Campionati del mondo a squadre di marcia 2016

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Campionati del mondo a squadre di marcia 2016
2016 IAAF World Race Walking Team Championships
Logo della competizione
Competizione Campionati del mondo a squadre di marcia
Sport Athletics pictogram.svg Atletica leggera
Edizione XXVII
Organizzatore IAAF
Date 7 - 8 maggio 2016
Luogo Roma, Italia Italia
Partecipanti 432
Nazioni 60
Sito web roma2016.org
Statistiche
Gare 5
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2014 2018 Right arrow.svg

I Campionati del mondo a squadre di marcia 2016 (2016 IAAF World Race Walking Team Championships) si sono svolti a Roma nei giorni 7 e 8 maggio. Ha visto la partecipazione di 60 paesi per un totale 432 atleti iscritti.

È stata la prima edizione con questa denominazione: fino al 2014 la manifestazione era chiamata coppa del mondo di marcia (IAAF World Race Walking Cup).

Il programma è rimasto invariato rispetto alle precedenti edizioni, con la 10 km di marcia juniores e i 20 km di marcia al maschile e al femminile e i 50 km di marcia solo per gli uomini. Tuttavia, è stata la prima competizione ufficiale in cui le donne hanno potuto prendere parte alla gara sui 50 km insieme agli uomini, facendo seguito alla decisione della IAAF di ufficializzare la gara dei 50 km di marcia femminile[1]. Tuttavia l'unica donna iscritta su questa distanza è stata la statunitense Erin Talcott, che ha concluso la gara al quarantesimo posto con 4h51'08".

La gara dei 50 km è stata vinta dall'australiano Jared Tallent, che ha ottenuto la medaglia d'oro a seguito della squalifica per doping inflitta nell'agosto 2016 dal Tribunale Arbitrale dello Sport (TAS) all'italiano Alex Schwazer, che aveva ottenuto il miglior tempo in gara.[2]

Organizzazione[modifica | modifica wikitesto]

Il comitato organizzatore, presieduto da Alfio Giomi, presidente della Federazione Italiana di Atletica Leggera, ha dovuto lavorare in maniera celere in quanto inizialmente la manifestazione era stata assegnata alla città di Cheboksary, ma in seguito alla sospensione della All-Russia Athletic Federation (la federazione russa di atletica leggera) per problemi sistematici di doping, a gennaio 2016 è stata selezionata per ospitare l'evento[3]. È la quarta edizione svoltasi in Italia, dopo quelle del 1963, 1965 e 2002.

Risultati individuali[modifica | modifica wikitesto]

Uomini[modifica | modifica wikitesto]

Specialità Oro Oro Prestazione Argento Argento Prestazione Bronzo Bronzo Prestazione
20 km
(dettagli)
Cina Wang Zhen 1h19'22" Cina Cai Zelin 1h19'34" Miglior prestazione personale stagionale Spagna Álvaro Martín 1h19'36" Miglior prestazione personale
10 km under 20
(dettagli)
Cina Zhang Jun 40'23" Spagna Manuel Bermúdez 40'27" Miglior prestazione personale Messico Noel Alí Chama 40'29" Miglior prestazione personale

Donne[modifica | modifica wikitesto]

Specialità Oro Oro Prestazione Argento Argento Prestazione Bronzo Bronzo Prestazione
20 km
(dettagli)
Messico María Guadalupe González 1h26'17" Record panamericano Cina Qieyang Shenjie 1h26'49" Miglior prestazione personale stagionale Brasile Érica de Sena 1h27'18" Record panamericano
10 km under 20
(dettagli)
Cina Ma Zhenxia 45'25" Cina Ma Li 45'25" Messico Valeria Ortuño 45'28" Miglior prestazione nord-centro americano e caraibi under 20

Mista[modifica | modifica wikitesto]

Specialità Oro Oro Prestazione Argento Argento Prestazione Bronzo Bronzo Prestazione
50 km
(dettagli)
Australia Jared Tallent 3h42'36" Miglior prestazione personale stagionale Ucraina Ihor Hlavan 3h44'02" Miglior prestazione personale stagionale Italia Marco De Luca 3h44'47" Miglior prestazione personale

Risultati a squadre[modifica | modifica wikitesto]

Uomini[modifica | modifica wikitesto]

Specialità Oro Oro Prestazione Argento Argento Prestazione Bronzo Bronzo Prestazione
20 km
(dettagli)
Cina Cina
Wang Zhen
Cai Zelin
Wang Kaihaua
16 p. Canada Canada
Benjamin Thorne
Iñaki Gómez
Evan Dunfee
28 p. Ecuador Ecuador
Andrés Chocho
Mauricio Arteaga
Brian Pintado
41 p.
10 km under 20
(dettagli)
Messico Messico
Noel Alí Chama
Andrés Olivas
8 p. Perù Perù
César Augusto Rodríguez
Lenyn Mamani
13 p. Giappone Giappone
Masatora Kawano
Ryutaro Yamamoto
17 p.

Donne[modifica | modifica wikitesto]

Specialità Oro Oro Prestazione Argento Argento Prestazione Bronzo Bronzo Prestazione
20 km
(dettagli)
Cina Cina
Liu Hong
Qieyang Shenjie
Lü Xiuzhi
10 p. Australia Australia
Regan Lamble
Beki Smith
Tanya Holliday
43 p. Colombia Colombia
Sandra Arenas
Sandra Galvis
Yeseida Carrillo
61 p.
10 km under 20
(dettagli)
Cina Cina
Ma Zhenxia
Ma Li
3 p. Messico Messico
Valeria Ortuño
Vivian Castillo
9 p. Australia Australia
Clara Smith
Tayla Paige Billington
21 p.

Mista[modifica | modifica wikitesto]

Specialità Oro Oro Prestazione Argento Argento Prestazione Bronzo Bronzo Prestazione
50 km
(dettagli)
Italia Italia
Alex Schwazer sq
Marco De Luca
Teodorico Caporaso
10 p. Ucraina Ucraina
Ihor Hlavan
Ivan Banzeruk
Serhiy Budza
28 p. Spagna Spagna
José Ignacio Díaz
Francisco Arcilla
Mikel Odriozola
33 p.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) IAAF Race Walking Team Championships Rome 2016 – Team Manual (PDF), su iaaf.org, IAAF. URL consultato l'8 maggio 2016.
  2. ^ Alex Schwazer è stato sospeso dalle competizioni per 8 anni per violazione delle regole antidoping. La sentanza ha comportato anche la cancellazione di tutti i risultati da lui ottenuti dal 1º gennaio 2016. (EN) CAS 2016/A/4707 Alex Schwazer v. IAAF, NADO Italia, FIDAL & WADA Archiviato il 5 novembre 2018 in Internet Archive.
  3. ^ Marcia: assegnati all'Italia i campionati mondiali 2016. Il 7 e 8 maggio a Roma, su rainews.it, Rai News, 7 gennaio 2016. URL consultato l'8 maggio 2016.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Atletica leggera Portale Atletica leggera: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di atletica leggera