (promesse)[43]
  • Oro Oro ai Campionati italiani juniores e promesse, (Fiuggi), Lancio del martello - 70,38 m[44]
  • Bronzo Bronzo ai Campionati italiani assoluti, (Pescara), Lancio del martello - 73,83 m[45]
2000
  • 4º ai Campionati italiani invernali di lanci, (Ascoli Piceno), Lancio del martello - 69,41 m (assoluti)
  • Oro Oro ai Campionati italiani invernali di lanci, (Ascoli Piceno), Lancio del martello - 69,41 m (promesse)[46]
  • Oro Oro ai Campionati italiani juniores e promesse, (Piovene Rocchette), Lancio del martello - 67,84 m[47]
  • Bronzo Bronzo ai Campionati italiani assoluti, (Milano), Lancio del martello - 73,52 m[48]
2001
  • Bronzo Bronzo ai Campionati italiani invernali di lanci, (Pietrasanta), Lancio del martello - 72,01 m[49]
  • Bronzo Bronzo ai Campionati italiani assoluti, (Catania), Lancio del martello - 71,92 m[50]
2002
  • Bronzo Bronzo ai Campionati italiani invernali di lanci, (Ascoli Piceno), Lancio del martello - 69,31 m[51]
  • Argento Argento ai Campionati italiani assoluti, (Viareggio), Lancio del martello - 73,14 m[51]
2003
  • 6º ai Campionati italiani assoluti indoor, (Genova), Getto del peso - 16,96 m[52]
  • Argento Argento ai Campionati italiani invernali di lanci, (Gioia Tauro), Lancio del martello - 72,94 m[53]
  • Bronzo Bronzo ai Campionati italiani assoluti, (Rieti), Lancio del martello - 72,90 m[53]
2004
  • Argento Argento ai Campionati italiani assoluti, (Firenze), Lancio del martello - 74,01 m[54]
2005
  • Oro Oro ai Campionati italiani invernali di lanci, (Vigna di Valle), Lancio del martello - 72,90 m[10]
  • 4º ai Campionati italiani assoluti, (Bressanone), Lancio del martello - 66,66 m[55]
2006
2007
2008
2009
2010
2011
2012
2013
2014
2015
2016
2017
  • Oro Oro ai Campionati italiani invernali di lanci, (Rieti), Lancio del martello - 75,61 m[76]

Sollevamento pesi[modifica | modifica wikitesto]

  • 3 volte campione assoluto di sollevamento pesi nella categoria +105 kg (2002, 2007, 2008)
  • 3 volte campione seniores di sollevamento pesi nella categoria +105 kg (2007, 2008, 2010)
  • 1 volta campione juniores di sollevamento pesi (1998)
1998
  • Oro Oro ai Campionati italiani juniores di sollevamento pesi
2001
  • Argento Argento ai Campionati italiani assoluti di sollevamento pesi, (Palermo), Categoria +105 kg - 310 kg[77]
2002
  • Oro Oro ai Campionati italiani assoluti di sollevamento pesi, (Pavia), Categoria +105 kg - 325 kg[78]
2006
  • In finale ai Campionati italiani seniores di sollevamento pesi, (Caltanissetta), Categoria +105 kg - np[79]
  • Argento Argento ai Campionati italiani assoluti di sollevamento pesi, (Grugliasco), Categoria +105 kg - 315 kg[80]
2007
  • Oro Oro ai Campionati italiani seniores di sollevamento pesi, (Lido di Ostia), Categoria +105 kg - 310 kg[81]
  • Oro Oro ai Campionati italiani assoluti di sollevamento pesi, (Cervignano del Friuli), Categoria +105 kg - 321 kg[82]
2008
  • Oro Oro ai Campionati italiani seniores di sollevamento pesi, (Napoli), Categoria +105 kg - 325 kg[83]
  • Oro Oro ai Campionati italiani assoluti di sollevamento pesi, (Molfetta), Categoria +105 kg - 290 kg[84]
2009
  • In finale ai Campionati italiani seniores di sollevamento pesi, (Verona), Categoria +105 kg - np[85]
  • Argento Argento ai Campionati italiani assoluti di sollevamento pesi, (Catania), Categoria +105 kg - 315 kg[86]
2010
  • Oro Oro ai Campionati italiani seniores di sollevamento pesi, (Roma), Categoria +105 kg - 301 kg[87]
  • Argento Argento ai Campionati italiani assoluti di sollevamento pesi, (Cervignano del Friuli), Categoria +105 kg - 300 kg[88]
2011
  • In finale ai Campionati italiani seniores di sollevamento pesi, (San Marino), Categoria +105 kg - np[89]
  • In finale ai Campionati italiani assoluti di sollevamento pesi, (Nuoro), Categoria +105 kg - np[90]
2013
  • 5º ai Campionati italiani assoluti di sollevamento pesi, (Modena), Categoria +105 kg - 245 kg[91]
2014
  • Bronzo Bronzo ai Campionati italiani assoluti di sollevamento pesi, (Valenzano-Bari), Categoria +105 kg - 291 kg[92]
2015
  • Argento Argento ai Campionati italiani seniores di sollevamento pesi, (Lido di Ostia), Categoria +105 kg - 312,65 kg[93]
  • In finale ai Campionati italiani assoluti di sollevamento pesi, (Cervignano del Friuli), Categoria +105 kg - nf[94]

Coppe e meeting internazionali[modifica | modifica wikitesto]

2003
2005
2006
2007
2008
2009
2010
2013
  • 4° al Ponce Grand Prix, (Porto Rico Ponce), Lancio del martello - 74,58 m Record personale stagionale [109]
2015
2016

Attività extrasportive e vita privata[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) Profilo su European-Athletics.org
  2. ^ Brian Michael Lingua, FIDAL.it
  3. ^ Desiree Geroli, FIDAL.it
  4. ^ ASD Marco Lingua 4ever - Presidente: Desiree' Geroli, FIDAL.it
  5. ^ (EN) Senior outdoor 2015 - Hammer throw men, IAAF.org
  6. ^ (EN) Senior outdoor 2015 - Hammer throw men, IAAF.org
  7. ^ Gian Mario Castaldi, Almanacco del lancio del martello - Il martello in Italia - Top ten al quadrato italiana maschile, FIDAL.it, pag. 127
  8. ^ Gian Mario Castaldi, Almanacco del lancio del martello - Il martello in Italia - Graduatorie italiane assolute maschili, FIDAL.it, pp. 20-21
  9. ^ Statistiche - Liste italiane - Uomini, FIDAL.it
  10. ^ a b Graduatorie italiane 2005 - Uomini - Martello, FIDAL.it
  11. ^ a b Liste italiane 2006 - Uomini - Martello, FIDAL.it
  12. ^ a b Liste italiane outdoor 2008 - Uomini - Martello, FIDAL.it
  13. ^ Graduatorie italiane 2015 - Uomini - Martello, FIDAL.it
  14. ^ Graduatorie italiane 2016 - Uomini - Martello, FIDAL.it
  15. ^ Gian Mario Castaldi, Almanacco del lancio del martello - Il martello in Italia - Graduatorie italiane assolute maschili, FIDAL.it, pag. 20
  16. ^ Gian Mario Castaldi, Almanacco del lancio del martello - Il martello in Italia - Graduatorie italiane assolute maschili, FIDAL.it, pag. 21
  17. ^ Gian Mario Castaldi, Almanacco del lancio del martello - Il martello in Italia - Graduatorie italiane under 18 maschili, FIDAL.it, pag. 54
  18. ^ Gian Mario Castaldi, Almanacco del lancio del martello - Il martello in Italia - Graduatorie italiane promesse maschili, FIDAL.it, pp. 30-31
  19. ^ Gian Mario Castaldi, Almanacco del lancio del martello - Il martello in Italia - Graduatorie italiane under 20 maschili, FIDAL.it, pag. 41
  20. ^ Liste italiane all time - Uomini - Martello, FIDAL.it, 12 luglio 2016
  21. ^ Liste italiane di sempre "under 23" - Martello, FIDAL.it, 8 giugno 2016
  22. ^ Liste italiane juniores di sempre - Gare maschili - Martello (7.25 kg), FIDAL.it
  23. ^ a b Profilo su Rio2016.CONI.it
  24. ^ a b Profilo su FIDAL.it
  25. ^ Primati e migliori prestazioni italiane - Migliori prestazioni italiane promesse - Uomini - Martello FIDAL.it, 19 dicembre 2016
  26. ^ (EN) European Junior Championships 1997 - U20 Hammer Men - Final, European-Athletics.org
  27. ^ (EN) European U23 Championships 1999 - Hammer Men - Qualification, European-Athletics.org
  28. ^ a b Azzurri 2005 - Rappresentativa Assoluta Uomini - Lingua Marco, FIDAL.it
  29. ^ a b Azzurri 2006 - Rappresentativa Assoluta Uomini - Lingua Marco, FIDAL.it
  30. ^ Azzurri 2008 - Rappresentativa Assoluta Uomini - Lingua Marco, FIDAL.it
  31. ^ (EN) XVI Giochi del Mediterraneo 2009 - Athletics - Results - Men’s - Hammer throw - Final, Pescara2009.it
  32. ^ (EN) 43rd World Military Track & Field Championship 2009 - Hammer Throw Men, CISM-MilSport.org
  33. ^ (EN) European Athletics Championships 2012 - Hammer Men - Qualification, European-Athletics.org
  34. ^ a b Azzurri 2015 - Assoluti Uomini - Lingua Marco, FIDAL.it
  35. ^ a b c Azzurri 2016 - Assoluti Uomini - Lingua Marco, FIDAL.it
  36. ^ Gian Mario Castaldi, Almanacco del lancio del martello - Il martello in Italia - Campionati italiani allievi estivi - Anno 1995, FIDAL.it, pag. 109
  37. ^ Gian Mario Castaldi, Almanacco del lancio del martello - Il martello in Italia - Campionati italiani juniores maschili estivi - Anno 1996, FIDAL.it, pag. 106
  38. ^ Gian Mario Castaldi, Almanacco del lancio del martello - Il martello in Italia - Campionati italiani juniores maschili estivi - Anno 1997, FIDAL.it, pag. 107
  39. ^ Gian Mario Castaldi, Almanacco del lancio del martello - Il martello in Italia - Campionati italiani promesse maschili invernali - Anno 1998, FIDAL.it, pag. 105
  40. ^ Gian Mario Castaldi, Almanacco del lancio del martello - Il martello in Italia - Campionati italiani promesse maschili estivi - Anno 1998, FIDAL.it, pag. 104
  41. ^ Gian Mario Castaldi, Almanacco del lancio del martello - Il martello in Italia - Campionati italiani assoluti maschili estivi - Anno 1998, FIDAL.it, pag. 102
  42. ^ Gian Mario Castaldi, Almanacco del lancio del martello - Il martello in Italia - Campionati italiani assoluti maschili invernali - Anno 1999, FIDAL.it, pag. 103
  43. ^ Gian Mario Castaldi, Almanacco del lancio del martello - Il martello in Italia - Campionati italiani promesse maschili invernali - Anno 1999, FIDAL.it, pag. 105
  44. ^ Gian Mario Castaldi, Almanacco del lancio del martello - Il martello in Italia - Campionati italiani promesse maschili estivi - Anno 1999, FIDAL.it, pag. 104
  45. ^ Gian Mario Castaldi, Almanacco del lancio del martello - Il martello in Italia - Campionati italiani assoluti maschili estivi - Anno 1999, FIDAL.it, pag. 102
  46. ^ Gian Mario Castaldi, Almanacco del lancio del martello - Il martello in Italia - Campionati italiani promesse maschili invernali - Anno 2000, FIDAL.it, pag. 105
  47. ^ Gian Mario Castaldi, Almanacco del lancio del martello - Il martello in Italia - Campionati italiani promesse maschili estivi - Anno 2000, FIDAL.it, pag. 104
  48. ^ Gian Mario Castaldi, Almanacco del lancio del martello - Il martello in Italia - Campionati italiani assoluti maschili estivi - Anno 2000, FIDAL.it, pag. 102
  49. ^ Gian Mario Castaldi, Almanacco del lancio del martello - Il martello in Italia - Campionati italiani assoluti maschili invernali - Anno 2001, FIDAL.it, pag. 103
  50. ^ Graduatorie italiane 2001 - Uomini - Martello, FIDAL.it
  51. ^ a b Graduatorie italiane 2002 - Uomini - Martello, FIDAL.it
  52. ^ Graduatorie italiane indoor 2003 - Uomini - Peso, FIDAL.it
  53. ^ a b Graduatorie italiane 2003 - Uomini - Martello, FIDAL.it
  54. ^ Graduatorie italiane 2004 - Uomini - Martello, FIDAL.it
  55. ^ Pista: Koura Kaba Fantoni, Stefano Dacastello, Zahra Bani ed Elena Romagnolo campioni italiani a Bre, FIDAL.it, 26 giugno 2005
  56. ^ Campionati italiani individuali assoluti su pista 2006 - Lancio del martello maschile, FIDAL.it
  57. ^ Liste italiane outdoor 2007 - Uomini - Martello, FIDAL.it
  58. ^ Campionati italiani individuali assoluti 2007 - Martello uomini, FIDAL.it
  59. ^ Campionati italiani individuali assoluti 2008 - Martello uomini, FIDAL.it
  60. ^ Graduatorie italiane 2009 - Uomini - Martello, FIDAL.it
  61. ^ Campionati italiani individuali assoluti su pista 2009 - Martello uomini, FIDAL.it
  62. ^ Campionati italiani individuali invernali di lanci 2010 - Martello assoluto uomini, FIDAL.it
  63. ^ Campionati italiani individuali assoluti su pista 2010 - Martello uomini, FIDAL.it
  64. ^ Campionato italiano invernale di lanci 2011 - Martello ass/pro uomini, FIDAL.it
  65. ^ Campionati italiani individuali assoluti su pista 2011 - Martello uomini, FIDAL.it
  66. ^ Campionati italiani invernali di lanci 2012 - Martello assoluto maschile, FIDAL.it
  67. ^ Campionati italiani individuali assoluti su pista 2012 - Martello uomini, FIDAL.it
  68. ^ Campionati italiani individuali assoluti, promesse e giovanili di lanci 2013 - Martello ass. uomini, FIDAL.it
  69. ^ Campionati italiani individuali assoluti su pista 2013 - Martello uomini, FIDAL.it
  70. ^ Campionati italiani invernali di lanci 2014 - Martello uomini, FIDAL.it
  71. ^ Campionati italiani individuali assoluti su pista 2014 - Martello uomini, FIDAL.it
  72. ^ Campionati italiani invernali di lanci assoluti-promesse-giovanili 2015 - Martello uomini, FIDAL.it
  73. ^ Campionati italiani individuali assoluti su pista 2015 - Martello uomini, FIDAL.it
  74. ^ Campionati italiani invernali di lanci assoluti-promesse-giovanili 2016 - Martello assoluti uomini, FIDAL.it
  75. ^ Campionati italiani individuali assoluti su pista 2016 - Martello uomini, FIDAL.it
  76. ^ Campionati italiani invernali di lanci 2017 - Martello assoluto uomini, FIDAL.it
  77. ^ Campionati assoluti 2001 - Maschile kg +105, Pesistica.org
  78. ^ Camp. ita. assoluti 2002 - Maschile kg +105, Pesistica.org
  79. ^ Campionati italiani seniores 2006 - Categoria kg +105, Pesistica.org
  80. ^ Campionati italiani assoluti 2006 - Categoria kg +105, Pesistica.org
  81. ^ Campionato italiano seniores maschile 2007 - Categoria kg +105, Pesistica.org
  82. ^ Finale nazionale assoluti maschile 2007 - Categoria kg +105, Pesistica.org
  83. ^ Campionato italiano seniores maschile 2008 - Categoria kg +105, Pesistica.org
  84. ^ Finale nazionale assoluti maschile 2008 - Categoria kg +105, Pesistica.org
  85. ^ Finale nazionale campionato italiano seniores maschile 2009 - Categoria kg +105, Pesistica.org
  86. ^ Finale nazionale campionato italiano assoluto maschile 2009 - Categoria kg +105, Pesistica.org
  87. ^ Finale nazionale campionato italiano seniores maschile 2010 - Categoria kg +105, Pesistica.org
  88. ^ Finale nazionale campionato italiano assoluto maschile 2010 - Categoria kg +105, Pesistica.org
  89. ^ Finale nazionale campionato italiano seniores maschile 2011 - Categoria kg +105, Pesistica.org
  90. ^ Finale nazionale campionato italiano assoluto maschile 2011 - Categoria kg +105, Pesistica.org
  91. ^ Campionato italiano assoluti maschile 2013 - Result men +105 kg senior, Pesistica.org
  92. ^ Classifica individuale maschile - Pesistica - Campionati italiani assoluti 2014 - Categoria kg +105, Pesistica.org
  93. ^ Classifica individuale maschile - Pesistica - Campionati italiani seniores 2015 - Categoria kg +105, Pesistica.org
  94. ^ Campionati italiani assoluti di pesistica 2015 - Result men +105 kg as, Pesistica.org
  95. ^ a b c Azzurri 2003 - Rappresentativa Assoluta Uomini - Lingua Marco, FIDAL.it
  96. ^ a b Azzurri 2007 - Rappresentativa Assoluta Uomini - Lingua Marco, FIDAL.it
  97. ^ (EN) European Athletics Statistics - European Cup Winter Throwing 2001-2008 - Men Hammer - 2008 - First, European-Athletics.org
  98. ^ (EN) Athletics - 2008 THALES FBK-Games - Results Men - Hammer throw, TheSport.org
  99. ^ (EN) Athletics - 2008 IAAF Grand Prix Zagreb - Results Men - Hammer throw, The-Sport.org
  100. ^ (EN) Athletics - 2008 IAAF Grand Prix Final - Results Men - Hammer throw, TheSports.org
  101. ^ Tuttorisultati, Meucci 28:08.4, Lingua 77,17, FIDAL.it, 10 maggio 2008
  102. ^ Azzurri 2009 - Rappresentativa Assoluta Uomini - Lingua Marco, FIDAL.it
  103. ^ (EN) Athletics - 2009 Grande Premio Brasil Caixa de Atletismo - Results Men - Hammer throw, TheSports.org
  104. ^ (EN) Athletics - 2009 Golden Spike - Results Men - Hammer throw, The-Sports.org
  105. ^ (EN) Athletics - 2010 Osaka Grand Prix - Results Men - Hammer Throw, TheSports.org
  106. ^ (EN) Ostrava Golden Spike - Risultati delle competizioni - Lancio del martello - Uomini, All-Athletics.com
  107. ^ A Hengelo protagonista il maltempo, FIDAL.it, 30 maggio 2010
  108. ^ (EN) Rieti IAAF World Challenge - Risultati delle competizioni - Lancio del martello - Uomini, All-Athletics.com
  109. ^ Myriam Scamangas, Pista: meeting nazionali e internazionali del weekend. In evidenza Gavardo, FIDAL.it, 19 maggio 2013
  110. ^ Rieti: Fajdek 80,96, Gatlin rinuncia, FIDAL.it, 12 settembre 2015
  111. ^ Lingua in crescita a Ostrava, FIDAL.it, 19 maggio 2016
  112. ^ ITALIA 1: 8 MM, ADNKronos.com, 19 settembre 1996
  113. ^ Flavio Besutti, Marco Lingua, l'uomo che vinse due volte e continua a farlo!, SportandTrading.com
  114. ^ Marco Lingua campione di lancio del martello, LaProvinciadiBiella.it, 4 marzo 2016
  115. ^ Shama Ciocchetti, Marco Lingua, un finanziere a Rio, EcodiBiella.it, 17 maggio 2016
  116. ^ Lyana Calvesi, Fabrizio Lingua, Calvesi.it, 22 maggio 2007
  117. ^ Fabrizio Lingua, FIDAL.it

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]