Marquette (Michigan)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Marquette
comune
Marquette, Michigan
Marquette – Veduta
Il porto di Marquette e parte della città
Localizzazione
StatoStati Uniti Stati Uniti
Stato federatoFlag of Michigan.svg Michigan
ConteaMarquette
Territorio
Coordinate46°32′47″N 87°24′24″W / 46.546389°N 87.406667°W46.546389; -87.406667 (Marquette)Coordinate: 46°32′47″N 87°24′24″W / 46.546389°N 87.406667°W46.546389; -87.406667 (Marquette)
Altitudine203 m s.l.m.
Superficie50,38 km²
Abitanti21 355 (2010)
Densità423,88 ab./km²
Altre informazioni
Lingueinglese
Cod. postale49855
Prefisso906
Fuso orarioUTC-5
Cartografia
Mappa di localizzazione: Stati Uniti d'America
Marquette
Marquette
Sito istituzionale

Marquette è una città statunitense dello stato del Michigan, nella contea di Marquette, della quale è la capitale. È la città più popolosa della Penisola superiore del Michigan ed ha il porto principale del Lago Superiore, sul quale si affaccia, specialmente per il trasporto di minerale di ferro. Con una media annua di precipitazioni nevose di 378 cm è, secondo la National Oceanic and Atmospheric Administration, la terza città più nevosa del Paese.[1] Deve il suo nome al missionario gesuita francese ed esploratore Jacques Marquette, vissuto nel XVII secolo.

Origini[modifica | modifica wikitesto]

Cattedrale di San Pietro a Marquette

Il territorio circostante era noto ai missionaro francesi fin dall'inizio del XVII secolo e dai cacciatori di pelli dall'inizio del XVIII, Lo sviluppo della zona iniziò però solo nel 1844, allorché William Burt e Jacob Houghton (fratello del geologo Douglass Houghton) scoprirono giacimenti di minerale ferroso presso il lago di Teal, ad ovest dell'attuale Marquette. L'anno successivo fu fondata la Jackson Mining Company, prima società mineraria organizzata nella regione.[2]

Il 14 settembre 1849 fu fondato il villaggio di Marquette con la formazione di una seconda società mineraria, la Marquette Iron Company, che fu fondata da tre soci; Robert J. Graveraet, che aveva effettuato scavi nella zona alla ricerca di minerali di ferro, Edward Clark, agente per la Waterman A. Fisher di Worcester nel Massachusetts, e Amos Rogers Harlow. Il villaggio venne inizialmente chiamato New Worcester, ma il 21 agosto 1850 la sua denominazione venne cambiata in quella attuale. Nel 1871 ebbe il rango di città.[3]

Negli anni 1850 Marquette venne collegata a numerose linee ferroviarie e divenne un importante centro di smistamento merci della Penisola superiore. Il primo dock per lo stoccaggio in vista dell'imbarco (o sbarco) di minerali di ferro fu progettato dal sindaco John Burt e costruito dalla Cleveland Iron Mining Company nel 1859.[4] Nel 1862 la città contava già una popolazione di 1600 abitanti ed una fiorente economia.[2]

Nel tardo XIX secolo Marquette divenne nota a livello nazionale anche come ottimo luogo per vacanze estive, con i turisti che giungevano con navi a vapore sui Grandi Laghi e riempivano gli alberghi della città.[4]

A sud della città la K. I. Sawyer Air Force Base fu un'importante base dell'Aeronautica Militare Americana durante gli anni della Guerra fredda, ed ospitava bombardieri strategici Boeing B-52 Stratofortress ed aerocisterne Boeing KC-135 Stratotanker dello Strategic Air Command, così come uno squadrone di caccia intercettori. La base venne chiusa nel settembre del 1995 ed ora è diventata un aeroporto civile internazionale, il Sawyer International Airport.

Marquette continua ad essere un importante porto per il trasporto dell'ematite e, oggi, per minerale di ferro arricchito in pellet dai vicini impianti di pelletizzazione: circa 7,9 milioni di tonnellate di minerale ferroso pellettizzato sono transitati dalla penisola del porto di Marquette nel 2005.[4]

Il Venerabile Frederic Baraga, un nativo americano che divenne vescovo cattolico nel 1853 e che fu il primo vescovo della diocesi cattolica di Marquette dal 1853 al 1868, è sepolto nella Cattedrale cattolica di San Pietro a Marquette.

Cinema e letteratura a Marquette[modifica | modifica wikitesto]

La sede della Contea di Marquette a Marquette utilizzata come tribunale nel film Anatomia di un omicidio.

Persone legate a Marquette[modifica | modifica wikitesto]

Immagini di Marquette[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Comparative Climate Data For the United States Through 2011 (PDF), National Oceanic and Atmospheric Administration, p. 49. URL consultato il 1º agosto 2012.
  2. ^ a b (EN) Eckert, Kathryn Bishop The Sandstone Architecture of the Lake Superior Region, Detroit, Wayne State University Press, 2000. ISBN 0-8143-2807-5, pp. 89–91.
  3. ^ (EN) Walter Romig, Michigan Place Names, Detroit, Michigan, Wayne State University Press, 1986 [1973], ISBN 0-8143-1838-X.
  4. ^ a b c (EN) Margaret Beattie Bogue, Around the Shores of Lake Superior: A Guide to Historic Sites, University of Wisconsin Press, 2007, ISBN 0-299-22174-1. pp. 237–39.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Stati Uniti d'America Portale Stati Uniti d'America: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Stati Uniti d'America