Campionati europei di atletica leggera 2012

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
XXI campionati europei di atletica leggera
Competizione Campionati europei di atletica leggera
Sport Athletics pictogram.svg Atletica leggera
Edizione 21ª
Organizzatore EAA
Date 27 giugno - 1º luglio 2012
Luogo Helsinki, Finlandia Finlandia
Partecipanti 1342
Nazioni 50
Discipline 42
(21 maschili + 21 femminili)
Impianto/i Olympiastadion
Sito Web Sito ufficiale
Statistiche
Miglior medagliato Francia Christophe Lemaitre (1/0/1)
Turchia Polat Kemboi Arıkan (1/0/1)
Miglior nazione Germania Germania (6 / 8 / 4)
Gare 42
Estadio olímpico Helsinki '52.JPG
Veduta dell'Olympiastadion di Helsinki
Cronologia della competizione
Left arrow.svg Barcellona 2010 Zurigo 2014 Right arrow.svg

I XXI campionati europei di atletica leggera si sono tenuti a Helsinki, in Finlandia, dal 27 giugno al 1º luglio 2012 all'Olympiastadion[1]. La capitale finlandese ha ospitato la manifestazione per la terza volta, dopo le edizioni del 1971 e del 1994.

La scelta di cadenzare i campionati europei, per la prima volta dal 1934, ogni due anni e non più ogni quattro, ha fatto sì che nel 2012 i campionati europei coincidessero con l'anno olimpico. In particolare il programma dell'atletica leggera dei Giochi olimpici di Londra 2012 ha avuto inizio il 3 agosto[2] e cioè solo un mese dopo la chiusura di quello dei campionati europei.

È stata comunque un'edizione ridotta, in quanto non sono state disputate infatti ben 5 gare, quelle di marcia e le maratone, sia in campo femminile che in campo maschile[3], questo perché non sarebbe stato possibile per nessun atleta che disputa competizioni sulle lunghe distanze, disputare due competizioni in un tempo così ravvicinato.

Nazioni partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Tra parentesi, il numero di atleti partecipanti per nazione.

Calendario[modifica | modifica wikitesto]

Uomini
Data 27 28 29 30 1
Evento Weather sun.png Luneta.svg Weather sun.png Luneta.svg Weather sun.png Luneta.svg Weather sun.png Luneta.svg Weather sun.png Luneta.svg
100 m B SF F
200 m B SF F
400 m B SF F
800 m B SF F
1 500 m B F
5 000 m F
10 000 m F
110 m hs B  ½  F 
400 m hs B SF F
3 000 m siepi B F
Salto in alto Q F
Salto con l'asta Q F
Salto in lungo Q F
Salto triplo Q F
Getto del peso Q F
Lancio del disco Q F
Lancio del martello Q F
Lancio del giavellotto Q F
Decathlon F F F F
4×100 m B F
4×400 m B F
P Batterie preliminari B Batterie Q Qualificazioni SF Semifinali F Finale
Donne
Data 27 28 29 30 1
Evento Weather sun.png Luneta.svg Weather sun.png Luneta.svg Weather sun.png Luneta.svg Weather sun.png Luneta.svg Weather sun.png Luneta.svg
100 m B SF F
200 m B SF F
400 m B SF F
800 m B F
1 500 m B F
5 000 m F
10 000 m F
100 m hs B  ½  F 
400 m hs B SF F
3 000 m siepi B F
Salto in alto Q F
Salto con l'asta Q F
Salto in lungo Q F
Salto triplo Q F
Getto del peso Q F
Lancio del disco Q F
Lancio del martello Q F
Lancio del giavellotto Q F
Eptathlon F F F F
4×100 m SF F
4×400 m SF F

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Uomini[modifica | modifica wikitesto]

Specialità Oro Oro Prestazione Argento Argento Prestazione Bronzo Bronzo Prestazione
Corse piane
100 metri
(dettagli)
Francia Christophe Lemaitre 10"09 Francia Jimmy Vicaut 10"12 Record personale stagionale Norvegia Jaysuma Saidy Ndure 10"17
200 metri
(dettagli)
Paesi Bassi Churandy Martina 20"42 Paesi Bassi Patrick van Luijk 20"87 Regno Unito Daniel Talbot 20"95
400 metri
(dettagli)
Rep. Ceca Pavel Maslák 45"24 Ungheria Marcell Deák-Nagy 45"52 Record personale stagionale Francia Yannick Fonsat 45"82
800 metri
(dettagli)
Russia Jurij Borzakovskij 1'48"61 Danimarca Andreas Bube 1'48"69 Francia Pierre-Ambroise Bosse 1'48"83
1.500 metri
(dettagli)
Norvegia Henrik Ingebrigtsen 3'46"20 Francia Florian Carvalho 3'46"33 Spagna David Bustos 3'46"45
5.000 metri
(dettagli)
Regno Unito Mohammed Farah 13'29"91 Germania Arne Gabius 13'31"83 Turchia Polat Kemboi Arıkan 13'32"63
10.000 metri
(dettagli)
Turchia Polat Kemboi Arıkan 28'22"27 Italia Daniele Meucci 28'22"73 Russia Evgenij Rybakov 28'22"95 Record personale stagionale
Corse a ostacoli
110 metri ostacoli
(dettagli)
Russia Sergej Šubenkov 13"16 Francia Garfield Darien 13"20 Polonia Artur Noga 13"27 Sport records icon RN.svg
400 metri ostacoli
(dettagli)
Regno Unito Rhys Williams 49"33 Record personale stagionale Serbia Emir Bekrić 49"49 Ucraina Stanislav Mel'nykov 49"69
3.000 metri siepi
(dettagli)
Francia Mahiedine Mekhissi-Benabbad 8'33"23 Turchia Tarık Langat Akdağ 8'35"24 Spagna Víctor García 8'35"87
Salti
Salto in alto
(dettagli)
Regno Unito Robbie Grabarz 2,31 m Lituania Raivydas Stanys 2,31 m Record personale Francia Mickaël Hanany 2,28 m
Salto con l'asta
(dettagli)
Francia Renaud Lavillenie 5,97 m Record mondiale stagionale Germania Björn Otto 5,92 m Record personale Germania Raphael Holzdeppe 5,77 m Record personale stagionale=
Salto in lungo
(dettagli)
Germania Sebastian Bayer 8,34 m Record personale stagionale Spagna Luis Méliz 8,21 m Record personale stagionale Svezia Michel Tornéus 8,17 m Record personale stagionale
Salto triplo
(dettagli)
Italia Fabrizio Donato 17,63 m w Ucraina Šeryf El'-Šeryf 17,28 m Bielorussia Aljaksei Capik 16,97 m
Lanci
Getto del peso
(dettagli)
Germania David Storl 21,58 m Record personale stagionale Paesi Bassi Rutger Smith 20,55 m Record personale stagionale Serbia Asmir Kolašinac 20,36 m
Lancio del disco
(dettagli)
Germania Robert Harting 68,30 m Estonia Gerd Kanter 66,53 m Paesi Bassi Rutger Smith 64,02 m
Lancio del giavellotto
(dettagli)
Rep. Ceca Vítezslav Veselý 83,72 m Russia Valerij Iordan 83,23 m Record personale Finlandia Ari Mannio 82,63 m
Lancio del martello
(dettagli)
Ungheria Krisztián Pars 79,72 m Russia Aleksej Zagornyj 77,40 m Polonia Szymon Ziółkowski 76,67 m
Prove multiple
Decathlon
(dettagli)
Germania Pascal Behrenbruch 8.558 pt. Record personale Ucraina Oleksij Kas'janov 8.321 pt. Russia Il'ja Škurenëv 8.219 pt. Record personale
Staffette
4×100 metri
(dettagli)
Paesi Bassi Paesi Bassi
Brian Mariano
Churandy Martina
Giovanni Codrington
Patrick van Luijk
38"34 Sport records icon RN.svg Germania Germania
Julian Reus
Tobias Unger
Alexander Kosenkow
Lucas Jakubczyk
38"44 Francia Francia
Ronald Pognon
Christophe Lemaitre
Pierre-Alexis Pessonneaux
Emmanuel Biron
38"46
4×400 metri
(dettagli)
Belgio Belgio
Antoine Gillet
Jonathan Borlée
Jente Bouckaert
Kévin Borlée
3'01"09 Regno Unito Regno Unito
Nigel Levine
Conrad Williams
Robert Tobin
Richard Buck
3'01"56 Germania Germania
Jonass Plass
Kamghe Gaba
Eric Krüger
Thomas Schneider
3'01"77
Record mondiale record mondiale | Record mondiale stagionale record mondiale stagionale | Record europeo record europeo | Record europeo stagionale record europeo stagionale | Record dei Campionati record dei campionati | Record nazionale record nazionale | Record personale record personale | Record personale stagionale record personale stagionale

Donne[modifica | modifica wikitesto]

Specialità Oro Oro Prestazione Argento Argento Prestazione Bronzo Bronzo Prestazione
Corse piane
100 metri
(dettagli)
Bulgaria Ivet Lalova 11"28 Ucraina Olesja Povch 11"32 Lituania Lina Grinčikaitė 11"32 Record personale stagionale
200 metri
(dettagli)
Ucraina Marija Rjemjen 23"05 Ucraina Chrystyna Stuj 23"17 Francia Myriam Soumaré 23"21
400 metri
(dettagli)
Svezia Moa Hjelmer 51"13 Record nazionale Russia Ksenija Zadorina 51"26 Record personale stagionale Bielorussia Ilona Usovič 51"94
800 metri
(dettagli)
Regno Unito Lynsey Sharp 2'00"52 Record personale Russia Irina Maračeva 2'00"66 Bielorussia Maryna Arzamasava 2'01"02
1.500 metri
(dettagli)
Turchia Gamze Bulut 4'06"04 Ucraina Anna Miščenko 4'07"74 Spagna Nuria Fernández 4'08"80
5.000 metri
(dettagli)
Russia Ol'ga Golovkina 15'11"70 Ucraina Ljudmyla Kovalenko 15'12"03 Portogallo Sara Moreira 15'12"05
10.000 metri
(dettagli)
Portogallo Ana Dulce Félix 31'44"75 Regno Unito Joanne Pavey 31'49"03 Ucraina Ol'ha Skrypak 31'51"32
Corse a ostacoli
100 metri ostacoli
(dettagli)
Bielorussia Alina Talaj 12"91[4] Bielorussia Kacjaryna Paplaŭskaja 12"97 Austria Beate Schrott 12"98 Record personale stagionale
400 metri ostacoli
(dettagli)
Russia Irina Davydova 53"77 Record mondiale stagionale Rep. Ceca Denisa Rosolová 54"24 Record personale Ucraina Anna Jaroščuk 54"35 Record personale
3.000 metri siepi
(dettagli)
Turchia Gülcan Mıngır 9'32"96 Ucraina Svitlana Šmidt 9'33"03 Germania Antje Möldner-Schmidt 9'36"37
Salti
Salto in alto
(dettagli)
Spagna Ruth Beitia 1,97 m Norvegia Tonje Angelsen 1,97 m Record personale Russia Irina Gordeeva
Ucraina Olena Chološa
Svezia Emma Green
1,92 m
Salto con l'asta
(dettagli)
Rep. Ceca Jiřina Ptáčníková 4,60 m Germania Martina Strutz 4,60 m Record personale stagionale Grecia Nikolía Kyriakopoúlou 4,60 m Record personale stagionale=
Salto in lungo
(dettagli)
Francia Éloyse Lesueur 6,81 m Record personale stagionale Bielorussia Vol'ha Sudarava 6,74 m Norvegia Margrethe Renstrøm 6,67 m Record personale stagionale
Salto triplo
(dettagli)
Ucraina Ol'ha Saladucha 14,99 m Record mondiale stagionale Portogallo Patrícia Mamona 14,52 m Record nazionale Russia Jana Borodina 14,36 m
Lanci
Getto del peso
(dettagli)
Germania Nadine Kleinert 19,18 m Russia Irina Tarasova 18,91 m Italia Chiara Rosa 18,47 m
Lancio del disco
(dettagli)
Croazia Sandra Perković 67,62 m Germania Nadine Müller 65,41 m Ucraina Natalja Semenova 62,91 m
Lancio del giavellotto
(dettagli)
Ucraina Vira Rebryk 66,86 m Record nazionale Germania Christina Obergföll 65,12 m Germania Linda Stahl 63,69 m
Lancio del martello
(dettagli)
Polonia Anita Włodarczyk 74,29 m Slovacchia Martina Hrašnová 73,34 m Record personale stagionale Russia Anna Bulgakova 71,47 m
Prove multiple
Eptathlon
(dettagli)
Francia Antoinette Nana Djimou 6.544 pt. Record personale Lettonia Laura Ikauniece 6.335 pt. Record personale Lettonia Aiga Grabuste 6.325 pt. Record personale stagionale
Staffette
4×100 metri
(dettagli)
Germania Germania
Leena Günther
Anne Cibis
Tatjana Lofamakanda Pinto
Verena Sailer
42"51 Paesi Bassi Paesi Bassi
Kadene Vassell
Dafne Schippers
Eva Lubbers
Jamile Samuel
42"80 Sport records icon RN.svg Polonia Polonia
Marika Popowicz
Daria Korczyńska
Marta Jeschke
Ewelina Ptak
43"06
4×400 metri
(dettagli)
Ucraina Ucraina
Julija Oliševs'ka
Ol'ha Zemljak
Natalija Pyhyda
Alina Lohvynenko
3'25"07 Francia Francia
Phara Anacharsis
Lenora Guion Firmin
Marie Gayot
Floria Guei
3'25"49 Rep. Ceca Rep. Ceca
Zuzana Hejnová
Zuzana Bergrová
Jitka Bartoničková
Denisa Rosolová
3'26"02
Record mondiale record mondiale | Record mondiale stagionale record mondiale stagionale | Record europeo record europeo | Record europeo stagionale record europeo stagionale | Record dei Campionati record dei campionati | Record nazionale record nazionale | Record personale record personale | Record personale stagionale record personale stagionale

Medagliere[modifica | modifica wikitesto]

Legenda

     Paese ospitante

Posizione Paese Oro Oro Argento Argento Bronzo Bronzo Riepilogo Riepilogo
1 Germania Germania 6 8 4 18
3 Francia Francia 5 4 5 14
3 Russia Russia 4 5 5 4
Ucraina Ucraina 4 5 5 14
5 Regno Unito Regno Unito 4 2 1 7
6 Rep. Ceca Rep. Ceca 3 1 2 6
7 Paesi Bassi Paesi Bassi 2 3 1 6
8 Spagna Spagna 2 1 2 5
9 Turchia Turchia 2 1 1 4
10 Bielorussia Bielorussia 1 2 3 6
11 Norvegia Norvegia 1 1 2 4
12 Italia Italia 1 1 1 3
Portogallo Portogallo 1 1 1 3
14 Ungheria Ungheria 1 1 0 2
15 Polonia Polonia 1 0 3 4
16 Svezia Svezia 1 0 2 3
17 Belgio Belgio 1 0 0 1
Bulgaria Bulgaria 1 0 0 1
Croazia Croazia 1 0 0 1
20 Lettonia Lettonia 0 1 1 2
Lituania Lituania 0 1 1 2
Serbia Serbia 0 1 1 2
23 Danimarca Danimarca 0 1 0 1
Estonia Estonia 0 1 0 1
Slovacchia Slovacchia 0 1 0 1
25 Austria Austria 0 0 1 1
Finlandia Finlandia 0 0 1 1
Grecia Grecia 0 0 1 1
Totale 42 42 44 128

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ EAA calendar 2012, European Athletic Association. URL consultato il 6 settembre 2011.
  2. ^ Olympic sport competition schedule, London 2012 website. URL consultato il 25 maggio 2011.
  3. ^ (EN) I campionati europei di atletica leggera 2012 sul sito della città di Helsinki, hel.fi. URL consultato il 6 settembre 2011.
  4. ^ La medaglia d'oro era stata originariamente vinta dalla turca Nevin Yanıt con il tempo di 12"81, ma il risultato è stato successivamente cancellato dopo essere risultata positiva ad un test-antidoping nel 2013. (EN) 21st European Athletics Championships - Results, su european-athletics.org, European Athletic Association. URL consultato il 5 agosto 2015.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN305176501 · GND: (DE1041529856
Atletica leggera Portale Atletica leggera: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di atletica leggera