Ospedale di contea

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ospedale di contea - La visita
Titolo originale County Hospital
Lingua originale inglese
Paese di produzione USA
Anno 1932
Durata 18 min
14 min (versione italiana tagliata)
Colore B/N (in futuro colorato con il doppiaggio di Carlo Croccolo e Franco Latini).
Audio sonoro
Genere comico
Regia James Parrott
Sceneggiatura H.M. Walker
Produttore Hal Roach
Fotografia Art Lloyd
Montaggio Richard Currier
Musiche Marvin Hatley e Leroy Shield
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

1° doppiaggio

2° doppiaggio

3° doppiaggio:

Ospedale di contea (County Hospital, nell' originale inglese) conosciuto nella versione doppiata da Franco Latini e Carlo Croccolo col titolo La visita, è un cortometraggio del 1932 con Stanlio e Ollio.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Ollio è ricoverato in ospedale per una frattura ad una gamba. Pochi giorni prima di essere dimesso, Stanlio si reca a fargli visita, portando all'amico un po' di uova sode e noci. Quest'ultimo regalo è poco gradito ad Ollio, poiché egli preferiva dei dolci. Stan non li aveva comperati poiché l'amico doveva ancora pagargli l'ultima scatola. Così, rifiutate le uova, Stanlio se le mangia, non senza creare qualche problema ad Ollio.
Entra il dottore che si congratula con Ollio, dicendo che ormai è prossimo alla fine della convalescenza. Stanlio, da sbadato solleva un peso che era per terra: era il peso che teneva alzata la gamba ingessata di Ollio, tramite una corda e carrucola. Ollie prova subito un acuto dolore, il dottore si precipita da Stan per levargli il peso dalle mani, ci riesce, però finisce a penzoloni giù dalla finestra, a strapiombo sulla strada. Così, a mo' di bilancia, Ollio è sollevato dal letto per la gamba, per effetto del peso del dottore, e il dottore è fuori dalla finestra, aggrappato alla corda e al peso legati alla gamba di Ollio. Stan non sa come reagire, ma alla fine la situazione si risolve.
Il dottore, indignato, ordina loro di andarsene immediatamente. Un'infermiera entra e appoggia provvisoriamente su una sedia una siringa di sonnifero, destinata ad un altro paziente. Stan non se ne accorge, si siede, e così la dose di sonnifero entra nel suo corpo.
I due escono dall'ospedale, salgono in auto: Stanlio è al volante e il sonnifero inizia a far effetto. Dopo una corsa pazza per il centro città, finiscono il loro viaggio addosso ad un tram, uscendone illesi.

Curiosità[modifica | modifica sorgente]

  • Questo cortometraggio viene talora ridotto alla durata di 13 minuti, con il taglio di alcune parti: la scena iniziale in cui Stanlio non riesce a trovare la stanza di Ollio, quella buffa in cui Stanlio mangia tranquillamente le noci e le uova sotto lo sguardo attonito di Ollio, l'ultima che mostra la versione integrale del pericolosissimo tragitto dei due con l'auto in strada.
  • Il film fu introdotto in vari film di montaggio italiani tra cui il più famoso: Fuori da quelle muraglie.


cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema