Eyob Faniel

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Eyob Faniel
Eyob Faniel.jpg
Eyob Faniel agli europei di Berlino 2018
Nazionalità Italia Italia
Altezza 174 cm
Peso 53 kg
Atletica leggera Athletics pictogram.svg
Specialità Mezzofondo, fondo
Società Fiamme Oro
Record
800 m 2'00"95 (2012)
1500 m 3'51"26 (2014)
3000 m 8'21"30 (2014)
5000 m 14'03"85 (2017)
10000 m 29'04"55 (2017)
10 km 28'08" (2020)
Mezza maratona 1h00'07" (2021)
Maratona 2h07'19" Record nazionale (2020)
Carriera
Società
2009-2011Flag of None.svg G.A. Bassano
2012-2015Atletica Brugnera.svg Atletica Brugnera Friulintagli
2016-2018Flag of None.svg Venicemarathon Club
2018-Fiamme Oro
Nazionale
2017-Italia Italia7
Palmarès
Europei 1 0 0
Giochi del Mediterraneo 0 1 0
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate al 27 febbraio 2022

Eyob Ghebrehiwet Faniel (Asmara, 26 novembre 1992) è un maratoneta e mezzofondista italiano, detentore del record nazionale della maratona.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Eyob Faniel è nato in Eritrea, ma vive in Italia dal febbraio 2004 quando, insieme alla famiglia, ha raggiunto il papà che vi si era trasferito nel '98. Nel 2015 ha ottenuto la cittadinanza italiana. Ha fatto il debutto in azzurro nel 2017 nella Coppa Europa dei 10000 metri a Minsk. Ha vinto la maratona di Venezia in 2h12'16" quando correva nel Venicemarathon Club.

Ha partecipato ai Mondiali di mezza maratona nel marzo 2018, a Valencia, concludendo 37º in 1h02'37". Nel giugno 2018 è passato alle Fiamme Oro. Il 28 aprile 2019 a Padova fa registrare sulla stessa distanza il 5º tempo italiano di sempre (italiano più veloce dal 2002), arrivando in seconda posizione con il nuovo personale di 1h00'53".[1]

Il 31 dicembre 2019 chiude l'anno con la vittoria sui 10 km della BOclassic di Bolzano col tempo di 28'21", primo italiano a vincere la gara dopo 31 anni.[2]

Il 23 febbraio 2020, alla maratona di Siviglia, ha realizzato il nuovo record italiano nella maratona correndo i 42,195 chilometri in 2h07'19", migliorando di tre secondi il primato che apparteneva a Stefano Baldini dal 23 aprile 2006.[3][4][5]

Il 28 febbraio 2021, nella prima edizione della Tuscany Camp Half Marathon di Ampugnano (SI), stabilisce col tempo di 1h00'07" il record italiano della mezza maratona togliendolo a Rachid Berradi, che l'aveva stabilito vincendo la Stramilano agonistica del 13 aprile 2002.

Il 7 novembre 2021 è giunto terzo alla maratona di New York.

Record nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Seniores
  • Maratona: 2h07'19" (Spagna Siviglia, 23 febbraio 2020)

Progressione[modifica | modifica wikitesto]

Mezza maratona[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Tempo Luogo Data Rank. Mond.
2021 1h00'07" Italia Siena 28-2-2021
2020 1h00'53" Polonia Gdynia 17-10-2020 81º
2019 1h00'53" Italia Padova 28-4-2019 93º
2018 1h02'27" Rep. Ceca Praga 7-4-2018
2017 1h03'09" Rep. Ceca Praga 1-4-2017
2016 1h04'35" Italia Fucecchio 6-3-2016
2015 1h04'14" Italia Telese Terme 4-10-2015
2014 1h04'43" Italia Cittadella 28-12-2014

Maratona[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Tempo Luogo Data Rank. Mond.
2021 2h09'52" Stati Uniti New York 7-11-2021
2020 2h07'19" Spagna Siviglia 23-2-2020 53º
2019 2h13'57" Qatar Doha 5-10-2019
2018 2h12'43" Germania Berlino 12-8-2018
2017 2h12'16" Italia Venezia 22-10-2017
2016 2h15'39" Italia Firenze 27-11-2016

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Anno Manifestazione Sede Evento Risultato Prestazione Note
2018 Giochi del
Mediterraneo
Spagna Tarragona Mezza maratona Argento Argento 1h04'07"
Europei Germania Berlino Maratona 2h12'43"
A squadre Oro Oro 6h40'48"
2019 Mondiali Qatar Doha Maratona 15º 2h13'57" Miglior prestazione personale stagionale
2021 Giochi olimpici Giappone Tokyo Maratona 20º 2h15'11" Miglior prestazione personale stagionale

Campionati nazionali[modifica | modifica wikitesto]

2013
  • 8º ai campionati italiani promesse, 5000 m piani - 15'29"67
2014
  • 8º ai campionati italiani assoluti, 1500 m piani - 3'53"27
  • 7º ai campionati italiani promesse, 5000 m piani - 1451"67
2015
  • Bronzo Bronzo ai campionati italiani assoluti, 10000 m piani - 29'27"86
  • 6º ai campionati italiani di maratonina - 1h04'14"
2016
  • 7º ai campionati italiani assoluti, 5000 m piani - 14'19"69
2017
  • Bronzo Bronzo ai campionati italiani assoluti, 10000 m piani - 29'04"55
  • 5º ai campionati italiani di corsa su strada, 10 km - 28'54"

Altre competizioni internazionali[modifica | modifica wikitesto]

2015
2016
2017
2018
2019
2020
2021
2022

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Stefano Villa, Atletica, Eyob Faniel scatenato: 1h00:53 nella Mezza Maratona di Padova, italiano più veloce dal 2002! Bene Sara Dossena, su oasport.it, 28 aprile 2019. URL consultato il 31 dicembre 2019.
  2. ^ a b BOclassic: dopo 31 anni vince finalmente un italiano, su altoadige.it, 31 dicembre 2019. URL consultato il 31 dicembre 2019.
  3. ^ I tempi intermedi sono stati i seguenti: 5 km 14'52", 10 km 29'52", 15 km 45'14", 20 km 1h00'18", mezza maratona 1h03'36", 25 km 1h15'27", 30 km 1h30'23", 35 km 1h45'40", 40 km 2h00'56", traguardo 2h07'19".
  4. ^ Atletica, Eyob Faniel straripante: Record Italiano nella Maratona! L'azzurro corre 2h:07.19 a Siviglia, battuto Baldini!, su oasport.it, 23 febbraio 2020. URL consultato il 23 febbraio 2020.
  5. ^ Maratona, Eyob Faniel cancella Baldini: cade il record italiano a Siviglia, su repubblica.it, 23 febbraio 2020. URL consultato il 23 febbraio 2020.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]