Marco De Luca

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Marco De Luca
MarcodeLuca 02.JPG
Marco De Luca in Coppa Europa di marcia 2015.
Nazionalità Italia Italia
Altezza 189 cm
Peso 72 kg
Atletica leggera Athletics pictogram.svg
Specialità Marcia
Record
20 km 1h22'38 (2010)
50 km 3h46'31" (2011)
Società Fiamme Gialle
Carriera
Nazionale
2005- Italia Italia 15
 

Marco De Luca (Roma, 12 maggio 1981) è un marciatore italiano.

Il suo miglior risultato è l'8º posto (finalista, impresa riuscita solo 22 volte nelle ultime 6 partecipazioni italiane ai mondiali),[1][2] della 50 km marcia ai Mondiali di Berlino 2009 e il 6º agli europei di Barcellona 2010. Nei primi 20 del ranking mondiale della 50 km di marcia in cinque delle ultime sei stagioni (nel 2011 è comunque risultato 28º).[3]

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Allenato da Patrizio Parcesepe, vanta 15 presenze in Nazionale maggiore (inclusa una partecipazioni ai Giochi olimpici e quattro ai Mondiali),[4] e due titoli nazionali assoluti (due sulla 50 km di marcia e uno sulla 20 km).[5]

Appassionato di moda, prima di dedicarsi all'atletica leggera a tempo pieno, aveva fatto da modello per servizi fotografici e sfilate.[5]amico della maestra Laura

Altre 50 km (non campionati)[modifica | modifica wikitesto]

  1. Vittorio Veneto, 3 Mar 02: 4h07:06 (9)
  2. Reggio Calabria, 12 Ott 03: 4h13:24 (3)
  3. Termoli, 15 Feb 04: 4h05:01 (8)
Augusta, 30 Gen 05: 4h00:01 (4)[modifica | modifica wikitesto]
  1. Miskolc, 21 Mag 05: 3h55:30 (13)
  2. Palermo, 5 Feb 06: 4h01:38 (1)
  3. La Coruña, 14 Mag 06: 3h49:43 (9)

Progetti futuri[modifica | modifica wikitesto]

A Marzo 2018 dichiara di aver intenzione di terminare la sua carriera agonistica nel 2023 e di porsi come obbiettivo di carriera le Olimpiadi di Tokyo del 2020[6].

Progressione[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Risultato Luogo Data Rank. Mond.
2016 3:44:47 Italia Roma 08/05/2016 16º
2015 3:46:21 Spagna Murcia 17/05/2015 19º
2014 3:45:25 Svizzera Zurigo 15/08/2014 14º
2013 3:48:05 Russia Mosca 14/08/2013 19º
2012 3:47:19 Regno Unito Londra 11/08/2012 22º
2011 3:49:40 Corea del Sud Taegu 03/09/2011 28º
2010 3:48:36 Spagna Barcellona 30/07/2010 12º
2009 3:46:31 Germania Berlino 21/08/2009 17º
2008 3:49:21 Russia Čeboksary 11/05/2008 20º
2007 3:47:04 Regno Unito Leamington Spa 20/05/2007 14º
2006 3:48:08 Svezia Göteborg 10/08/2006 17º
2005 3:55:30 Ungheria Miskolc 21/05/2005
2004 4:05:01 Italia Termoli 15/02/2004
2003 4:13:24 Italia Reggio Calabria 12/10/2003
2002 4:07:06 Italia Vittorio Veneto 03/03/2002

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Anno Manifestazione Sede Evento Risultato Prestazione Note
2005 Mondiali Finlandia Helsinki Marcia 50 km 13º 3h58'32"
2006 Europei Svezia Göteborg Marcia 50 km 3h48'08"
2007 Mondiali Giappone Osaka Marcia 50 km nf
2008 Giochi olimpici Cina Pechino Marcia 50 km 19º 3h54'47" [7]
2009 Mondiali Germania Berlino Marcia 50 km 3h46'31" Miglior prestazione personale
2010 Europei Spagna Barcellona Marcia 50 km 3h48'36"
2011 Mondiali Corea del Sud Taegu Marcia 50 km 11º 3h49'40"
2012 Giochi olimpici Regno Unito Londra Marcia 50 km 14° 3h47'19"
2013 Mondiali Russia Mosca Marcia 50 km 15º 3h48'05"
2014 Europei Svizzera Zurigo Marcia 50 km 3h45'25" Miglior prestazione personale
2015 Mondiali Cina Pechino Marcia 50 km 16º 3h53'02"
2016 Giochi olimpici Brasile Rio de Janeiro Marcia 50 km 21° 3h54'40"
2017 Mondiali Regno Unito Londra Marcia 50 km 3h45'02"
2018 Europei Germania Berlino Marcia 50 km 10° 3h55'47"

Altri risultati[modifica | modifica wikitesto]

  • WCup: 2006 (9);
  • ECup: 2005 (13).

Campionati nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Coppe e meeting internazionali[modifica | modifica wikitesto]

2009
2010
2011

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Annuari FIDAL 2009, pagina 361
  2. ^ Mondiali, l'Italia in cifre, fidal.it. URL consultato il 29 febbraio 2012.
  3. ^ Top lists, iaaf.org. URL consultato il 29 febbraio 2012.
  4. ^ Solo otto atleti nella storia della Nazionale italiana vantano più partecipazioni.
  5. ^ a b Marco De Luca, fidal.it. URL consultato il 29 febbraio 2012.
  6. ^ Marco De Luca: «Nella marcia il vero motore è la testa!», in Snap Italy, 7 marzo 2018. URL consultato il 21 marzo 2018.
  7. ^ Marco De Luca, ports-reference.com. URL consultato il 29 febbraio 2012.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]