Sonia Malavisi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Sonia Malavisi
Sonia Malavisi.jpg
Sonia Malavisi nel 2013 con la divisa da gara dell'ACSI Italia Atletica
Nazionalità Italia Italia
Altezza 173 cm
Peso 67 kg
Ginnastica artistica Gymnastics (artistic) pictogram 2.svg
Specialità Volteggio
Categoria Juniores
Ritirata 2010
Carriera
Giovanili
2001-2007 Pol. Coop Parma
Squadre
2008-2010Pol. Coop Parma Serie A2
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Atletica leggera Athletics pictogram.svg
Specialità Salto con l'asta
Record
Asta 4,51 m (2016)
Asta 4,50 m (indoor - 2019)
Carriera
Società
2009-2010600px Verde e Giallo troncato Guardia di Finanza.PNG Fiamme Gialle Simoni
2011-2012Fondiaria SAI Atletica - Audacia Record Ateltica flag.svg Audacia Record
2013-2014ACSI Italia Atletica flag.svg ACSI Italia Atletica
2014-Fiamme Gialle
Nazionale
2013- Italia Italia8
Palmarès
Europei juniores 0 0 1
Camp. del Mediterraneo U23 1 0 0
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate al 25 febbraio 2019

Sonia Malavisi (Roma, 31 ottobre 1994) è un'astista italiana, bronzo agli Europei juniores di Rieti 2013.

È campionessa italiana assoluta indoor in carica ed ha vinto 4 titoli italiani giovanili; detiene il record italiano juniores.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2012 salta l'intera stagione nazionale indoor, gareggiando soltanto ai campionati italiani juniores dove ottiene la medaglia d'argento. Esordisce in una rassegna internazionale in occasione dei Mondiali juniores a Barcellona (Spagna) terminando al 13º posto.

Nel 2013 vince il bronzo agli assoluti indoor, l'argento agli juniores indoor, l'oro agli italiani juniores e raggiunge la finale degli assoluti (dove non supera la misura d'ingresso). Il 15 novembre dello stesso anno entra a far parte delle Fiamme Gialle.[1]

Nella stagione indoor 2014 conquista il titolo italiano promesse ed il secondo posto ai campionati italiani assoluti. Vince la medaglia di bronzo agli assoluti e l'oro ai Campionati del Mediterraneo under 23 ad Aubagne in Francia. Si classifica al settimo posto agli Europei a squadre a Braunschweig in Germania, ma non riesce a qualificarsi per la finale degli Europei di Zurigo in Svizzera chiudendo 17ª in graduatoria.

Nel 2015 è quarta agli assoluti indoor, mentre agli italiani promesse non supera la misura d'ingresso. Partecipa agli Europei under 23 di Tallinn in Estonia concludendo all'11º posto e agli Europei a squadre di Čeboksary (Russia), terminando all'ultimo posto in classifica. Nel mese di luglio nello Stadio Primo Nebiolo di Torino vince il suo primo titolo italiano assoluto.

Il 6 febbraio del 2016 vince ad Ancona il titolo italiano promesse indoor ed il 6 marzo il titolo assoluto indoor. Il 17 maggio, al 6º meeting internazionale di Castiglione della Pescaia (GR), si migliora ancora superando la quota di 4,50 m e diventando la seconda italiana di sempre all'aperto nella specialità (a 10 centimetri dal record tricolore outdoor di Anna Giordano Bruno). Stabilisce inoltre la migliore prestazione nazionale under 23.

Il 26 giugno a Rieti si laurea campionessa italiana assoluta all'aperto, con la misura di 4,45 m e il 16 agosto 2016 gareggia ai Giochi olimpici di Rio de Janeiro, classificandosi 21ª saltando 4,45 m.

Dal 2018 si trasferisce a Cuba per allenarsi con Alexandre Navas Páez, allenatore dell'ex campionessa mondiale Yarisley Silva. Il 17 febbraio 2019, ad Ancona, vince il titolo italiano assoluto indoor a quota 4,50 m, diventando la terza italiana di sempre al coperto.

Record nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Juniores[modifica | modifica wikitesto]

  • Salto con l'asta: 4,42 m (Italia Rieti, 5 luglio 2013)[2]

Progressione[modifica | modifica wikitesto]

Salto con l'asta[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Misura Luogo Data Rank. Mond.
2018 4,36 m Grecia Atene 22-6-2018
2017 4,40 m Italia Rieti 21-5-2017
2016 4,51 m Italia Padova 17-7-2016
2015 4,40 m Italia Rieti 28-6-2015
2014 4,35 m Italia Rieti 29-6-2014
2013 4,42 m Italia Rieti 5-7-2013 50ª
2012 4,05 m Spagna Barcellona 12-7-2012 232ª
2011 3,80 m Italia Rieti 1-10-2011
2010 3,30 m Italia Rieti 12-9-2010

Salto con l'asta indoor[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Misura Luogo Data Rank. Mond.
2019 4,50 m Italia Ancona 17-2-2019
2017 4,04 m Francia Orléans 14-1-2017
2016 4,40 m Italia Ancona 06-2-2016
2015 4,10 m Francia Digione 24-1-2015
2014 4,32 m Germania Dresda 31-1-2014
2013 4,20 m Italia Ancona 17-2-2013
2011 3,40 m Italia Ancona 13-2-2011

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Anno Manifestazione Sede Evento Risultato Prestazione Note
2012 Mondiali juniores Spagna Barcellona Salto con l'asta 13ª (q) 4,05 m [3] Miglior prestazione personale
2013 Europei juniores Italia Rieti Salto con l'asta Bronzo Bronzo 4,20 m [4] Miglior prestazione personale
2014 Mediterranei U23 Francia Aubagne Salto con l'asta Oro Oro 4,06 m [5]
Europei Svizzera Zurigo Salto con l'asta 17ª (q) 4,25 m [6]
2015 Europei under 23 Estonia Tallinn Salto con l'asta 11ª 4,05 m [7]
2016 Europei Paesi Bassi Amsterdam Salto con l'asta 20ª (q) 4,20 m
Giochi olimpici Brasile Rio de Janeiro Salto con l'asta 21ª (q) 4,45 m
2017 Universiadi Taiwan Taipei Salto con l'asta 13ª (q) 3,80 m

Campionati nazionali[modifica | modifica wikitesto]

2010
  • 8ª ai Campionati italiani allievi e allieve, (Rieti), salto con l'asta - 3,20 m[8]
2011
  • Bronzo Bronzo ai Campionati italiani allievi-juniores-promesse indoor, (Ancona), salto con l'asta - 3,40 m[9]
  • Oro Oro ai Campionati italiani allievi e allieve, (Rieti), salto con l'asta - 3,80 m[10]
2012
  • Argento Argento ai Campionati italiani juniores e promesse, (Misano Adriatico), salto con l'asta - 3,95 m[11]
2013
2014
2015
2016
  • Oro Oro ai Campionati italiani juniores e promesse indoor, (Ancona), salto con l'asta - 4,40 m[22]

Coppe e meeting internazionali[modifica | modifica wikitesto]

2011
2013
2014
2015

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Data arruolamento Archiviato il 4 marzo 2016 in Internet Archive., FiammeGialle.org
  2. ^ Primati e migliori prestazioni italiane - Primati italiani juniores - Donne - Asta, FIDAL.it, 18 maggio 2015
  3. ^ Azzurri 2012 - Juniores Donne - Malavisi Sonia, FIDAL.it
  4. ^ Azzurri 2013 - Juniores Donne - Malavisi Sonia, FIDAL.it
  5. ^ Del Buono impresa d’oro ad Aubagne, FIDAL.it, 15 giugno 2014
  6. ^ (EN) 22nd European Athletics Championships Zürich 2014 - Women - Pole valt Archiviato il 28 settembre 2015 in Internet Archive., European-Athletics-Statistics.org
  7. ^ (EN) 10th European Athletics U23 Championships 2015 - Women Pole valt Archiviato il 23 luglio 2015 in Internet Archive., European-Athletics-Statistics.org
  8. ^ Campionati italiani individuali su pista allievi-allieve 2010 - salto con l'asta allieve, FIDAL.it
  9. ^ Campionati italiani indoor allievi-juniores-promesse 2011 - salto con l'asta allieve, FIDAL.it
  10. ^ Campionati italiani individuali su pista allievi-allieve 2011 - salto con l'asta allieve, FIDAL.it
  11. ^ Campionati italiani juniores e promesse 2012 - asta juniores d, FIDAL.it
  12. ^ Campionati italiani assoluti e promesse indoor 2013 - salto con l'asta donne, FIDAL.it
  13. ^ Campionati italiani indoor allievi-juniores 2013 - salto con l'asta juniores donne, FIDAL.it
  14. ^ Campionati italiani individuali juniores e promesse 2013 - salto con l'asta juniores donne, FIDAL.it
  15. ^ Campionati italiani individuali assoluti su pista 2013 - salto con l'asta donne, FIDAL.it
  16. ^ Campionati italiani individuali juniores e promesse indoor 2014 - salto con l'asta promesse donne, FIDAL.it
  17. ^ Campionati italiani individuali assoluti indoor 2014 - salto con l'asta donne, FIDAL.it
  18. ^ Campionati italiani individuali assoluti su pista 2014 - salto con l'asta donne, FIDAL.it
  19. ^ Campionati italiani individuali assoluti indoor 2015 - salto con l'asta donne, FIDAL.it
  20. ^ Campionati italiani individuali juniores e promesse 2015 - salto con l'asta promesse d, FIDAL.it
  21. ^ Campionati italiani individuali assoluti su pista 2015 - salto con l'asta donne, FIDAL.it
  22. ^ Campionati italiani individuali juniores e promesse indoor 2016 - Salto con l'asta promesse donne, FIDAL.it
  23. ^ Impresa storica per l'Audacia Record, vinta la Coppa Campioni Under 20[collegamento interrotto], FIDALLazio.org
  24. ^ Azzurri 2013 - Assoluti Donne - Malavisi Sonia, FIDAL.it
  25. ^ Lotta salvezza per l'Italia, FIDAL.it, 21 giugno 2014
  26. ^ (EN) 6th European Athletics Team Championships 2015 - Women Pole valt Archiviato il 24 settembre 2015 in Internet Archive., European-Athletics-Statistics.org

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]