Entre Nous

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Entre Nous
ArtistaRush
Tipo albumSingolo
Pubblicazione1980
Durata3:45
Album di provenienzaPermanent Waves
GenereHard rock
Rock progressivo
EtichettaMercury Records
ProduttoreRush e Terry Brown
Rush - cronologia
Singolo precedente
(1980)
Singolo successivo
(1981)

Entre Nous è un brano del gruppo canadese Rush, pubblicato dall'etichetta discografica Mercury Records nel 1980 come primo lato di un singolo discografico, secondo estratto dall'album Permanent Waves. Nella facciata B è presente Different Strings, anch'essa proveniente dallo stesso album.

Il disco[modifica | modifica wikitesto]

Entre Nous

La canzone parla dei rapporti e delle differenze tra diverse persone, nello specifico di come una persona percepisce un altro individuo. Neil Peart in particolare sembra far riferimento a se stesso e alla folla che lo segue durante i concerti: l'anonima folla è in realtà composta da una miriade di persone, ognuna delle quali ha una propria storia, un proprio trascorso, una sua individualità e il compito del batterista è rivolgersi a ogni singolo soggetto, non a una impersonale massa di individui[1]. Il titolo del pezzo (in lingua francese) è forse derivato dalla frase che si ripete varie volte ne La fonte meravigliosa di Ayn Rand[2]. La parte musicale cerca di sottolineare e rappresentare il messaggio contenuto nel testo[1].

In concerto il brano è stato proposto solo durante la prima parte dello Snakes & Arrows Tour, nel 2007 e è contenuto nell'album derivato dal tour stesso.

Different Strings

Lenta e sofisticata ballata caratterizzata nel finale dall'emotivo assolo di Lifeson[3] e dalla presenza di Hugh Syme come ospite al pianoforte[3]. Geddy Lee, autore del testo, esorta a scegliere con cura e gentilezza i termini con i quali ci si esprime, in modo da non compromettere i rapporti con gli altri, persone diverse da noi anche se simili a noi[4].

La canzone non è mai stata eseguita dal vivo.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

Il singolo pubblicato per il mercato statunitense contiene le seguenti tracce[5][6]:

  1. Entre Nous - 3:45 (Lee, Lifeson, Peart)
  2. Different Strings - 3:47 (Lee, Lifeson) (lato B)

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Gruppo
Altri musicisti

Cover[modifica | modifica wikitesto]

Different Strings è stata reinterpretata dal chitarrista degli Ambrosia Robert Berry nell'album di cover dei Rush del 2005 Subdivisions[7]:

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b [1] Entre Nous su rush vault
  2. ^ (EN) Entre Nous by Rush Songfacts, Songfacts.com, 2 giugno 2004. URL consultato il 29 giugno 2017.
  3. ^ a b [2] Different Strings su rush vault
  4. ^ (EN) Different Strings by Rush Songfacts, Songfacts.com, 2 giugno 2004. URL consultato il 29 giugno 2017.
  5. ^ (EN) Entre Nous, Discogs.
  6. ^ Martin Popoff, Rush: The Illustrated History, Omnibus Press, 2013, p. 182. ISBN 978-17-83051-47-2
  7. ^ [3] Different Strings cover

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]