2112 Tour

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
2112 TOUR
Tour dei Rush
Album 2112, All the World's a Stage
Inizio Canada Hamilton
9 febbraio 1976
Fine Regno Unito Liverpool
13 giugno 1977
Tappe 2
Spettacoli 214
Cronologia dei tour dei Rush
Caress of Steel Tour
(1975-1976)
A Farewell to Kings Tour
(1977-1978)

Il 2112 Tour è il quarto tour ufficiale della band canadese Rush. È composto da due parti: di queste la seconda viene solitamente denominata All the World's a Stage Tour.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Lunga serie di concerti a supporto dell'album 2112, che impegna la band complessivamente per ben 15 mesi nel 1976 e nel 1977.

Il tour è composto da due distinti tronconi: la prima parte del tour, a sostegno del nuovo lavoro in studio (62 date di cui una annullata); la seconda (153 date eseguite e due annullate) che ha lo scopo di promuovere, oltre che 2112, anche il live album All the World's a Stage da poco pubblicato; per tale motivo la seconda leg del 2112 Tour viene solitamente chiamata All the World's a Stage Tour. Come per i precedenti tour anche questo prevede tappe nelle città del Canada e degli Stati Uniti, ma anche, per la prima volta, una serie di date europee.

I Rush in questo tour solitamente suonano come gruppo protagonista, e sono molti i gruppi che fanno loro da spalla, principalmente: gli Styx, i Sutherland Brothers & Quiver, gli Artful Dodger, gli Starcastle, i Thin Lizzy, i Max Webster, gli Stu Daye, Tommy Bolin, gli Stray, gli Iron Butterfly, i Head East, i Be-bop Deluxe, gli Angel, i T. Rex, Rick Derringer. In svariate date suonano invece come gruppo di supporto per gli Aerosmith, la Electric Light Orchestra, i Bad Company, i Kansas, Ted Nugent, i Lynyrd Skynyrd, i Montrose, i Foghat, i Doobie Brothers, ma soprattutto per i Blue Oyster Cult.

Il notevole successo dell'album 2112 si riflette anche nelle esibizioni live: i Rush durante questo tour riescono a fare il tutto esaurito negli stessi teatri che fino a pochi mesi prima (durante il Caress of Steel Tour) rimanevano mezzi vuoti[1].

A partire dalla seconda parte del tour nelle esibizioni dal vivo vengono aggiunte le tastiere ed il bass pedal.

Durata approssimativa dello show da headliner: 80/90 minuti.

In occasione delle date europee i Rush rendono disponibile il loro primo Tourbook[2], libretto contenente fotografie ed informazioni sulla band - curate dal giornalista Geoff Barton - ed il relativo tour.

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Scaletta[modifica | modifica wikitesto]

La scaletta proposta durante questo tour è abbastanza standardizzata, salvo piccole variazioni quali l'ordine di esecuzione di alcuni brani, o la sostituzione di un brano con un altro. Prevede una versione abbreviata quando la band si esibisce come gruppo di supporto, ed una versione più corposa per gli spettacoli da protagonista. Nelle tappe europee la band presenta in anteprima Xanadu, un brano che comparirà nel successivo album A Farewell to Kings.

Ecco le scalette del 30 maggio 1976 a Springfield[3], del 27 novembre 1976 a San Francisco e del 1º giugno 1977 di Sheffield[4]; la prima è sostanzialmente identica (tranne che per il posizionamento di alcune canzoni) alla scaletta presente nel live album All the World's a Stage pubblicato dai Rush nel settembre del 1976.

30 maggio 1976, Springfield (scaletta da headliner):

  • Bastille Day
  • Anthem
  • Lakeside Park
  • 2112 (abbreviata)
  • Fly by Night
  • In the Mood
  • Something for Nothing
  • By-Tor & the Snow Dog
  • In the End
  • Working Man
  • Finding My Way
  • Assolo di batteria
  • bis: What You're Doing

27 novembre 1976, San Francisco (scaletta da gruppo spalla):

  • Anthem
  • 2112 (abbreviata)
  • Working Man
  • Finding My Way
  • Assolo di batteria
  • Fly by Night
  • In the Mood

1º giugno 1977, Sheffield (prima data europea, scaletta da headliner):

  • Bastille Day
  • Anthem
  • Lakeside Park
  • 2112 (abbreviata)
  • Xanadu (brano ancora inedito)
  • Something for Nothing
  • By-Tor & the Snow Dog
  • The Necromancer (Under the Shadow e Return of the Prince)
  • Working Man
  • Finding My Way
  • Assolo di batteria
  • bis: Fly by Night
  • bis: In the Mood

Date[modifica | modifica wikitesto]

Calendario completo del tour[5]

Prima Leg (2112 Tour)
Data Città Paese Luogo Note
9 febbraio 1976 Hamilton Canada Hamilton Place Great Hall
21 febbraio 1976 Brantford Canada BCI Gymnasium
2 marzo 1976 Ottawa Canada Ottawa Civic Centre aprono per Electric Light Orchestra
5 marzo 1976 Mount Prospect USA Randhurst Mall Ice Arena aprono per Kansas
15 marzo 1976 Hollywood USA Starwood
16 marzo 1976 Hollywood USA Starwood
17 marzo 1976 Hollywood USA Starwood
18 marzo 1976 Hollywood USA Starwood
21 marzo 1976 Sacramento USA Memorial Auditorium
23 marzo 1976 Fresno USA Warnors Theatre
25 marzo 1976 Medford USA Armony
26 marzo 1976 Seattle USA Paramount Theater
27 marzo 1976 Spokane USA Kennedy Pavilion, Gonzaga University
28 marzo 1976 Portland USA Paramount Theater
29 marzo 1976 Tacoma USA Tacoma National Guard Armony
7 aprile 1976 Pittsburgh USA Civic Arena aprono per Bad Company
9 aprile 1976 Indianapolis USA Coliseum
10 aprile 1976 South Bend USA Morris Civic Centre
11 aprile 1976 Waukegan USA Ice Arena
15 aprile 1976 St. Louis USA Ambassador Theater
17 aprile 1976 Pekin USA Memorial Arena
18 aprile 1976 Flint USA IMA Sports Arena
26 aprile 1976 Akron USA Akron Civic Theatre
27 aprile 1976 Cleveland USA Allen Theatre
28 aprile 1976 Flint USA IMA Auditorium
29 aprile 1976 Columbus USA Veterans Memorial Auditorium
30 aprile 1976 Waterloo USA McElroy Auditorium aprono per Aerosmith
2 maggio 1976 Kansas City USA Memorial Hall
9 maggio 1976 Youngstown USA The Tomorrow Club
11 maggio 1976 Detroit USA Masonic Auditorium
13 maggio 1976 Big Rapids USA Starr Auditorium, Ferris State College
22 maggio 1976 Davenport USA RKO Orpheum Theatre aprono per Blue Oyster Cult
23 maggio 1976 Duluth USA Duluth Arena aprono per Blue Oyster Cult
24 maggio 1976 La Crosse USA Mary E. Sawyer Auditorium data cancellata
25 maggio 1976 Fort Wayne USA Memorial Coliseum aprono per Aerosmith
26 maggio 1976 Terre Haute USA Hulman Civic University Centre aprono per Aerosmith
27 maggio 1976 Green Bay USA Brown County Arena aprono per Blue Oyster Cult
28 maggio 1976 Chicago USA Riviera Theatre
29 maggio 1976 Saint Paul USA St. Paul Civic Center Arena aprono per Blue Oyster Cult
30 maggio 1976 Springfield USA Masonic Auditorium
4 giugno 1976 Amarillo USA Civic Center
5 giugno 1976 El Paso USA El Paso Memorial Gym
7 giugno 1976 San Antonio USA Municipal Auditorium
11 giugno 1976 Toronto Canada Massey Hall registrazioni per All the World's a Stage
12 giugno 1976 Toronto Canada Massey Hall registrazioni per All the World's a Stage
13 giugno 1976 Toronto Canada Massey Hall registrazioni per All the World's a Stage
15 giugno 1976 Chatham Canada Memorial Arena
16 giugno 1976 Evansville USA Roberts Stadium aprono per Aerosmith
17 giugno 1976 Welland Canada Welland Arena
18 giugno 1976 Oshawa Canada Massey Hall
6 luglio 1976 Tulsa USA Assembly Center
8 luglio 1976 Shreveport USA Hirsch Memorial Coliseum aprono per Blue Oyster Cult
10 luglio 1976 Dallas USA SMU Moody Coliseum aprono per Blue Oyster Cult
11 luglio 1976 Houston USA Sam Houston Coliseum aprono per Blue Oyster Cult
16 luglio 1976 West Palm Beach USA West Palm Beach Auditorium aprono per Blue Oyster Cult
18 luglio 1976 Dothan USA Civic Centre aprono per Blue Oyster Cult
20 luglio 1976 Chattanooga USA Soldiers and Sailors Auditorium aprono per Blue Oyster Cult
23 luglio 1976 Greensboro USA Triad Arena aprono per Blue Oyster Cult
24 luglio 1976 Fayetteville USA Cumberland County Arena aprono per Blue Oyster Cult
25 luglio 1976 Wheeling USA Capitol Music Hall aprono per Blue Oyster Cult
27 luglio 1976 Jackson USA University Hall
29 luglio 1976 Montgomery USA Garret Coliseum aprono per Blue Oyster Cult
30 luglio 1976 Columbus USA Municipal Auditorium
1º agosto 1976 Huntsville USA
Seconda Leg (All the World's a Stage Tour)
Data Città Paese Luogo Note
8 agosto 1976 Erie USA Erie Stadium aprono per Doobie Brothers
13 agosto 1976 Sioux City USA Municipal Auditorium aprono per Blue Oyster Cult
14 agosto 1976 Fargo USA Civic Auditorium aprono per Blue Oyster Cult
15 agosto 1976 Minot USA All Seasons Arena aprono per Blue Oyster Cult
17 agosto 1976 Topeka USA Civic Auditorium aprono per Blue Oyster Cult, annullata per i Rush
20 agosto 1976 Waterloo USA McElroy Auditorium aprono per Blue Oyster Cult
26 agosto 1976 Schaumburg USA B' Ginnings
27 agosto 1976 Normal USA Union Auditorium aprono per Blue Oyster Cult
28 agosto 1976 Traverse City USA Glacier Dome
29 agosto 1976 Muskegon USA Greater Muskegon Ice Arena
3 settembre 1976 Dayton USA Hara Arena aprono per Blue Oyster Cult
10 settembre 1976 Saginaw USA Wendler Arena aprono per Blue Oyster Cult
13 settembre 1976 Manchester USA JFK Coliseum aprono per Blue Oyster Cult
17 settembre 1976 Binghamton USA Broome County Arena aprono per Blue Oyster Cult
18 settembre 1976 Syracuse USA Memorial Auditorium aprono per Blue Oyster Cult
19 settembre 1976 Harrisburg USA The Forum Theatre
20 settembre 1976 Allentown USA Agricultural Hall
22 settembre 1976 Rochester USA The Dome Arena aprono per Blue Oyster Cult
28 settembre 1976 Moncton Canada Joe Louis Levesque Moncton Coliseum
29 settembre 1976 Charlottetown Canada Simmons Sports Centre
1º ottobre 1976 Sydney Canada Sydney Forum
3 ottobre 1976 Saint John Canada Lord Beaverbrook Rink
4 ottobre 1976 Halifax Canada The Halifax Forum
8 ottobre 1976 North Bay Canada North Bay Memorial Gardens
9 ottobre 1976 Sudbury Canada Sudbury Arena
10 ottobre 1976 Ottawa Canada Ottawa Civic Centre
11 ottobre 1976 Kingston Canada Kingston Memorial Center
13 ottobre 1976 Sault Sainte Marie Canada Memorial Garden
15 ottobre 1976 Thunder Bay Canada Fort William Gardens
17 ottobre 1976 Winnipeg Canada The Arena
19 ottobre 1976 Brandon Canada Keystone Center
20 ottobre 1976 Regina Canada Trianon Ballroom
21 ottobre 1976 Saskatoon Canada Saskatoon Arena
23 ottobre 1976 Edmonton Canada Edmonton Fieldhouse
24 ottobre 1976 Lethbridge Canada Sportsplex
26 ottobre 1976 Vancouver Canada Pacific National Exhibition Garden
27 ottobre 1976 Victoria Canada Memorial Arena
28 ottobre 1976 Seattle USA Paramount Theatre
29 ottobre 1976 Tacoma USA Tacoma National Guard Armony
30 ottobre 1976 Portland USA Paramount Theatre
3 novembre 1976 Roseburg USA Douglas Hall Fairgrounds
4 novembre 1976 Medford USA Medford Armony
13 novembre 1976 Rockford USA Armony
14 novembre 1976 Davenport USA RKO Orpheum Theatre aprono per Montrose
15 novembre 1976 Des Moines USA Veterans Memorial Auditorium aprono per Montrose e Kansas
19 novembre 1976 Youngstown USA The Tomorrow Club
20 novembre 1976 Philadelphia USA The Spectrum aprono per Montrose
24 novembre 1976 Sacramento USA Sacramento Memorial Auditorium aprono per Ted Nugent
26 novembre 1976 San Francisco USA The Winterland aprono per Ted Nugent
27 novembre 1976 San Francisco USA The Winterland aprono per Ted Nugent
28 novembre 1976 Fresno USA Selland Arena
30 novembre 1976 San Diego USA Golden Hall aprono per Ted Nugent
1º dicembre 1976 Los Angeles USA Great Western Forum aprono per Ted Nugent
3 dicembre 1976 Denver USA Auditorium Arena aprono per Ted Nugent
8 dicembre 1976 Waterbury USA Palace Theatre
9 dicembre 1976 Sprinfield USA Civic Center aprono per Foghat
10 dicembre 1976 Passaic USA Capitol Theatre aprono per Montrose e Foghat
11 dicembre 1976 New York USA The Palladium aprono per Foghat
12 dicembre 1976 Albany USA Palace Theatre aprono per Montrose
15 dicembre 1976 Montreal Canada The Forum aprono per Aerosmith
16 dicembre 1976 Chicago USA Auditorium Theatre
18 dicembre 1976 Reading USA Astor Theatre
19 dicembre 1976 Buffalo USA Century Theatre
20 dicembre 1976 Clarksville USA Winfield Dunn Centre aprono per Lynyrd Skynyrd
22 dicembre 1976 Allentown USA Agricultural Hall
27 dicembre 1976 Indianapolis USA Market Square Arena
29 dicembre 1976 Erie USA Erie County Fieldhouse
30 dicembre 1976 Hamilton Canada McMaster University Gymnasium
31 dicembre 1976 Toronto Canada Maple Leaf Gardens
3 gennaio 1977 Toronto Canada Maple Leaf Gardens
6 gennaio 1977 Houston USA The Music Hall
7 gennaio 1977 Corpus Christi USA
8 gennaio 1977 San Antonio USA Municipal Auditorium
9 gennaio 1977 San Antonio USA Municipal Auditorium
10 gennaio 1977 Dallas USA
11 gennaio 1977 Austin USA Paramount Theatre
13 gennaio 1977 Wichita USA
14 gennaio 1977 Oklahoma City USA Fairgrounds Arena aprono per Ted Nugent
15 gennaio 1977 Kansas City USA Municipal Auditorium aprono per Ted Nugent
16 gennaio 1977 Tulsa USA Pavilion aprono per Ted Nugent
18 gennaio 1977 El Paso USA El Paso Coliseum aprono per Ted Nugent
19 gennaio 1977 Lubbock USA Lubbock Coliseum aprono per Ted Nugent
20 gennaio 1977 Odessa USA Ector County Coliseum
21 gennaio 1977 Abilene USA Taylor County Coliseum
22 gennaio 1977 Amarillo USA Civic Auditorium
24 gennaio 1977 Beaumont USA Fair Park Coliseum
26 gennaio 1977 Columbus USA Veterans Memorial Auditorium
27 gennaio 1977 Columbus USA Veterans Memorial Auditorium
28 gennaio 1977 Louisville USA
29 gennaio 1977 Evansville USA Memorial Coliseum
30 gennaio 1977 South Bend USA Morris Civic Centre
9 febbraio 1977 Saginaw USA Civic Centre
10 febbraio 1977 Detroit USA Cobo Hall Arena
11 febbraio 1977 Hammond USA Hammond Civic Centre
12 febbraio 1977 Davenport USA RKO Orpheum Theatre
13 febbraio 1977 St. Louis USA Kiel Auditorium
15 febbraio 1977 Chattanooga USA Memorial Auditorium aprono per Kansas
16 febbraio 1977 Birmingham USA Bountwell Auditorium aprono per Blue Oyster Cult
17 febbraio 1977 Mobile USA Municipal Auditorium aprono per Blue Oyster Cult
19 febbraio 1977 New Orleans USA The Warehouse aprono per Blue Oyster Cult
20 febbraio 1977 New Orleans USA The Warehouse aprono per Blue Oyster Cult
22 febbraio 1977 Columbus USA Municipal Auditorium aprono per Blue Oyster Cult
26 febbraio 1977 Fayetteville USA Cumberland County Memorial Arena aprono per Blue Oyster Cult
27 febbraio 1977 Atlanta USA The Omni aprono per Blue Oyster Cult
2 marzo 1977 East Lansing USA Michigan State University Auditorium
3 marzo 1977 Youngstown USA Tomorrow Club
4 marzo 1977 Cincinnati USA Riverfront Coliseum
5 marzo 1977 Mansfield USA Mansfield State College
8 marzo 1977 Norfolk USA Scope Arena aprono per Kansas
10 marzo 1977 Auburn USA Cayuga County Community College Gymnasium
11 marzo 1977 Upper Darby USA Tower Theatre
12 marzo 1977 Passaic USA Capitol Theatre aprono per Kansas
13 marzo 1977 Indiana USA
14 marzo 1977 Pittsburgh USA Stanley Theatre
17 marzo 1977 New York USA The Palladium recupero data prevista per il 6 marzo
18 marzo 1977 Osawa Canada Civic Auditorium
19 marzo 1977 Guelph Canada University of Guelph
? marzo 1977 London Canada London Gardens
23 marzo 1977 Kitchener Canada Memorial Auditorium
8 aprile 1977 Toledo USA Sports Arena
9 aprile 1977 Dayton USA Hara Arena
13 aprile 1977 Kalamazoo USA Wings Stadium
14 aprile 1977 Fort Wayne USA Allen County Memorial Coliseum
15 aprile 1977 Cleveland USA Public Hall
16 aprile 1977 Grand Rapids USA Welch Auditorium
17 aprile 1977 Washington USA GW Lisner Auditorium
20 aprile 1977 Allentown USA Agricultural Hall Allentown Fairgrounds
21 aprile 1977 Poughkeepsie USA Mid-udson Civic Center
22 aprile 1977 Binghamton USA Broom County Arena
23 aprile 1977 Syracuse USA War Memorial Arena
24 aprile 1977 Albany USA Palace Theatre
4 maggio 1977 Omaha USA Music Hall
5 maggio 1977 Fargo USA Civic Auditorium
6 maggio 1977 St. Paul USA St. Paul Civic Centre
8 maggio 1977 Duluth USA Duluth Arena
9 maggio 1977 Wausau USA Newman High School
10 maggio 1977 Milwaukee USA Riverside Theatre
12 maggio 1977 Green Bay USA Bay Theatre
13 maggio 1977 Waterloo USA McElroy Auditorium aprono per Ted Nugent
15 maggio 1977 Springfield USA Nelson Center
17 maggio 1977 La Crosse USA Mary E. Sawyer Auditorium
18 maggio 1977 Marquette USA Lakeview Arena
20 maggio 1977 Chicago USA Aragon Ballroom
21 maggio 1977 Chicago USA Aragon Ballroom
22 maggio 1977 Port Huron USA McMorran Arena
1º giugno 1977 Sheffield Inghilterra City Hall primo show europeo
2 giugno 1977 Manchester Inghilterra Free Trade Hall
3 giugno 1977 Birmingham Inghilterra Birmingham Odeon
4 giugno 1977 Londra Inghilterra Hammersmith Odeon
6 giugno 1977 Francoforte Germania data cancellata
8 giugno 1977 Stoccolma Svezia Gota Lejon
11 giugno 1977 Newcastle upon Tyne Inghilterra Newcastle City Hall
12 giugno 1977 Glasgow Scozia The Apollo
13 giugno 1977 Liverpool Inghilterra Liverpool Empire

Documentazione[modifica | modifica wikitesto]

Riguardo al 2112 Tour sono reperibili le seguenti testimonianze audio, audiovisive e cartacee:

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Jon Collins, Rush, Tsunami Edizioni, 2009, p. 71. ISBN 978-88-96131-03-9
  2. ^ 2112 Tourbook
  3. ^ 2112 Tour setlist Archiviato il 21 novembre 2009 in Internet Archive.
  4. ^ All the World's a Stage Tour setlist Archiviato il 21 novembre 2009 in Internet Archive.
  5. ^ 2112 Tour tourdates, All the World's a Stage Tour tourdates Archiviato il 21 novembre 2009 in Internet Archive.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]